Archivi tag: farsi

Uplovers – Quando la musica viene dal basso!

Uplovers - Scopri nuovi artistiQualche tempo fa vi avevamo parlato del sito Downlovers, che consente il download gratuito – previo ascolto di pubblicità – di alcuni album di artisti selezionati. Adesso l’iniziativa prende la piega opposta, ovvero chiede la partecipazione di tutte le nuove band e talenti canori che vogliano caricare la propria musica in Rete e trovare un spazio per promuovere i propri progetti musicali. Tutto questo si chiama Uplovers e consente a chiunque si registri di ascoltare e scaricare in modo del tutto libero i brani pubblicati e a chi crea la musica di farsi conoscere da un vasto pubblico e in maniera totalmente gratuita. E’ anche possibile esprimere un proprio giudizio sulle canzoni (da 1 a 5 cuori) oppure scrivere un commento/recensione. Una bella iniziativa italiana e che potrebbe avre buoni sviluppi se supportata a dovere. [Scritto da IL_MORUZ]

Arrrghh!! Windows Mobile dentro un iPhone

ImageAbbiamo pensato bene se dare questa notizia ai nostri lettori… molti di voi saranno sicuramente rimasti scioccati dal solo titolo… ma è così!! Un ragazzino quindicenne di nome Erik Kristiansen ha pensato bene di trascorrere il suo prezioso tempo ad installare una versione di Windows Mobile dentro il proprio iPhone. Francamente siamo rimasti attoniti alla notizia, e pensiamo che il computer dovrebbe essere vietato a certe persone!
Altre informazioni preferiamo non darvele, non vorremmo che questo scellerato hakeraggio sia seguito da altri emuli…
In ogni caso sappiate che abbiamo provato a chiamare i servizi sociali norvegesi per Erik, ha proprio bisogno di un aiuto il ragazzo!
Per coloro che vogliono farsi del male, nella pagina interna è a disposizione un video dello scempio compiuto. [letto su melamorsicata]
[ATTENZIONE IL VIDEO CONTIENE IMMAGINI CHE POTREBBERO TURBARE LA VOSTRA SENSIBILITA’ DI IPHONE USER]

Continua la lettura di Arrrghh!! Windows Mobile dentro un iPhone

Swype – La tecnologia che facilita la digitazione su touch-screen

Tutti i dispositivi mobili e non stanno adottando in gran fretta la tecnologia denominata touch-screen, ovvero quella che permette l’interazione con l’interfaccia grafica attraverso il tocco sullo schermo. E quello che fa la differenza è la facilità e la velocità con cuo vengono inserite le informazioni, specialmente in fase di videoscrittura. Ecco che uno dei fondatori del famoso sistema T9 (quello in voga su tutti i cellulari Nokia con tastierino numerico) si rimette in gioco lanciando una nuova tecnologia denominata Swype e che riguarda tutti gli apparecchi con touch-screen. Per farla breve ecco come funziona questa modalità di scrittura, capace di arrivare fino a 50 parole al minuto

Continua la lettura di Swype – La tecnologia che facilita la digitazione su touch-screen

Jovanotti – Safari, ascoltalo in anteprima

safari, jovanottiTra pochi giorni (il 18 gennaio per l’esattezza), sarà possibile acquistare da iTunes il nuovo album di Jovanotti, ma purtroppo non è possibile ascoltare ancora l’anteprima. Per fortuna il supplemento online di Repubblica.it, XL, oggi  ha messo a disposizione un pre ascolto dell’intero album. Ogni brano (12 in tutto) ha una gustosa anteprima di 60 secondi, il che consente di farsi un idea ben più precisa dei soliti 30 secondi offerti da iTunes. Molto carina l’interfaccia utilizzata per sentire i brani, si tratta di un iPod touch con sopra una foto di Lorenzo Cherubini.
Ad un primo ascolto l’album sembra molto bello, e le sonorità decisamente piacevoli e ricercate.

D-Jays sono gli auricolari che fanno per te?

D JaysSe siete alla estenuante e spasmodica ricerca degli auricolari perfetti per il vostro iPod, ma soprattutto per le vostre orecchie, allora dovete seguire i consigli della Anto. Infatti su Gustomela, c’è una recensione degli auricolari della Jays, con realtiva storia della casa produttrice, impressioni d’uso dettagliatissimi (fino alla nausea). Insomma da leggere per farsi un idea…

Come evitare visite dei parenti indesiderati grazie all’iPod

Image Eccoci di nuovo in vostro aiuto per risolvere uno dei più frequenti problemi sotto le feste natalizie, ovverosia l’arrivo di orde di parenti dentro la vostra nuova casa. Succede sempre che durante i pranzi natalizi qualche cugino/zia/parente acquisito venga a sapere della vostra nuova casa, nonostante abbiate pregato vostra madre di non farne voce con nessuno, lei ovviamente ha dovuto spiattellare ai 4 venti la notizia, un pò per vantarsi, un pò perchè non si sa tenere le cose. Altrettanto ovviamente voi avete lasciato la casa in disordine, visto che sapevate perfettamente di dover passare le feste in casa di altri, ma ahimè il dramma è sempre in agguato, e il parentame che viene da fuori sicuramente vorrà vedere la vostra casa, non tanto perchè gliene freghi qualcosa, ma solo per sottrarsi all’ennesima portata di cibarie, oppure per il semplice gusto di farsi una passeggiata.
Non vi preoccupate, siamo qui appositamente per togliervi dall’imbarazzo e dirvi come sfuggire a questa tortura.

Continua la lettura di Come evitare visite dei parenti indesiderati grazie all’iPod

Aaaarghh…!!

Di dock strani siamo abituati a vederne di tutti i tipi, fatti con le scatole di cartone, le confezioni d’iPod, di vetro, insomma realizzati con qualsiasi materiale. Ma vedere un dock per iPod fatto con un vecchio iPod … bè qui rasentiamo il cannibalismo, andiamo ben oltre ogni etica iPoddesca, arriviamo a sacrificare i nostri stessi adorati figlioletti… che tristezza…
Non sappiamo chi è l’autore di cotanta crudeltà, gli avremmo sicuramente manifestato tutto il nostro sdegno, in goni caso chi volesse farsi male con cotante immagini di iPod cannibalizzati abbiamo postato le immagini all’interno, per evitare che chi tra di voi fosse più sensibile all’argomento avesse qualche malore… (tristemente letto su engadget)
Continua la lettura di Aaaarghh…!!

iDiamonds per iPod chic

ImageAccessorio chic per Very Important Person o, semplicemente, per chi ama i dettagli preziosi. Si tratta di iDiamonds, accessori per le cuffiette bianche da iPod: rivestono la parte cilindrica dell’auricolare con una lamina in oro bianco 750/1000 su cui sono incastonati diamanti G-Colour o zafiri rosa di diversa forma. Da sfoggiare durante una serata mondana o solo per farsi notare, gli iDiamonds si possono acquistare nei punti vendita di Mac@Work di Milano e Torino. I prezzi partono da 564 €. (Letto su macitynet)