Archivi tag: google

YouTube Music Discovery – PIù potenza alle nostre ricerche, con supporto alle playlist

Youtube negli ultimi anni è cresciuto a dismisura, facendo piazza pulita dei concorrenti, complice anche l’interessamento dei media tradizionali che parlano solamente del servizio di Google e si dimenticano totalmente delle alternative. Una cosa che non è quasi per nulla cambiata è il sistema di ricerca, che fa sentire tutti i suoi limiti. Ecco che nasce un progetto chiamato Music Discovery che si focalizza sulla ricerca di brani e video musicali caricati sul portale: basta inserire il nome dell’artista di nostro interesse e verrà elaborata una playlist di video che corrispondono al genere indicato. Si tratta di una sorta di Genius di Apple o di un Music Genome Project di Pandora: la playlist può essere modifica e salvata per un successivo “ascolto” e per ogni video saranno indicate notizie biografiche. Una bella novità, accompagnata dalla sperimentazione del servizio basato su HTML5, nuovo protocollo che evita di utilizzare la tecnologia Adobe Flash per la riproduzione dei filmati in streaming: lo abbiamo provato con qualche video e non abbiamo notato problemi evidenti, trattandosi sempre di una beta con qualche difetto di gioventù. Letto su Mambro.it [Scritto da IL_MORUZ]

Waze – Anche la navigazione diventa sociale! E le mappe le crei tu!

Tutti parlano di Cloud Computing, dove tanti computer in una rete svolgono processi di calcolo molto complessi e grazie alla suddivisione del lavoro riescono a raggiungere i risultati prefissati in minor tempo rispetto ad un mega-elaboratore. Questa logica può essere applicata anche al mondo della navigazione GPS, in cui sono gli stessi utenti a generare le mappe e monitorare la situazione del traffico. Ecco l’idea che sta alla base di Waze, applicazione realizzata per iPhone ed Android e che mette al centro la nostra voglia di creare un qualcosa per una comunità di utilizzatori: dopo aver installato il programma occorre registrarsi sul portale (che sarà anche il nostro riferimento per il successivo re-editing) e cominciare a guidare!!

Continua la lettura di Waze – Anche la navigazione diventa sociale! E le mappe le crei tu!

Crollo in borsa di TomTom e Garmin – Navigatore gratuito da Google in arrivo

Notizia che rimbalza da un paio di giorni su tutta la blogosfera: Google ha annunciato di aver sviluppato un proprio navigatore con indicazioni turb-by-turn e di volerlo introdurre sul mercato in concomitanza con il lancio del Motorola Droid, il primo cellulare che adotterà il nuovo sistema Android 2.0. Cosa più interessante per noi utenti Apple è che la stessa Google vuole far sbarcare il suo sistema di navigazione gratuito anche su iPhone. Come l’hanno presa i principali concorrenti del settore, come Garmin e Tom Tom? Non bene, dopo il salto vi postiamo i grafici dell’andamento dei rispettivi titoli nell’ultima settimana. Un vero collasso azionario! L’unica speranza è che Apple approvi l’applicazioni e che il rapporto di amore-odio che coinvolge la società di Mountain View e quella di Cupertino si risolva nell’interesse di noi utenti! [Scritto da IL_MORUZ]

Continua la lettura di Crollo in borsa di TomTom e Garmin – Navigatore gratuito da Google in arrivo

123people – Trova informazioni, contatti e riferimenti della tua vita digitale

E’ stata da poco lanciata l’applicazione per iPhone di 123people, un portale di recente costituzione e che si propone come un nuovo motore di ricerca per le informazioni personali. 123people si pone l’ambizioso obiettivo di catalogare e mostrare tutto ciò che scriviamo, condividiamo e facciamo sulla Rete: la ricerca viene svolta in parallelo e quasi istantaneamente su diversi canali, come ad esempio i principali social network, Google, Flickr, aggregatori di notizie. Nonostante gli sforzi i risultati – spesso – non sono troppo attendibili e i casi di omonimia – molti diffusi nel nostro Paese – lasciano un po’ perplessi. Attendiamo sviluppi ma intanto ne apprezziamo il concept e il prezzo: download gratuito da AppStore. Ringraziamo per la notizia Luca Sartoni, organizzatore del recente RomagnaCamp 2009 al quale iPodMania.it ha partecipato! [Scritto da IL_MORUZ]

Google Fast Flip – Le notizie si sfogliano, anche su iPhone!

Google ha lanciato un nuovo servizio che va ad affiancarsi al ben noto Google News: si tratta di Fast Flip, ovvero di un nuovo modo di organizzare e visualizzare le informazioni (al momento solo in lingua inglese), pensato principalmente per tutti i dispositivi dotati di interfaccia touch-screen. A dire il vero di nuovo non c’è molto, in quanto il tutto richiama un vero e proprio quotidiano da sfogliare, passando da una notizia all’altra col semplice trascinamento sullo schermo oppure usando i tasti direzionali, per chi usa un computer “vecchio stile”. Come già preannunciato nel titolo, il sito è ottimizzato per iPhone, fornendo una versione mobile ad-hoc per il dispositivo di casa Apple. Un ritorno all’antico? Probabile, visto che tale metodo di formattazione dei contenuti ben si presta agli inserzionisti pubblicitari, che avrebbero una maggiore visibilità dei propri annunci. Letto su Punto-Informatico [Scritto da IL_MORUZ]

AppBoy – Tante applicazioni per iPhone, Blackberry ed Android

Nell’affollato mondo degli smartphone non esiste solo l’iPhone, per nostra buona pace! I dispositivi Blackberry, grazie alla svolta consumer, stanno riscuotendo un buon successo tra il grande pubblico e la piattaforma open di Android è in continuo sviluppo, grazie ad un’attivissima comunità di sviluppatori indipendenti. Ecco che vi segnaliamo un sito che vi tiene aggiornato su tutte le novità del mondo iPhone, Blackberry e Android, con la possibilità di confrontare le applicazioni presenti su ogni piattaforma. E’ possibile quindi filtrare ogni categoria di dispositivi oppure avere una visione globale: la community è ancora in sviluppo – come si evince dalla scritta “beta” sotto al titolo – e sta ricercando partner ed eventuali sponsor. [Scritto da IL_MORUZ]

Bed & Breakfast per iPhone – Oltre 10.000 alloggi da consultare

In giro per l'Italia risparmiando grazie ai Bed And BreakfastDopo aver scoperto ed utilizzato la funzionalità di Google Maps presente su iPhone ogni tanto bisogna anche fermarsi e trovare un alloggio per la notte può non essere semplice e nemmeno conveniente (se per esempio si guasta la macchina e vi trovate a Rimini e' poi difficile trovare un Hotel di Rimini con prezzi economici). Ci viene incontro l’applicazione realizzata dall’associazione che riunisce la maggior parte dei Bed And Breakfast italiani, ovvero quegli hotel spesso a carattere familiare che offrono soggiorni a prezzi vantaggiosi. E’ possibile consultare le oltre 10.000 referenze presenti e grazie al chip GPS di iPhone vengono mostrati i risultati delle ricerche in base alla distanza di ciascuno dalla nostra posizione attuale. Per ogni alloggio è presente una scheda descrittiva, arricchita da foto e listino prezzi. L’applicazione è scaricabile gratuitamente. Letto su Macitynet.it [Scritto da IL_MORUZ]

Google Sync e Google Book per iPhone

google sync iphoneGoogle ha lanciato la versione beta del suo servizio di sincronizzazione per iPhone. Da oggi in poi sarà possibile sincronizzare tutti i dati (calendari, posta, rubrica) contenuti all’interno del proprio account Gmail.  La sincronizzazione è bidirezionale, e quindi sarà possibile aggiornare il proprio Pc, l’iPhone in maniera semplice ed immediata, facendo a meno del servizio MobileMe. Le impostazioni sono abbastanza semplici e ben descritte (in inglese) sul sito GoogleSync. Attenzione, nel momento in cui avvierete la sincronizzazione per Gmail, verranno cancellati tutti i dati già presenti dentro l’iPhone, quindi effettuate prima un backup. Continua la lettura di Google Sync e Google Book per iPhone

Google Earth per iPhone

google earth iphoneGoogle ha appena rilasciato una nuova versione di Google Earth per iPhone ed iPod touch. Per chi non la conoscesse Google Earth, è un applicazione che consente di fare una “passeggiata” virtuale a volo d’uccello sul nostro amato pianeta Terra. E’ possibile visualizzare la propria casa vista dal satellite oppure visitare i posti più belli grazie alla ricostruzione 3D e tante altre funzioni utili e divertenti. Adesso tutto questo approda sull’iPhone, con le stesse caratteristiche che contraddistinguono la versione desktop. Disponibile per il download immediato e gratuito attraverso l’App store.

Corri con l’iPhone grazie a RunKeeper (oggi gratis)

runnerkeeperPer i nostri amici appassionati di corsa (a piedi o in bici, non importa), in questi giorni è disponibile gratuitamente RunKeeper, che consente di monitorare le proprie corse tramite il GPS inserito all’interno dell’iPhone. L’applicazione è di facile utilizzo, basta spingere il tasto START per iniziare a misurare le vostre performance, i dati che vengono misurati, sono relativi alla velocità, alla distanza percorsa (in kilometri o miglia) ed al tempo impiegato. Una volta tornati a casa, sarà facile scaricare i vostri dati sul sito di RunKeeper.com che prenderà i vostri dati GPS e che saranno collegati a Google Maps, e quindi potrete visualizzare il vostro percorso e magari salvarlo per passarlo agli amici.

Continua la lettura di Corri con l’iPhone grazie a RunKeeper (oggi gratis)