Archivi tag: gaga

Lady Gaga assunta da Polaroid!

Ebbrava la nostra cantante di origine italiana: anche lei ha trovato il posto fisso e la poltrona giusta! Lady Gaga è stata nominata direttore creativo di Polaroid, marchio storico della fotografia che negli ultimi anni ha avuto numerosi problemi finanziari, che facevano temere il peggio, con un fallimento che sembra dietro l’angolo. L’incarico avrà la durata di qualche anno e la collaborazione interesserà solo alcune linee di prodotto, che dovrebbero vedere la luce nel tardo 2010. Che effetti potrà avere simile connubio? Non sappiamo, ma la trovata pubblicitaria la diamo per scontata e speriamo solo di non assistere solo a design eccessivi e che la sperimentazione investa anche la funzionalità e la creatività. Letto su ClickBlog.it Grazie a Simone per la segnalazione! [Scritto da IL_MORUZ]

Radio Gaga – Ascolta e registra migliaia di web radio!

All we hear is ... Radio Gaga !!Piccola premessa: la cantante Lady Gaga non c’entra nulla e solo parzialmente possiamo fare riferimento alla canzone dei Queen. Radio Gaga è un’applicazione per Mac che raccoglie oltre diecimila stazioni radiofoniche che trasmettono online e consente la registrazione multipla (anche su programmazione) di più emittenti contemporaneamente con il riconoscimento automatico dei brani, che verranno quindi salvati singolarmente con nome artista e del brano. Sono presenti tutti i generi musicali ed anche alcune radio sportive e di intrattenimento: purtroppo le radio italiane sono quasi totalmente assenti, ma trattandosi di una prima release questa piccola lacuna può essere perdonata (ogni utente può inserire le proprie emittenti preferite e comunicarle agli sviluppatori per un futuro aggiornamento). I brani vengono catalogati in un apposita libreria che può essere facilmente esportata su iTunes con un solo click. Lo abbiamo testato e dobbiamo dire che offre buone prestazioni e la qualità – soprattutto con emittenti da almeno 160 kbit/s – è davvero più che buona. La versione di prova permette di scoprirne le funzionalità per un periodo di trenta giorni e limita le stazioni supportate, successivamente è necessario acquistare una licenza. Fino al 19 luglio – come offerta lancio – sarà possibile usufruire di un sconto del 50% sul sito MacUpdate e il programma costerà solo 20 dollari, anzichè 40. [Scritto da IL_MORUZ]