Archivi tag: nello

iPod nello spazio

ipod nello spazioUn iPod nello spazio… non è il titolo di un remake fantasioso di qualche film di successo anni 80, ma c’è veramente un iPod nello spazio. Su Tuaw infatti, sono state pubblicate delle foto dello Space Shuttle Endeavour, nelle quali si intravede attraverso un finestrino un iPod di vecchia generazione posato sul “cruscotto” della navetta spaziale. Non è chiaro di chi sia l’iPod in questione, e tantomeno il suo contenuto, ma chissà se tra i brani dentro l’iPod c’è anche un vecchio ma energetico pezzo anni ’80 dei Sigue Sigue Sputnik chiamato Love Missle F1-11.

iPhone e TIM da marzo in Italia

Finalmente è arrivata l’ora dell’iPhone anche in Italia. Il tanto atteso telefono/iPod/palmare, sarà infatti disponibile da marzo ad esclusiva TIM. I contratti abbinati all’iPhone saranno da 49 € e da 79 € mensili, quindi un pò più cari rispetto agli attuali piani tariffari denominati “tutto compreso”. Purtroppo non siamo in grado si svelarvi maggiori informazioni, ma queste che abbiamo sono provenienti da fonte certa. Nel nostro forum è aperta una discussione in merito.

[aggiornamento] Nel frattempo, nello stand del Mobile World Congress di Telefonica, il carrier spagnolo (azionista di Telecom), è comparso un iPhone gigante. L’evento è in svolgimento in questi giorni a Barcellona. Vedi l’immagine da Gizmodo.

Nuovo singolo di Manu Chao – rainin in paradise

Manu Chao - rainin in paradiseOggi incuriositi dalla notizia data dal TG 3 nella quale si diceva che il nuovo singolo di Manu Chao scaricabile gratuitamente dal sito manuchao.net, ci siamo dati da fare per trovarlo e comunicarlo ai nostri fantastici lettori… Ma ahimè la notizia era infondata, in parte… visto che lo scaricamento gratuito c’era si… ma fino al 30 giugno! Notizia vecchia fa buon brodo quindi…
L’occasione è stata comunque propizia per scoprire il fantastico sito di questo cantante di origine franco spagnola, ma che canta in francese, spagnolo, arabo, galiziano, portoghese, inglese e Wolof, spesso mescolando più lingue insieme nello stesso brano. Il nuovo singolo Rainin in Paradise, contenuto in un energetico EP è ascoltabile dal sito della casa discografica (Because Music) dove è visibile anche il nuovo video con la regia di Emir Kusturica. L’EP è acquistabile su iTunes Store al prezzo di 2.97 € oppure per singolo brano a 0.99 €.

Trasforma il tuo telefono con Windows Mobile in un iPhone

windows mobile iPhoneHai un telefono con Windows Mobile installato, ma vorreste tanto un iPhone? Adesso grazie ad un piccolo software, potrete avere uno scorrimento contatti come quello dell’iPhone. Si tratta di iContact, ed è scaricabile gratuitamente dal sito freewarepocketpc.net, dove è visibile anche un video della funzione. Se fate una ricerca con la parola iPhone nello stesso sito, visualizzerete anche altri software per modificare il vostro telefono come un iPhone.

Un iPod nello spazio

Image Anousheh Ansari è la prima turista spaziale che ha avuto il piacere di salire sulla base spaziale internazionale. Sicuramente essere un turista nello spazio non è facile, pensate che rottura essere sempre nello stesso posto e vestiti sempre uguali… niente tintarella, niente passeggiate all’aria aperta… Per fortuna come tutti i viaggiatori ha con se il suo iPod con se che l’aiuta a trascorrere un pò di tempo… Chissà se nella sua playlist ci sono canzoni tipo Love Missle F1-11 dei Sigue Sigue Sputnik, oppure Space Cowboy di Jamiroquai. [letto su Tuaw]

iTunes Music Store anche in Australia

itunes music store australiaCome annunciato da tempo, ma in qualche modo sempre rimandato ha finalmente aperto l’iTunes Music Store australiano,. La musica viene venduta a 1,69 dollari australiani per canzone (1,06 €), mentre gli album vengono venduti a 16,99 $ AU, praticamente 10,65 €. Inoltre gli australiani possono usufruire direttamente dell’acquisto dei video musicali a 3,39 $ AU (2,13 €), mentre non hanno a disposizione i telefilm come nello store americano.

Un podcast “spaziale” dallo Shuttle

podcast, spazio, nasa, ipod Hello, this is Mission Specialist Number 2 Steve Robinson from the Space Shuttle Discovery… Così è iniziato il primo podcast proveniente dallo spazio. L’autore Steve Robinson è ufficialmente il primo podcaster spaziale, avendo registrato il suo podcast direttamente dalla navicella spaziale Space Shuttle Discovery in orbita a svariati migliaia di chilometri nello spazio in occasione della missione della NASA Return to flght. Per chi fosse interessato all’argomento podcast e spazio, segnaliamo il NASA Astrobiology Magazine (in inglese), disponibile come podcast su iTunes (fonte iLounge)