Archivi tag: iphone 4g

Ci vediamo domani da Boe per comprare un birrafonino?

boe birrafoninoDomani mattina, presto molto presto, intorno alle 4.15/4.30 sarò da “Boe”, cioè non proprio da lui, ma al suo negozio di Roma, che poi Roma non è ma è Lunghezza, ampiamente fuori del Grande Raccordo Anulare che racchiude la città eterna per acquistare un iPhone.

Voi direte, bè sarai eccitato, contento, emozionato, ma niente di tutto questo, francamente lo stato d’animo che più mi rispecchia in questo momento è “scocciato”. Si scocciato, perché nel 2010, mi sembra ridicolo doversi imbarcare alle 4 di mattina per andarsi a comprare un telefono, che poi un telefono non è. Mi sembra ridicolo che la casa che produce questo melatelefono non abbia ancora aggiornato il suo sito con prezzi e possibilità di acquisto online, mi sembra assurdo che gli operatori che hanno in vendita questo pescafonino ti dicano che lo vendono senza contratto e poi se chiami ai negozi non te lo vogliono vendere. Insomma uff ecco.

Già vi sento, starete dicendo, ma se hai già un albicoccafonino, che te ne compri a fare un altro… giusto, osservazione arguta, peccato che il mio susinafonino abbia fatto una brutta fine, piombato prima per terra da altezza non ragguardevole e poi spirato tra le mani di un amico nel tentativo di ripararlo.

In questo mese di “orfanaggio” (cavolo ma come scrivo male questa sera), da uvafone, mi sono sentito come un disadattato. Scrivere un sms con un Nokia 6420 classic (o qualcosa del genere) è come intraprendere un viaggio senza fine, quei tasti poi sono come delle spade appuntite sui miei polpastrelli. Mandare un email o navigare su internet è quasi un impresa, poi non parliamo di cercare un contatto… cose da altro mondo. Fortunatamente ho successivamente ripescato un vecchio Sony Ericsson K610 e con quello me la sono cavata un pò meglio, ma relativamente.

Ecco quindi per questi motivi rivoglio un iFono, ma vorrei poterlo avere con più facilità, la stessa facilità con la quale lo uso!

L’unica cosa che mi consola è che adesso alcuni suoi pezzi del mio vecchio iPhone, vivono all’interno di altri iPhoni e quindi la sua vita continuerà eterna (o almeno spero).  

Nei prossimi giorni impressioni d’uso del nuovo iPhone 4. A presto e se passate per il negozio Apple di Lunghezza, fate un fischio…

Apple e l’iPhone 4G Bianco…

Oggi Apple ci ha mandato un comunicato stampa riguardo la disponibilità del nuovo iPhone 4G in versione bianca:

23 luglio 2010,
Dichiarazione di Apple su iPhone 4 bianco

I modelli bianchi del nuovo iPhone 4 continuano ad avere una produzione più impegnativa del previsto a causa di ciò saranno disponibili successivamente nel corso dell’anno. La disponibilità del più famoso iPhone 4 nero rimane invariata.

Il comunicato alquanto criptico contiene in ogni caso qualche speranza per coloro che pensano di vedere l’iPhone 4G nero in arrivo in Italia in 30 luglio, nonostante il totale silenzio di Apple e dei vari gestori telefonici riguardo la sua distribuzione e/o prenotazione e ovviamente vendita.

Rimaniamo in ascolto ed in attesa del più famoso iPhone 4 nero!

E’ arrivato il nuovo iPhone 4G

iPhone 4GiPhone 4G, cambia tutto di nuovo. Nessuno slogan poteva essere più esplicito e centrato per presentare il nuovo iPhone 4G. Apple ha nuovamente reinventato un prodotto di uso “comune” rendendolo qualcosa che ti è sempre mancato, quel prodotto di congiunzione tra il tuo divertimento personale (foto, video, giochi) ed un modo di comunicare (per carità non chiamatelo più telefono).

Tutto ovviamente al meglio, per spiazzare qualsiasi tentativo di concorrenza, non ce ne è per nessuno, Android, Symbian per non parlare poi di Windows mobile, ma per piacere. Leggendo queste righe penserete che noi siamo di parte, bè forse si, siamo dalla parte di quelli che vogliono i prodotti semplici, siamo dalla parte di quelli che vogliono le cose che funzionano, siamo dalla parte di quelli che quando debbono cercare un numero in rubrica non debbono diventare matti, dalla parte di quelli che quando vuoi mandare una foto per email non devi spingere 50 pulsanti e menù vari. Ecco allora noi siamo di parte. Si.

Magari se siete giunti sul nostro sito, vorrete avere maggiori informazioni tecniche, quelle ve le daremo nella pagina interna, lasciateci esternalizzare le nostre emozioni.

Capisco che parlare di emozioni davanti ad un “telefono” può sembrare da pazzi (noi in realtà lo siamo, penso che ve ne siate accorti), ma oggi (forse anche ieri), l’iPhone non è più un telefono, ma un mezzo per comunicare le proprie emozioni, quelle che cerchiamo di trasmettervi attraverso le nostre pagine. Emozioni che vengono catturate quando fate una videchiamata con vostro figlio o la vostra compagna e perchè no i nonni. Le emozioni di quando registrate un video, lo editate e lo mandate ai vostri cari/amici/colleghi in tempo reale mentre siete in vacanza. Emozioni che condividete con le foto e le inviate mentre siete fuori a chi è rimasto a casa. Ecco che cos’è l’iPhone un insieme di emozioni, poi che lo usiate per ricevere le email di lavoro, editare un documento, leggere un libro, va bene lo stesso.

Adesso parliamo delle meraviglie tecniche che fanno del nuovo iPhone 4G un gioiello di tecnica (nella pagina interna anche il video di presentazione del nuovo iPhone 4G).

Continua la lettura di E’ arrivato il nuovo iPhone 4G

WWDC 2010 – Poche ore all’evento tra nuovo iPhone e “nuvole” all’orizzonte

Anche se non ce ne sarebbe il bisogno (visto bombordamento mediatico) vi ricordiamo che il 7 Giugno, ovvero tra pochissime ore, alle 19:00 ci sarà l’atteso Keynote di apertura del WWDC 2010 (WorldWide Developer Conference), condotto da Steve Jobs. Già da alcuni anni sappiamo bene quale sarà il tema dominante della manifestazione, ovvero l’iPhone. Ma stavolta si è andato oltre, con lo scottante affaire Gizmodo e il prototipo rubato/perso/ricettato. Il design dovrebbe quindi non sorprende e ricalcare le mille foto apparse sul web, circuiteria interna compresa. Altro tema caldo riguarda le “nuvole” ovvero il Cloud Computing che tanto è di moda e che dovrebbe vedere una nuova versione di iTunes via web o comunque che consentirà di salvare i propri brani su dischi virtuali e remoti e forse permettere lo streaming degli stessi, senza nemmeno scaricarli fisicamente. Si vociferano anche ritocchi alla gamma Mac e – fantascientificamente – una prima anteprima del nuovo OS X 10.7 dal nome ancora sconosciuto. Insomma, tantissima carne al fuoco. Dove seguire la diretta? I reportage fotografici sono di pertinenza dei grandi colossi americani (i soli – o quasi – invitati all’evento) come Engadget o MacRumors: grande assente di quest’anno proprio Gizmodo, non invitato da Apple. Noi vi consigliamo di seguire il Keynote con gli amici di Digitalia, Melamorsicata o MelaTv tutti nostri siti preferiti che da domani pomeriggio effettueranno una diretta-live! Sul nostro sito troverete qualche notizia sporadica durante lo svolgimento del Keynote.

Le fonti delle speculazioni le trovate linkate all’interno di questo articolo. [Scritto da IL_MORUZ]

Video sul nuovo iPhone 4G dal Vietnam

iphone 4gContinua la saga delle anticipazioni riguardo il nuovo iPhone 4G che dovrebbe vedere la luce il mese prossimo. In questi giorni sono spuntati foto e video provenienti dal Vietnam e pubblicati dai maggiori siti dediti alle indiscrezioni. Viene confermata la precedente versione estetica del modello di iPhone visto dai colleghi di Gizmodo USA, quindi sembra proprio che avremo un nuovo iPhone con gli angoli squadrati e dall’aspetto un pò più tozzo, ma decisamente più performante e finalmente con una webcam integrata per videoconferenze.
Nella pagina interna il video del nuovo iPhone

Continua la lettura di Video sul nuovo iPhone 4G dal Vietnam

iPhone 4G in anteprima su internet

iphone 4gL’iPhone 4G o presunto tale, appare su internet. Gizmodo Usa è venuto in possesso di un iPhone 4G lasciato inavvertitamente da un ingegnere Apple presso un Bar in Redwood City nelle passate settimane. L’iPhone prontamente bloccato da Apple grazie al servizio Mobile Me, ha però consentito ai ragazzi di Gizmodo di fare molte foto (vedi) e video e scoprire che realmente si tratta di un iPhone 4G, grazie ai componenti interni marchiati Apple. Tra le caratteristiche salienti (a parte un design che potrebbe non essere il definitivo), sono la doppia videocamera (fronte retro), il flash per la camera frontale, la dotazione di micro sim e una maggiore risoluzione del precedente iPhone 3GS.

Se qualcuno avesse qualche dubbio poi sull’autenticità dell’iPhone ritrovato, in queste ore Gizmodo ha ricevuto anche una lettera da Bruce Sewell, Senior Vice President & General Counsel di Apple Inc, che lo invita gentilmente a restituire l’iPhone ad Apple.

Molte le domane in questo momento su quando uscirà il nuovo iPhone 4G, nessuno per ora ha una risposta certa, la probabilità maggiore è che dovrebbe essere presentato al pubblico nel mese di giugno.
Nella pagina interna alcuni video del presunto iPhone 4G.

Continua la lettura di iPhone 4G in anteprima su internet