Archivi tag: fai-da-te

Digits – I tuoi guanti diventano capacitivi

Ci stiamo trasformando in Cyborg!! Ormai la tecnologia pervade talmente tanto il nostro quotidiano che siamo noi a doverci adattare ai nostri dispositivi piuttosto che il contrario. Ecco che dopo avervi parlato dei guanti iPhone-compatibili ecco che qualcuno ha pensato bene di creare una sorta di “inserti” da cucire sulla punta delle dita dei nostri guanti tradizionali e trasformarli in potenti strumenti in grado di farci interagire con tutti gli schermi capacitivi. La forma è quella di una puntina da disegno, con una parte interna metallica che è poi quella responsabile della conduzione elettrica: acquistabili in set da 4 pezzi sul sito Quirky al prezzo di 14 dollari più spedizione. Oppure potete darvi al fai-da-te, ma attenzione a non farvi male (e a far male al vostro dispositivo Apple!). Letto su Gizmodo.com [Scritto da IL_MORUZ]

iBend & compagnia – i dock economici per iPhone ed iPod

Se siete alla ricerca di un dock essenziale per il vostro iPhone oppure di un semplice sostegno da scrivania ecco che sul mercato arrivano due soluzione economiche e di facile utilizzo: partiamo con iBend, ovvero una sottile lamina di plastica che consente al vostro iPhone o iPod Touch di assumere una posizione ideale per la visione di video e slideshow. Nessuna caratteristica particolare o corposo manuale di istruzione: lo si prende, lo si estrae dalla confezione (ideale da portarsi appresso anche in vacanza), si piega un po’ e ci si appoggia sopra il Melafonino o l’iPod. In vendita sul sito del costruttore al prezzo di 5 dollari (prezzo per il kit da due supporti), a cui aggiungere 2,5 dollari per la spedizione internazionale; per noi del Vecchio Continente fanno poco più di 5 Euro, pagabili anche via PayPal. Ma se siete alla ricerca di qualcosa di unico ed assolutamente fai-da-te, vi consigliamo il dock da ritagliare realizzato da Dessine Moi Un Objet, una community di grafici francese. Lo potete personalizzare come volete, stampare su qualsiasi tipo di carta e una volta rovinato o rotto farne un altro, tutto gratis o quasi!! Buon lavoro! Letto su iSpazio [Scritto da IL_MORUZ]