Archivi tag: lala

10 Miliardi di canzoni – Numeri che scorrono e un premio da 10.000 dollari

Come da tradizione Apple, ogni traguardo va celebrato e pubblicizzato. iTunes Store sta per superare i dieci miliardi di brani scaricati … Un numero difficilmente realizzabile e che mostra una corsa sfrenata della musica online legale, che rosicchia sempre più spazio al mercato del file sharing. Ma che forse potrebbe anche essere un punto di svolta: sempre più spesso la musica si ascolta online, come sottofondo alle nostre attività (lavorative o ludiche) ed il possesso dei brani non è qualcosa di cui si ha la necessità, a meno di essere dei collezionisti. Si parla sempre più insistentemente di formule abbonamento e di streaming online ed Apple non si è sbottonata più di tanto (tranne per l’acquisizione di Lala Music) e questo rende tutta la questione più complicata. Il primo store di musica digitale potrebbe nuovamente imprimere una svolta al mercato oppure continuare una corsa infinita in una modalità di fruizione della musica leggermente anacronistica?? Non si sa, consoliamoci con questo concorso che premierà un fortunato con una iTunes Card da 10.000 dollari al raggiungimento del deci-miliardesimo brano. Vincere è quasi impossibile (come al SuperEnalotto), in quanto verrà premiato colui che scaricherà la canzone numero 10.000.000.000 oppure colui che avrà lo prontezza di iscriversi sul sito appena dopo lo scaricamento del brano numero 9.999.999.999. Provare non costa nulla, ma tra  i milioni di downloader di iTunes bisogna essere proprio baciati dalla Fortuna!! [Scritto da IL_MORUZ]

Matrimonio tra iTunes e Lala – Si aspettano i frutti del loro amore

Notizia arrivata molto di sorpresa la settimana scorsa: iTunes ha acquisito la start-up Lala, ovvero un servizio di musica in streaming operante nei soli Stati Uniti. Lala permette a tutti gli iscritti di ascoltare le canzoni in streaming e di salvarne copia sui server online che potrà poi essere riascoltata da qualunque computer collegato alla rete. Ogni “sottoscrizione” di un singolo brano ha il costo di 10 centesimi di dollaro, mentre chi preferisce acquistare fisicamente gli mp3 (senza DRM) deve pagare un totale di 89 cent (ovvero 10 cent per la quota di streaming e altri 79 per il download vero e proprio). La conferma è avvenuta da autorevoli fonti come il Wall Street Journal ed altre agenzie di stampa, che riportano anche la conferma di Apple sull’operazione, valutata diverse decine di milioni di euro (che sono sempre bruscoli per Apple, che ha liquidità per qualche miliardo di dollari). Cosa accadrà? Non si sa, ma probabilmente è giunto il momento di sfruttare le doti di connessione internet di iPod Touch ed iPhone …

Continua la lettura di Matrimonio tra iTunes e Lala – Si aspettano i frutti del loro amore