Archivi tag: magari

Una docking station per iPhone da un vecchio telefono

ImageNei giorni di pioggia spesso ci si ritrova in casa con le mani in mano senza sapere come passare il tempo, ed altrettanto spesso capita di riordinare vecchi armadi pieni di cose inutili e di trovare magari un vecchio telefono risalente ai tempi dei nonni, e quindi quale cosa migliore che dare una seconda vita a quel vecchio oggetto vintage, magari aggiungendogli un tocco di modernità. Questo è quello che deve aver pensato Michael di fonejackerhacker nel momento in cui si è messo a realizzare una docking station per il proprio iPhone.

Continua la lettura di Una docking station per iPhone da un vecchio telefono

Buon compleanno iPod

ipodSono passati ben sette anni dal lancio del primo iPod (era il “lontano” 23 ottobre 2001), e dopo un iniziale scetticismo (anche del sottoscritto), oggi assistiamo giorno dopo giorno alla consacrazione di quello che è stato prima uno status simbol, successivamente un oggetto di culto e poi il compagno fedele di tutti i giorni per molti di noi. Nelle nostre e vostre tasche probabilmente sono passati oramai parecchi modelli di iPod, dagli shuffle ai nano per finire magari all’iPhone, ed è difficile dire qual’è stato l’iPod perfetto che ci ha tenuto compagnia per tanto tempo.
Raccontateci sul forum di voi e dei vostri iPod, quanti ne avete posseduti, qual’è stato il vostro preferito, insomma il vostro rapporto con l’iPod, e visto che ci siete, partecipate al sondaggio per scoprire quanti iPod ognuno di voi possiede.

In ogni caso, buon compleanno iPod!

[recensione] Un mese con l’iPhone

Un mese con l’iPhone  non è tanto, ma sicuramente basta per capirne pregi e difetti, e con questo post vi vogliamo portare a conoscenza delle nostre impressioni dopo questo lungo rodaggio.
Sicuramente l’iPhone è un telefono che non passa inosservato, questo è il suo primo pregio/difetto, ogni volta che lo prendete per telefonare o semplicemente per vedere che ore sono, ci sarà qualcuno che vi dirà, ma quello è l’iPhone?!? E quindi questo vi porterà ad intrattenere una piacevole chiacchierata dalla quale non potrete esimervi, snocciolando dati tecnici, impressioni e costi. Anche perchè in parte (o soprattutto) lo avete comprato anche per questo no?

Continua la lettura di [recensione] Un mese con l’iPhone

Il manuale dell’iPhone e dell’iPod

iPhone manuale utenteDiciamocelo francamente, quanti di voi hanno mai letto il manuale del cellulare, del forno a microonde o del televisore? Per voi, proabilmente un inutile montagna di carta, magari in 10 lingue diverse, abbandonata li dentro la scatola del vostro ultimo gingillo elettronico. Eppure c’è chi come me ne sente la mancanza, non passa un acquisto senza che poi  mi legga a fondo tutto il manuale, magari senza utilizzarne mai tutte le funzioni scoperte, ma una letta la do sempre, almeno per il piacere di sapere cosa ho comprato. Allora se proprio vi manca il manuale dell’iPhone o dell’iPod, nella pagina interna abbiamo messo il link dove trovare i manuali in formato pdf e scaricarli gratuitamente. Ovviamente in italiano.

Continua la lettura di Il manuale dell’iPhone e dell’iPod

Ricaricare l’iPod con il movimento del reggiseno

reggiseno elettricoDobbiamo ammetterlo, spesso vi diamo notizie fuori dal mondo, spesso prive di fondamento (ma non per nostra colpa) e spesso talmente folli da sembrare geniali, come quella che vi stiamo per raccontare.
Adrienne So, scrittrice freelance, dalle pagine di Slate, si è posta un interessante domanda, possono i seni durante una giornata generare sufficiente energia elettrica da caricare un iPod? Quest’argomento, magari un pò scottante, ma terribilimente serio, vista la crescente crisi energetica che coinvolge l’Italia, potrebbe essere un ottimo spunto per evitare di costruire nuove centrali nucleari e far produrre energia elettrica dal movimento del seno durante la giornata, anche perchè le nostre fantastiche ragazze italiane (di tutte le età), sono spesso ben “carrozzate” li davanti, e quindi produrrebbero maggior elettricità di misure più modeste. Ma vediamo qual’è l’idea nella pagina interna.

Continua la lettura di Ricaricare l’iPod con il movimento del reggiseno

Auricolari di lusso per iPod

auricolari oro e diamantiI vostri delicati padiglioni auricolari non possono e non devono abbassarsi ad utilizzare dei semplici auricolari di plastica comune, ma debbono pretendere qualcosa di più degno, di più regale. Cosa c’è di meglio per le vostre principesche orecchie di iDiamond, gli auricolari realizzati con 18 carati di oro massiccio e 204 diamanti, per un totale di 1,65 carati. Siuramente non sono da indossare mentre fate footing, e nemmeno sulla metro, ma magari durante uno degli esclusivi ricevimenti che frequentate, quello si, magari vi eviteranno i fastidiosi chiacchiericci su di voi e sui vostri scintillanti auricolari dorati. Realizzati da Heyerdahl, sono disponibili alla popolare cifra di 4.120 euro, si consiglia l’uso di un iPod in oro. [letto su gizmodo]

iPhone, sblocco fai da te addio?!?

iphone

Dalle notizie che giungono dalla rete, e dalle indicazioni di Apple, sembra che si dovrà dire addio allo sblocco fai da te degli iPhone. Se infatti precedentemente, gli iPhone venivano venduti nei negozi e successivamente attivati dall’utente tramite iTunes, adesso la pratica sarà quella dell’attivazione direttamente nei negozi che venderanno l’iPhone (Tim e Vodafone). Sarà quindi magari possibile sbloccare un iPhone ed usarlo con altri carrier, ma solamente dopo aver fatto un abbonamento con chi venderà l’iPhone, quindi una sensibile spesa in più. Sembra, da voci non verificate, che saranno venduti a caro prezzo anche degli iPhone già sbloccati, ma questa è un ipotesi tutta da verificare.

Libri sul Mac e l’iPod a prezzi scontati presso la Libreria Coletti

libreria colettiLa Libreria Coletti di Roma, attraverso il suo sito internet propone una selezione di libri per Mac OS X ed iPod a prezzi scontati. Questa è sicuramente una buona occasione per approfondire la propria conoscenza del vostro amico iPod, e magari valutare il passaggio dal Pc al Mac.
 Gli sconti effettuati, sono del 15% sul pezzo di listino, disponibili direttamente sul sito LibreriaColetti.it

Nuovo spot per iPod touch

ipod touch spotApple ha realizzato un nuovo spot sull’iPod touch. Solitamente gli spot Apple sono incentrati più sull’immagine del prodotto, che il suo effettivo utilizzo. Questo spot invece illustra bene come potreste usare l’iPod touch… ci guardate le foto, i filmati, cercate un indirizzo su internet e magari ci ascoltate anche la musica…. Disponbile per la visione sul sito Apple. La musica dello spot è di Brendan Benson, ed il titolo della canzone è What I’m looking for, disponibile su iTunes Store.

Caro Babbo Natale

buon nataleCaro Babbo Natale,
non so se ti ricordi ancora di me, dall’ultima volta che ti ho scritto sono passati un pò di anni (adesso ne ho 36), ma ho deciso di scriverti ancora una volta, come portavoce di tutti gli utenti di questo sito, per vedere se magari riesci ad accontentarci come facevi ai bei tempi.

Per Natale vorremmo tutti un fantastico iPhone, non so se puoi intercedere con Steve Jobs e dirgli di rinunciare solo per un attimo alle sue mire espansionistiche e farci felici, magari c’è anche chi si accontenta di un iPod touch…  o al limite se non ci riesci, basta che ci dai un metodo facile ed efficace per sbloccare gli iPhone di ultima generazione, al resto poi pensiamo noi.
Se non ti dispiace, ci piacerebbe avere la possibilità di acquistare video e film dall’iTunes Store, come fanno gli altri paesi civilizzati… perchè noi italiani dobbiamo essere sempre gli ultimi? Ci siamo per caso comportati male?

Per Il_Moruz (quello in fissa con i concorsi), potresti portare per cortesia un adesivo Gelaskin per il suo nuovo MacBook? Magari se ci riesci infilaci dentro anche un paio di skin per iPod e uno stand solleva portatili.

Per i ragazzi che moderano il forum (Mvc, Loripod, Jacksawyer, Il_Moruz), bè fai tu, magari una pioggia di iPod touch non ci starebbe male, loro si sono comportati molto bene, hanno lavorato sodo per far crescere il forum ed aiutare tutti gli iPodManiaci in difficoltà, quindi sicuramente qualcosa si meritano.

Per me… bè magari io mi accontento di poco, di custodie e d’iPod ne ho tanti, qui sembra Natale tutti i giorni, magari questa volta i miei regali portali ai bambini più bisognosi e dona un pò più di serenità a tutti quanti.

un abbraccio
Andrea

ps
Per chi volesse unirsi alla mia letterina a Babbo Natale, può farlo inserendo i propri desideri nei commenti…
un Buon Natale a tutti i nostri lettori