Archivi tag: bluetooth

iFusion – Il telefono fisso fatto apposto per l’iPhone

Molti di voi avranno abbandonato (quasi) completamente il telefono fisso, specie se vi siete da poco trasferiti in un nuovo appartamento. Conti alla mano ormai non c’è più convenienza ad utilizzare un numero di rete geografica, escludendo le ovvie necessità di collegamento internet domestico: e poi i telefoni fissi sono un po’ bruttini da vedere. Abbiamo la soluzione, come sempre! Si tratta di iFusion, un dispositivo che assume le sembianze di un telefono a cornetta ma con un dock per iPhone che consente la ricarica e la sincronizzazione con un computer (grazie alla porta USB). Ovviamente non mancano le funzionalità di vivavoce e di auricolare (gestito dalla cornetta) grazie al supporto della tecnologia Bluetooth. Sulla parte frontale sono presenti alcuni pulsanti per regolare il volume di ascolto, effettuare il pairing con l’iPhone ed attivare il vivavoce. iFusion è pre-ordinabile al prezzo di 150 dollari ed il suo lancio effettivo è previsto per la primavera 2011. Letto su Gadgetblog [Scritto da IL_MORUZ]

Kodo by Pioneer – Un intera famiglia di amplificatori per iPod ed iPhone

Se siete alla ricerca di un sistema audio da interfacciare al vostro iPhone oppure iPod date uno sguardo alle soluzioni proposte da Pioneer. In passato vi avevamo segnalato i modelli della linea NAS, dalle notevoli doti audio ma la famiglia si è allargata, con l’aggiunta di nuove proposte. Ad esempio alla famiglia KODO (il marchio scelto da Pioneer per questo genere di accessori dedicati al Mondo Apple) appartengono NAC1 e NAC3, ovvero amplificatori audio dotati di doppio dock in grado di condividere  simultaneamente due librerie musicali, utilizzando la funzione dedicata Shuffle2. E’ presente la connessione Bluetooth per potersi interfacciare a qualsiasi dispositivo dotato di tale tecnologia. Per gli appassionati diciamo che la potenza audio è di 20 Watt RMS garantita da una coppia di diffusori full range di 66 mm con 2 radiatori passivi di 77mm. Per chi invece cerca una soluzione completa, in grado di leggere i CD e di sintonizzarsi sulle bande FM allora si può scegliere il modello NAV1, che vi aiuterà anche nel digitalizzare tutta la vostra collezione di compact disc, essendo dotato di funzionalità di ripping verso un dispositvo USB (funziona senza essere collegato ad un computer). E’ anche interfacciabile al proprio televisore ad alta definizione grazie alla porta HDMI e può essere utilizzato come lettore DVD, cosa assai gradita. Chiudiamo con un’indicazione di massima dei prezzi: NAC3 è disponibile su diversi store online ad un prezzo tra i 350 e i 400 Euro, mentre NAV1 è acquistabile a meno di 250 Euro. [Scritto da IL_MORUZ]

ZOMM – Antifurto ed auricolare bluetooth per iPodManiaci

Se avete paura di perdere il vostro caro (in tutti i sensi) iPhone ed a volte vi svegliate di notte tutti sudati dopo aver fatto un brutto incubo relativo allo smarrimento del vostro Melafonino c’è una soluzione: fatevi curare da uno bravo!! Ma se questo non vi interessa ecco che può esservi utile questo accessorio chiamato Zomm. Si tratta di un piccolo dischetto di plastica che integra un ricevitore bluetooth in grado di interfacciarsi con il nostro iPhone: lo scopo è di fungere da antifurto, emettendo un forte suono nel caso in cui la distanza tra di esso ed il nostro telefonino superi i 10 metri. All’evenienza può essere anche utilizzato come vivavoce, grazie al microfono integrato. In caso di pericolo si può anche schiacciare il bottone centrale di Zomm per cercare di attirare l’attenzione ed allontare gli aggressori o presunti tali. E’ acquistabile sullo store online ufficiale ad un prezzo di circa 100 Euro, compresa una costosissima spedizione internazionale: in alternativa è consigliabile farsi un giro su altri store come Ebay o contattare il vostro fornitore di fiducia. Letto su DailyiPhoneBlog [Scritto da IL_MORUZ]

Jaybird SB2 – Cuffie bluetooth senza fili compatibili con iPod, iPhone ed iPad

Jaybird aggiorna la propria linea di cuffie senza fili introducendo la serie SB2, disponibile in nove differenti colorazioni e che è compatibile con tutti i dispositivi Apple dotati di Bluetooth con tecnologia 2.0 A2DP. Il design è davvero minimale, con molta cura dei particolari e dei materiali. Sulla cuffia sinistra sono presenti i comandi di riproduzione ed accensione: è integrato un microfono in modo da poter rispondere alle chiamate, come se si trattasse di un auricolare standard (fate solo attenzione a non usarlo al volante, dato che il codice consente solo quelli che lascino libero almeno un orecchio!). Ma quanto costano? Il prezzo è di circa 100 dollari, ai quali possiamo – se vogliamo, non è necessario per il corretto funzionamento – aggiungere l’adattatore Apt-x (50 dollari), che si collega alla porta dock e migliora le performance audio oppure scaricare l’applicazione dedicata da Appstore al costo di 3,99 Euro. Letto su Engadget.com [Scritto da IL_MORUZ]

WiFiPhoto – Invia le tue foto tramite connessione Wi-Fi

La fotocamera di iPhone, nonostante non rappresenti il massimo concentrato di tecnologia, continua ad alimentare i siti di condivisione di immagine (come Flickr, nonostante una recente flessione nel trend di crescita…). Purtroppo il telefonino di casa Apple ha alcuni limiti, che i tanti sviluppatori di applicazioni stanno cercando di colmare: un esempio è dato da Matteo Rossi e il suo WifiPhoto. Il programma in questione (su AppStore ad Euro 0,79) consente di inviare le immagini contenute nella libreria del proprio iPhone tramite connessione Wi-Fi, ad un qualunque altro computer o dispositivo wireless, senza bisogno di sincronizzazione od inserimento di password. In sostanza si viene a creare un webserver “momentaneo”, raggiungibile digitando l’indirizzo IP indicato dal programma e dal quale scaricare le foto singolarmente o in gruppo, anche in formato compresso .zip. E’ in arrivo la versione 1.1 che elimina qualche bug di gioventù. Semplice, rapido ed efficace. Consigliato dalla redazione di iPodMania.it!! Letto su TheAppleLounge.com [Scritto da IL_MORUZ]

Concorso Parrot – Evita la multa, vinci un iPhone!

Come già vi abbiamo parlato qualche settimana fa i punti della patente fanno sempre comodo ed esistono tanti modi per conservarli, ma quello fondamentale è il buon senso! Se non siete ancora dotati di impianto vivavoce in auto vi consigliamo la soluzione commercializzata da Parrot, che propone un’interfaccia che consente di controllare sia le funzioni telefoniche che quelle multimediali dell’iPhone. il modello in questione si chiama MKi9200 e si compone di alcuni dispositivi come il telecomando removibile da applicare al volante, il microfono e il mini-display da cruscotto. E’ stato pertanto organizzato un concorso per promuovere il prodotto e che scadrà il 30 settembre prossimo: occorre visitare il sito, registrarsi e confermare la propria partecipazione. In palio un kit composto da vivavoce Parrot MKi9200 e iPhone 3Gs e nove vivavoce “lisci”! Buona fortuna a tutti! [Scritto da IL_MORUZ]

Mogo Talk – Auricolare bluetooth a scomparsa per iPhone

Per evitare brutte sorprese e decurtazioni improvvise di punti sulla patente, è sempre necessario usare un auricolare o un sistema vivavoce alla guida. Tra le tante soluzioni presenti sul mercato ci ha particolarmente incuriosito questo accessorio per iPhone, composto da due elementi: la prima è un cover posteriore per il telefonino di Apple che ospita un apposito alloggiamento per l’auricolare bluetooth (il secondo elemento di Mogo Talk!), di dimensioni davvero ridotte e con spessore di soli 5 millimetri. La ricarica avviene tramite un connettore microUSB separato e questo non va a discapito della batteria dell’iPhone, ormai celebre per la sua non eccezionale durata! Lancio previsto sul mercato tra la fine di settembre e le prime settimane di ottobre al prezzo di circa 130 dollari. Letto su Gizmodo.com [Scritto da IL_MORUZ]

XSKN Keyboard – La tastiera fisica per iPhone!

Alla recente fiera dell’elettronica di consumo (IFA 2009) che si è svolta a Berlino nella prima settimana di settembre è stata presentato da XSKN un prototipo di tastiera bluetooth per iPhone che suscita l’interessa di molti, per diversi motivi. Come potete notare dall’immagine l’aspetto è del tutto identico alla tastiera senza fili compatta prodotta da Apple stessa, ma è dotato di un apposito stand in grado di accogliere iPhone o iPod Touch. Su ogni tasto sono rappresentate alcune icone, che fungono da scorciatoia per il rapido accesso alle applicazioni più utilizzate di frequente. Al momento non si hanno altre informazioni a riguardo: Apple non ha ancora rilasciato dei driver ufficiali per il collegamento della tastiera via Bluetooth ed è probabile che non la faccia nemmeno, vista la sua eccessiva prudenza e scarsa considerazione verso coloro che si ispirano in maniera un po’ troppo pronunciata al design dei suoi prodotti. Il prezzo ipotetico di lancio è fissato sulle 100 sterline, davvero non poco! Letto su OneApple.it [Scritto da IL_MORUZ]

Mover+ – Scambia i tuoi contatti con un semplice gesto

Mover+ è un’applicazione per iPhone ed iPod Touch (creata da Emanuele Vulcano) che consente lo scambio di dati come i propri contatti, le immagini, i preferiti di Safari ed annotazioni tramite Wi-Fi e Bluetooth. L’innovazione – e il divertimento – risiede nel sistema di controllo: per inviare i file bisogna trascinare e lanciare le icone che appaiono sullo schermo verso l’altro iPhone!! Tutto sarà memorizzato nella posizione predefenita, senza alcuna necessità di salvataggi o altre procedure. L’ultima versione del programma si trova su AppStore al prezzo di 1,99 Euro e se volete testarlo senza impegno è presente la versione precedente (senza supporto Bluetooth) per il download gratuito. Letto su Melamorsica.it [Scritto da IL_MORUZ]

iPhone & Tethering: questo sconosciuto!!

iphone 3g sPremettiamo subito che agli americani piacciono i paroloni complicati: Tethering non è altro che la funzione che permette ad un telefono di interfacciarsi ad un computer (PC o Mac) e di funzionare alla stregua di un modem senza fili e consentire la navigazione via rete mobile, preferibilmente 3G. Fino alla presentazione del WWDC ’09, questa pratica non era supportata e a dire il vero impedita da Apple stessa, che per venire incontro alle esigenze commerciali del partner americano di riferimento (leggasi AT&T) ne aveva bloccato l’accesso e addirittura respinto un paio di applicazione che la sbloccavano. Ma cosa succederà dal 17 giugno? E soprattuto noi Italia avremmo convenienza ad usarla? Dopo il salto cerchiamo di analizzare quanto si conosce ad oggi … Continua la lettura di iPhone & Tethering: questo sconosciuto!!