Archivi tag: concept

Chi ha bisogno di un pennino? Una bella idea nasce da un concept, forse presto in vendita

La frase di Steve Jobs al momento della presentazione di iPhone è stata: “Chi ha bisogno di un pennino quando le dita sono il miglior strumento di puntamento ed interazione con un touch-screen?” Beh, come in ogni frase ad effetto le cose non stanno esattamente così: un pennino è enormemente più preciso, specie se bisogna disegnare ed evita di sporcare all’inverosimile lo schermo, per non parlare del problema dei guanti durante la stagione invernale. Ecco che nasce l’idea di creare un pennino che sia facile da trasportare e che abbia anche una doppia funzione: e cosa c’è di più utile di un  normale penna biro? Il progetto è denominato MORE/REAL Stylus Cap ed è un tappo per alcuni modelli di comuni penne a sfera e pennarelli (Bic, Pilot e Sharpie) dotato di punta realizzata in materiale conduttivo in grado di interagire con gli schermi di tipo capacitivo. Il progetto è stato finanziato dall’incubatore Kickstarter e dovrebbe vedere la luce nel mese di Marzo, ad un prezzo indicato di circa 20 dollari per ogni Stylus Cap (penna compresa nel prezzo). Letto su The Apple Lounge [Scritto da IL_MORUZ]

Vyne ti si avvinghia al collo, ma non vuole farti male!

Ok, la prima volta che abbiamo visto questo accessorio abbiamo pensato due cose: 1) E’ uno scherzo!? e 2) Ma chi è quell’idiota ce va in giro con quell’arnese? ma poi abbiamo focalizzato meglio il suo potenziale. La maggior parte delle persone non ha problemi ad utilizzare un iPhone, iPod Touch o qualsiasi dispositivo elettronico dotato di touch-screen ma c’è anche chi soffre di disabilità (permanenti o temporanee) che limita le funzionalità di un arto e quindi un supporto fisso e portatile è necessario per garantire un uso corretto del device. Vyne è ancora un concept apparso sulle pagine del sito Yanko Design e si compone di due elementi: una striscia di materiale gommoso e flessibile in grado di assumere e mantenere la forma che gli è stata attribuita e una “pinza” che trattiene l’iPhone (o qualunque altro smartphone di dimensioni simili). Visto che la blogosfera ne sta parlando (più o meno favorevolmente) e si sprecano i motivi per i quali dovrebbe essere messo in produzione, pensiamo che l’idea prima o poi farà capolino sugli scaffali dei negozi. Letto su Engadget.com [Scritto da IL_MORUZ

Le cuffiette a forma di stetoscopio per il Dottor House che c’è dentro di noi!

Ascoltare la musica? Ma è roba da vecchi!! Oggi con l’iPhone e l’iPad si tratta di una pratica ormai superata e che non è più cool … Ci vuole un accessorio che faccia strabuzzare gli occhi dei vostri amici, sempre più esigenti e pettegoli. Ecco che arrivano le cuffiette a forma di stetoscopio. Il design ricalca  fedelmente il classico strumento medico ed integra al suo interno anche un microfono, per poterlo utilizzare con i cellulari compatibili con la presa jack da 3,5 mm. In questo modo sarà possibile parlare liberamente senza l’uso della mani e con maggiore tranquillità, dato che il meccanismo a molla dello stetoscopio assicura una presa stabile degli auricolari. Disponibile in diversi colori ma (s)fortunatamente lo Stethedphone non è in commercio, ma è solamente il frutto della mente creativa di uno dei collaboratori di Yankodesign. Se verranno mai prodotte speriamo solo che per strada non vi scambino per un medico in reperibilità!! Letto su Tecnocino.it [Scritto da IL_MORUZ]

Concept & dintorni – Lettore mp3 a forma di cassetta

Capita molto spesso che ci perdiamo alcune segnalazioni per strada, ma a tutto si può rimediare!! Ecco che vi segnaliamo questo interessante concept ovvero un prototipo grafico di un lettore mp3 liberamente ispirato alle vecchie cassette, che tutti noi abbiamo ancora in qualche angolo polveroso delle cantine. L’idea è quella di riproporre la forma tipica delle musicassette da fornire in diversi tagli di memoria, ovvero 45, 60 e 90 minuti in modo tale da contenere un numero di canzoni variabile da 10 a 20: se paragonato alle attuali capacità di memoria di iPod e simili c’è un po’ di imbarazzo ma lo scopo non è quello. Come si controlla questo fantomatico mp3 che (forse) mai vedremo sul mercato?

Continua la lettura di Concept & dintorni – Lettore mp3 a forma di cassetta

Nuovo negozio iPod a Riccione

istuff riccioneiStuff il famoso negozio dedicato all’iPod di Milano, apre un secondo punto vendita a Riccione, in via Milano 60, proprio dietro la centralissima viale Ceccarini. Quello che è oramai il negozio d’iPod di riferimento in Italia, apre in quella che è  stata ribattezzata la città dell’iPod, grazie al fatto di essere diventata la sede del nostro famoso raduno nazionale (quest’anno anche internazionale), e che quest’estate la vedrà protagonista di molti eventi iPodManiaci. Altro vanto di iStuff Riccione è di essere ospitato dentro al famossissimo concept store Block 60. Insomma come fare a meno di visitarlo il giorno dell’inaugurazione sabato 30 giugno!?! Orari d’apertura: tutti i giorni  dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 24 chiuso solo il Giovedì mattina.

Rubik Mp3 Player – Un concept che fa impazzire!

Se avete avuto occasione di leggere alcune segnalazioni dei mesi scorsi forse già sapete che il sottoscritto nutre una vera e propria Sindrome di Stoccolma per il Cubo di Rubik, oggetto del desiderio da bambini e incubo durante l’invana ricerca dell’unica combinazione risolutiva. Ed ecco che il tormento continua: su ShinyShiny mi sono imbattuto nella creazione/concept del disegnatore Hee Yong – credo coreano – che nel lontano 2003 realizza la sua idea di lettore mp3. Un cubo, che ricalca il maledetto rompicapo e che possiede uno schermo LCD monocromatico e jack per le cuffie. Sono state previste anche diverse colorazioni ed un connettore mini-USB per la ricarica/sincronizzazione. Sempre nel Portfolio di questo talentuoso designer (chesembra aver lavorato per aziende importanti quali Samsung e Creative) è presente un altro concept di lettore mp3 che farà sobbalzare dalla sedia non pochi visitatori. Il suo nome è Clip ed è stato realizzato nel 2003. Il form-factor (sottile e allungato) è simile all’iPod Shuffle 1^ generazione, ma presenta uno schermo LCD. E se guardiamo il retro scopriamo un’altra cosa: il sistema di fissaggio a clip, che ricorda quello adottato dal nuovo Shuffle. E parliamo di quasi 3 anni prima! Troppe coincidenze o anche Apple ama ispirarsi ai concept che migliaia di giovani designer sfornano e pubblicano – gratuitamente – su Internet? Non so voi, ma io VOGLIO il Rubik mp3 player!
[Scrittto da IL_MORUZ]

Ride on music

Image La Yamaha ha creato un concept del suo scooter elettrico EC-02, la caratteristica che lo contraddistingue dagli altri modelli è la dotazione di due speakers ai lati ed un alloggiamento dove inserire un iPod di quarta generazione. L’Ec-02 è inolte equipaggiato con dei comandi per il play e l’avanzamento della musica direttaemnte sul manubrio. Si possono avere altre informazioni su questo concept (in giapponese) direttaemente dal sito Yamaha Giappone. (letto su ipodlounge.com)