Archivi tag: carrier

Anche Obama ha problemi di ricezione col nuovo iPhone 4

Il presidente USA nutre una predilezione per i Blackberry ma non poteva esimersi dall’intervenire in una certa questione di importanza nazionale, ovvero i problemi di ricezione riscontrati su iPhone 4 !! In queste ore Apple ha ammesso problemi – qualificandoli come un errata visualizzazione del livello di ricezione – ma molti esperti del settore smentiscono un’ipotesi del genere: ad esempio i colleghi di Anandtech, sito molto professionale e tecnico, ha analizzato con strumenti dedicati il livello di ricezione misurato in decibel e ha notato un effettivo calo di ricezione quando viene impugnato coprendo le zone in cui l’antenna si collega alla scocca del cellulare. Quella che vedete qui a lato è una vignetta satirica realizzata da Joy of Tech e che potete ammirare in dimensione intera subito dopo il salto… Altro che BP e macchia di petrolio: la vera emergenza sono le tacche!! Letto su TheAppleLounge [Scritto da IL_MORUZ]

Continua la lettura di Anche Obama ha problemi di ricezione col nuovo iPhone 4

Mtv Mobile offre 100.000 download a tutti i suoi clienti

Mtv Mobile è l’operatore virtuale del gruppo Telecom Italia (TIM) che offre vantaggi esclusivi a tutti gli appassionati di musica: dal primo dicembre parte l’ennesima promozione che coinvolge tutti i clienti e che consente il download dei 100 brani più celebri del 2009, per un totale di 100.000 download a disposizione. Insomma, una corsa contro il tempo e solo i più veloci potranno usufruire di questa offerta. Basterà collegarsi all’apposita sezione del portale (anche da computer, non necessariamente da cellulare), inserire il proprio numero di telefono Mtv Mobile e far partire il download! Letto su Telefonino.net e via newsletter. [Scritto da IL_MORUZ]

Portability – Verifica gratuitamente l’operatore mobile di appartenenza

Scopri a chi appartiene ... il tuo cellulare!!La portabilità del proprio numero di cellulare è stata una delle piccole ma grandi conquiste di noi consumatori, specialmente per l’importanza di mantenere il proprio numero indipendentemente dalla compagnia di riferimento. E quindi il prefisso – specifico per ogni operatore – può non bastare per capire quale sia il vero carrier telefonico. Ci viene in soccorso il servizio sviluppato da Lorenzo Catapano e che permette di “scoprire” a quale compagnia un qualsiasi numero presente in rubrica possa appartenere. Il suo funzionamento si appoggia al servizio gratuito che si ottiene chiamando il 456 seguito dal numero di cellulare desiderato: una voce registrata fornirà l’informazione richiesta. L’applicazione consente – dopo la chiamata di verifica – di chiamare o mandare un SMS a quel cellulare. Particolarmente indicato per chi sottoscrive opzioni o tariffe che offrono vantaggi o minuti di conversazioni gratuiti chiamando solo determinati cellulari. L’applicazione è gratuita, ma la sua utilità merita sicuramente una donazione allo sviluppatore! Letto su MobileBlog.it [Scritto da IL_MORUZ]

iPhone in crisi? Intanto in Francia ne sono stati venduti 40.000 in dieci giorni!

In Francia l'iPhone tira ancora!!Mercato saturo per iPhone? Troppo caro e/o troppo complicato per una buona fetta di utenza? Probabilmente sì, ma gli acquirenti ci sono eccome a patto di avere tariffe ed abbonamenti a prezzi accessibili. Facciamo l’esempio di ciò che è successo recentemente in Francia, dopo il contratto di esclusiva di Orange è finito, aprendo la distribuzione di iPhone agli altri carrier. Ad esempio la compagnia Bouygues Telecom ha annuciato di aver venduto in soli dieci giorni 40.000 dispositivi. Forse Apple farebbe bene a concedere a tutti i carrier la distribuzione dell’iPhone per aumentare la sua penetrazione nel mercato, con conseguente incremento di vendite su iTunes ed AppStore e rendendo la vita ancora più dura per i propri concorrenti (leggi Nokia, Samsung, LG e BlackBerry). Letto su MacBidouille.com [Scritto da IL_MORUZ]

iPhone, sblocco fai da te addio?!?

iphone

Dalle notizie che giungono dalla rete, e dalle indicazioni di Apple, sembra che si dovrà dire addio allo sblocco fai da te degli iPhone. Se infatti precedentemente, gli iPhone venivano venduti nei negozi e successivamente attivati dall’utente tramite iTunes, adesso la pratica sarà quella dell’attivazione direttamente nei negozi che venderanno l’iPhone (Tim e Vodafone). Sarà quindi magari possibile sbloccare un iPhone ed usarlo con altri carrier, ma solamente dopo aver fatto un abbonamento con chi venderà l’iPhone, quindi una sensibile spesa in più. Sembra, da voci non verificate, che saranno venduti a caro prezzo anche degli iPhone già sbloccati, ma questa è un ipotesi tutta da verificare.

Jajah – liberarsi da AT&T (legalmente!)

In attesa che venga sviluppata un’applicazione AJAX ad-hoc per iPhone che possa consentire l’utlizzo di Skype, l’operatore Voip Jajah si lancia sul nutrito pubblico di possessori del cellulare Apple: offre a tutti gli iscritti una tariffa di 3 centesimi di dollari per le chiamate internazioni, con risparmi che raggiungono in alcuni casi il 90% rispetto ai costi applicati da AT&T. L’iPhone è stato certamente “blindato” per evitare che gli operatori Voip potesse fare una concorrenza troppo forte ai tradizionali carrier telefonici, ma prima o poi tutti si renderanno conto che il futuro passa ancora una volta per la Rete! [Scritto da IL_MORUZ]