Archivi tag: dispositivi

Aggiornamento iTunes 8.2.1 – Miglioramenti ed espulsioni (più o meno volontarie)

Nuova versione di iTunes ... con sorpresa!!Apprendiamo che è da poco uscita una nuova versione di iTunes, per esattezza la 8.2.1 che secondo le note di rilascio dovrebbe rilasciare apportare alcune migliorie, bug fixes e corregge (citiamo testualmente) “un problema di verifica dei dispositivi Apple”. I maliziosi – come noi e come tutti i siti specializzati – vedono in questa striminzita frase un riferimento al nuovo smartphone di Palm, il Pre che è in grado di interfacciarsi con iTunes, nonostante non sia un dispositivo dotato di FairPlay e non ufficialmente supportato da Apple. Dai siti americani sembrerebbe proprio che il nuovo update rompa la sincronizzazione verso il Palm Pre. Per onor di cronaca riportiamo la notizia, anche se il telefono in questione è in vendita solo nel mercato USA. [Scritto da IL_MORUZ]

iTunes & l’Accessibilità – Siglato un accordo per futuri sviluppi

Apprendiamo da diverse fonti che Apple abbia stretto un accordo con la NFB (Associazione Nazionale dei Non Vedenti ed Ipovedenti americani) per la realizzazione di un iTunes pienamente accessibile ai disabili. La cosa può sembrare banale, ma si tratta di uno sforzo di software design che richiede parecchie risorse: gli attuali piani prevedono un rilascio di una versione “ottimizzata” per un pubblico diversamente abile entro la fine del 2008, con supporto garantito fino a giugno 2009. Inoltre Apple ha messo a disposizione un contributo di 250.000 dollari alla Fondazione per l’adattamento di tecnologie per i Non Vedenti dello Stato del Massachussets. Speriamo che in futuro Apple decida di guardare non solo ad iTunes, ma anche ai dispositivi quali iPod ed iPhone, che sarebbero un ottimo strumento di apprendimento ma che si rilevano quasi totalmente inutili per un non vedente essendo basati quasi esclusivamente su interfaccia grafica senza feedback di tipo audio o tattile. Letto su 9to5Mac.com [Scritto da IL_MORUZ]

Potenziare il navigatore GPS di iPhone si può!

Segnaliamo questro “trucco” scoperto da un utente del sito Macitynet.it che permette di aggiungere diversi POIPunti di Interesse – alla modalità GPS presente su Maps di iPhone. Negli ultimi anni con il boom dei navigatori satellitari è cresciuto anche l’interesse degli utenti che hanno realizzato diverse raccolte di POI (ad esempio postazioni autovelox, distributori di carburante, monumenti, ristoranti e luoghi tipici…) da installare sui propri dispositivi: con un piccolo accorgimento tutto questo prezioso lavoro può essere convertito ed utilizzato su iPhone. Ci sono ancora alcuni problemi e il procedimento non è automatico: attendiamo che venga realizzata un’applicazione nativa per iPhone che consenta di velocizzare il tutto ed offrire anche una catalogazione. Letto su Macitynet.it [Scritto da IL_MORUZ]

Olimpiadi Pechino 2008 – tutti i software per il nostro iPhone!

Se non ve ne siete accorti (sarebbe preoccupante!!) si stanno svolgendo in questi giorni i ventinovesimi giochi olimpici di Pechino 2008… Potete seguire tutti gli avvenimenti a casa o col vostro PC attraverso le estenuanti dirette della Rai oppure con uno dei software presenti sull’AppStore ed utilizzabili da tutti i possessori di iPhone e iPod Touch. Partiamo con ordine: iOlympics (0,79 euro) o un ottimo strumento per conoscere tutti i record mondiali ed olimpici delle discipline presenti a giochi, ma attenzione in quanto è aggiornato con i dati atecedenti l’inizio delle competizioni e visto i risultati di Michael Phelps e compagnia nel nuoto alcune statische potrebbe essere superate … Continua

Continua la lettura di Olimpiadi Pechino 2008 – tutti i software per il nostro iPhone!

MySpace su iPhone grazie all’SDK

iphone muspaceMySpace si prepara a sbarcare sull’iPhone grazie ad un applicazione sviluppata appositamente grazie al kit di sviluppo per iPhone. Infatti sembra che quella di  MySpace sarà una delle prime applicazioni che saranno presentate prossimamente, e che sarà in qualche modo superato il problema della visualizzazione delle pagine fatte con Flash. Impressionante l’esperienza d’uso che sarà disponibile per l’iPhone, rispetto agli altri dispositivi mobili.

Da Mercedes-Benz un servizio post-vendita per l’integrazione dell’iPod

Mercedes-Benz è una marca di lusso, e la sua attenzione alle esigenze dei propri clienti si misura anche dai piccoli optional e servizi dedicati all’integrazione dell’iPod in auto. Un’interessante promozione del concessionario di Roma che offre fino alla fine di febbraio l’installazione dell’iPod Interface Kit su gran parte dei modelli della Casa e altri dispositivi, come lo StreetPilot II per la navigazione assistita. Per tutte le altre informazioni potete contattare direttamente i responsabili in filiale. [Scritto da IL_MORUZ]

iPod touch e il calendario

ipod touch calendarioPer la rete, circola un improbabile email di Steve Jobs nella quale risponde ad un utente, rassicurandolo sul fatto che molto presto sarà possibile aggiungere gli appuntamenti sull’iPod touch direttamente interagendo con il dispositivo. Nel frattempo però i ragazzi del team di hackeraggio delliPhone e dell’iPod touch, hanno fatto un deciso passo avanti per eliminare il blocco riguardante l’installazione di applicazioni di terze parti sui sopracitati dispositivi.

Nuova Fiat 500 – “Ci siamo ispirati ad Apple”

Tutte le prime pagine dei quotidiani e gran parte degli articoli provenienti dalla Blogosfera sono stati dedicati alla presentazione della nuova Fiat Cinquecento: e nelle parole dell’Amministratore delegato Marchionne c’è un qualcosa di familiare. Il dirigente Fiat dichiara chiaramente di essersi ispirato ad Apple per il lancio della nuova automobile e di considerare la Cinquecento come l’iPod delle autovetture, pronte ad invadere il mercato. Sì, paragoni forse azzardati ma d’effetto: nonostante tutto la nuova creatura di Casa Fiat ha già avuto circa 30.000 prenotazioni ancor prima di essere lanciata sul mercato. Ma c’è qualcosa che non torna…
L’ammirazione di Marchionne per la persona Jobs è sicuramente reale, ma ci sono degli atteggiamenti di Fiat non certamente in linea con il Think Different: in primo luogo l’adozione su parte della gamma del sistema Blue&Me per il collegamento a dispositivi Bluetooth di casa Microsoft, con tanto di tasto dedicato sulla razza del volante! E poi il terrificante esperimento di vendere player mp3 marchiati Fiat e prodotti da T-Logic. Come dire, non c’è proprio partita!! Sarebbe bastato non copiare l’iPod, ma fare una vera e propria partnership con iPod personalizzati ed in serie limitata. Restiamo in attesa di conoscere altri detagli della Cinquecento sul sito ufficiale. [Scritto da IL_MORUZ]

Il commissario della UE contro iTunes

Image Il commissario europeo per la tutela dei consumatori, la bulgara Meglena Kuneva, ha sollevato la questione riguardante l’impossibilità di utilizzare la musica acquistata su iTunes su altri dispositivi mobili che non siano l’iPod. Queste perplessità sono state rese pubbliche durante un intervista al magazine tedesco Focus, aggiungendo anche che qualcosa deve cambiare, poichè il comportamento di Apple è lesivo alla libertà di concorrenza. L’Europa sta diventando una spina nel fianco di Apple per quello che riguarda iTunes e la sua musica, a causa dei diritti restrittivi che non consentono l’utilizzo della musica acquistata su altri dispositivi mobili, infatti alcuni paesi appartenenti alla UE come il Belgio, Germania, Francia e Finlandia hanno già intrapreso iniziative legali per tutelare i propri consumatori. Dobbiamo aspettarci a breve un intervento della UE in merito? Ricordiamo che altri colossi dell’informatica tipo Microsoft sono stati multati più volte dall’unione Europea. [letto su Repubblica]

Come ricaricare l’iPod con stile

ImageOramai siamo tutti in attesa dell’iPhone (prezzi permettendo), ma nel frattempo questa "stazione di ricarica" in elegante mogano potrebbe essere un ottimo complemento d’arredo, per aiutarci a tenere carichi tutti i nostri dispositivi portatili e perchè no, finalmente in ordine.
Realizzata con un ingegnoso quanto semplice sistema per nascondere i fili, questa mini cassettiera è fatta in legno di ciliegio o mogano e consente di ricaricare contemporaneamente 4 dispositivi elettronici, ed è dotata di 4 utili cassettini per riporre gli oggetti più svariati. Disponibile sul sito Frontgate al prezzo di 149 $.