Archivi tag: media

YouTube Music Discovery – PIù potenza alle nostre ricerche, con supporto alle playlist

Youtube negli ultimi anni è cresciuto a dismisura, facendo piazza pulita dei concorrenti, complice anche l’interessamento dei media tradizionali che parlano solamente del servizio di Google e si dimenticano totalmente delle alternative. Una cosa che non è quasi per nulla cambiata è il sistema di ricerca, che fa sentire tutti i suoi limiti. Ecco che nasce un progetto chiamato Music Discovery che si focalizza sulla ricerca di brani e video musicali caricati sul portale: basta inserire il nome dell’artista di nostro interesse e verrà elaborata una playlist di video che corrispondono al genere indicato. Si tratta di una sorta di Genius di Apple o di un Music Genome Project di Pandora: la playlist può essere modifica e salvata per un successivo “ascolto” e per ogni video saranno indicate notizie biografiche. Una bella novità, accompagnata dalla sperimentazione del servizio basato su HTML5, nuovo protocollo che evita di utilizzare la tecnologia Adobe Flash per la riproduzione dei filmati in streaming: lo abbiamo provato con qualche video e non abbiamo notato problemi evidenti, trattandosi sempre di una beta con qualche difetto di gioventù. Letto su Mambro.it [Scritto da IL_MORUZ]

Infografica: quando i numeri incontrano il giusto design

Personalmente sono un grande estimatore della cosiddetta infografica, ovvero di quella particolare tecnica che permette di rappresentare numeri e dati attraverso l’uso della grafica e che ha molteplici aspettivi positivi. Per prima cosa aiuta anche chi non è esperto a capire meglio l’argomento trattato, dato che la simbologia utilizzata riesce a sintetizzare concetti che richiederebbe diverso tempo per essere spiegati a parole e in secondo luogo è particolarmente adatta ad essere fruita su dispositivi mobili, dove il livello di attenzione non può essere di lunga durata. Vi segnaliamo – dopo il salto – un esemplificazione del processo di creazione di valore determinato da Apple con il suo iPhone. L’immagine è stata creata da GigaOM, in collaborazione con Column Five Media: sul sito di quest’ultima – nella categoria PortFolio – trovate altri bellissimi esempi di infografica (sempre in inglese). [Scritto da IL_MORUZ]

Continua la lettura di Infografica: quando i numeri incontrano il giusto design

Matrimonio tra iTunes e Lala – Si aspettano i frutti del loro amore

Notizia arrivata molto di sorpresa la settimana scorsa: iTunes ha acquisito la start-up Lala, ovvero un servizio di musica in streaming operante nei soli Stati Uniti. Lala permette a tutti gli iscritti di ascoltare le canzoni in streaming e di salvarne copia sui server online che potrà poi essere riascoltata da qualunque computer collegato alla rete. Ogni “sottoscrizione” di un singolo brano ha il costo di 10 centesimi di dollaro, mentre chi preferisce acquistare fisicamente gli mp3 (senza DRM) deve pagare un totale di 89 cent (ovvero 10 cent per la quota di streaming e altri 79 per il download vero e proprio). La conferma è avvenuta da autorevoli fonti come il Wall Street Journal ed altre agenzie di stampa, che riportano anche la conferma di Apple sull’operazione, valutata diverse decine di milioni di euro (che sono sempre bruscoli per Apple, che ha liquidità per qualche miliardo di dollari). Cosa accadrà? Non si sa, ma probabilmente è giunto il momento di sfruttare le doti di connessione internet di iPod Touch ed iPhone …

Continua la lettura di Matrimonio tra iTunes e Lala – Si aspettano i frutti del loro amore

Libretto – Ogni voto fa media, controllali su iPhone!

Vi segnaliamo questa semplice applicazione per tutti gli studenti universitari, che vi permette di tener traccia  degli esami e dei voti meritati in ogni disciplina. E’ presenta una schermata in cui verrà calcolata la media complessiva e un grafico dell’andamento del proprio rendimento. E’ possibile anche registrare le date degli esami e i nominativi dei professori, in modo che tali informazioni siano di facile impiego, anche nei momenti di pura tensione! Scaricabile dall’AppStore al prezzo di 0,79 Euro. Ne approfittiamo per fare il nostro personale in bocca al lupo a Conetto, ovvero il creativo che ha curato il nuovo layout grafico adottato da iPodMania.it, che fra qualche ora sosterrà il dibattito della propria tesi di laurea. Ci sentiamo!! [Scritto da IL_MORUZ]

M.T.V. non è amica dei propri collaboratori: Manda Tutti Via

Mtv Italia vuole tagliare il personale ...M.T.V. (Manda Tutti Via) è l’acronimo che un gruppo di collaboratori della rete televisiva Mtv Italia (proprietà di Telecom Italia) si è inventato per protestare contro la notizia – arrivata come un fulmine a ciel sereno – che oltre 70 lavoratori precari del network dovrebbero lasciare il proprio posto di lavoro per mancato rinnovo del contratto. Già qualche tempo fa avevo dato spazio ad una notizia simile occorsa agli amici di All Music e purtroppo stavolta ci tocca ancora puntare i nostri piccolo riflettori su quanto accade nell’ambiente di Mtv Italia: i piccoli casi – purtroppo – non hanno la stessa eco mediatica, soprattutto televisiva, dei grandi gruppi industriali in crisi. Fatto sta che tante famiglie stanno per trovarsi senza lavoro e senza una fonte di reddito essenziale per vivere, complice anche la totale assenza di ammortizzatori sociali. E’ stata indetta una manifestazione a Milano per lunedì 20 luglio 2009 con un corteo che terminerà sotto la sede di Mtv Italia. Siamo un piccolo sito, che tratta di musica e ci sembra giusto anche occuparci di questi problemi, che investono direttamente la vita di tante persone, soprattutto amanti della musica. Letto su ZeusNews [Scritto da IL_MORUZ]

Dada arriva su Facebook – la colonna sonora del tuo social network preferito!

Dada e Facebook: che musica!!I nostri amici di Dada.it sono finalmente sbarcati su Facebook! E non si tratta della solita paginetta, ma di un’applicazione ufficiale e che consente a tutti di ascoltare i brani presenti sul sito senza dover abbandonare la pagina di Facebook. Come funziona? Basta accedere alla pagina dell’applicazione ed inserire le credenziali d’accesso del proprio profilo Dada.it (se non presente ne verrà creato uno ex-novo): dopo si potranno ricercare brani e artisti nel database musicale e continuare la navigazione semplicemente riducendo sulla barra di stato i controlli del mediaplayer. E’ possibile creare playlist ed attivare una modalità di ripetizione o selezione casuale dei brani. Ottima soluzione per chi passa l’intera giornata (o quasi) davanti a Facebook o almeno tiene iconizzata la finestrella in questione: un po’ di musica rende meno noiosa la giornata!! [Scritto da IL_MORUZ]

Brevetto Apple – Condivisione dei media durante le conversazioni

Brevetti iPhone - qualcosa si muove ...Di brevetti riguardanti l’iPhone e l’iPod ce ne sono decine e decine, ma quello recentemente scoperto da AppleInsider merita un’occhiata. Si tratta di una tecnologia in grado di permettere la condivisione di file multimediali con il proprio interlocutore al telefono, sfruttando lo stesso canale e senza dover interrompere la comunicazione. Si vede chiaramente dalle immagini (che trovate dopo il salto) che accompagnano il brevetto la possibilità di trasmettere musica in streaming durante la conversione, di inviare foto o altri file contestualmente alla chiamata. Una sorta di conferenza partecipativa ed in futuro – ormai prossimo – lo sbarco della video-chat anche su iPhone. Letto su iSpazio, che ringraziamo. [Scritto da IL_MORUZ]
Continua la lettura di Brevetto Apple – Condivisione dei media durante le conversazioni

Tiscali Music Download chiude definitivamente – Vittima della crisi o semplice accorpamento?

Verrebbe da pensare che iTunes abbia fatto una nuova vittima nel campo delle piattaforme online di distribuzione musicale: ma stavolta il discorso è leggermente diverso. Tutti gli utenti iscritti al Tiscali Music Download e alla relativa newsletter hanno ricevuto in questi giorni una e-mail che annuncia che a far data dal 16 Aprile il sito cesserà di funzionare e che i profili registrati saranno trasferiti sullo store di Nokia, che sembra aver inglobato quello di Tiscali. Ma qui iniziano i problemi e riguardano i brani venduti dallo Store, ovvero protetti da DRM e che potrebbe smettere di funzionare da un momento all’altro: la stessa Tiscali consiglia di effettuarne un backup su CD utilizzando il programma Windows Media Player. Peccato che il tutto rimanga inaccessibile a chi utilizza il sistema Mac di Apple. Tiscali non naviga in buone acque ed essendo sull’orlo del fallimento finanziario (è stato anche approntato un piano di dilazione del debito) era quasi vitale abbandonare alcuni settori per concentrarsi sul core business dei servizi. [Scritto da IL_MORUZ]

Hood.e – La felpa col cappuccio che ve le suona!

Se vi riconoscete nello stile un po’ urban e un po’ hiphop che tanto va di moda (al di là di quello che voglia dire…) vi farà piacere sapere che è stata creata una felpa con cappuccio dotata di due mini-casse stereo posizione all’altezza delle spalle che consente – tramite collegamento ad un qualsiasi mp3 – di ascoltare la propria musica preferita senza rischiare di essere investiti da automobili in corsa … Infatti in tanti (i media soprattutto) si sono scagliati contro la presunta pericolosità di utilizzare le cuffiette all’aperto. Ma l’innovazione si paga: al momento il prodotto è ordinabile ma trattandosi di un articolo “artigianale” il prezzo è di ben 160 dollari più eventuale spedizione. Letto su Geekologie [Scritto da IL_MORUZ]

iTunes supera RealPlayer tra i media player in internet

itunesiTunes supera RealPlayer nella speciale classifica dei programmi utilizzati per lo streaming internet. Capitanata da Windows Media Player, la classifica vede iTunes come l’unico player cresciuto rispetto ai suoi contendenti durante l’intero 2007 (con una media di crescita del 26,8%). Sicuramente Steve Jobs si vanterà molto di questo durante il prossimo keynote, e speriamo che per aumentare ancora la sua popolarità, aggiunga in iTunes qualche altra caratteristica interessante. Nel mese di dicembre 2007, i player hanno le seguenti percentuali: Windows Media Player 75,865, iTunes 35,664, Real Player 27,565, QuickTime 12,787. (i numeri sono espressi in migliai di utenti unici)[letto su Tuaw, fonte websiteoptimization]