Archivi tag: proprio

Palazzo Strozzi dedica una mostra a Galileo … anche su iPhone!!

Visita Virtuale alla mostra dedicata a Galileo GalileiA Palazzo Strozzi (Firenze) si sta svolgendo un’importante mostra dedicata al più importante astrofisico italiano ovvero Galileo Galilei e proprio quest’anno si festeggia l’anno internazionale dedicato all’astronomia. E’ stata pertanto realizzata per iPhone ed iPod Touch un’applicazione che ricostruisce una visita virtuale al museo e agli allestimenti interni, con informazioni sulle opere esposte e documentazione tecnica accurata. La navigazione è consentita grazie a scenari interattivi ruotabili di 360 gradi tramite lo scorrimento sul display. Il tutto serve come antipasto alla visita al museo vero e proprio. Letto su iPhoneItalia.it [Scritto da IL_MORUZ]

Trailers International – il tuo cinema in tasca!

Tutti i trailers dei film in uscita direttamente sul proprio iPhone!Il team di sviluppo xTeo ha di recente rilasciato una comoda applicazione per scaricare e visualizzare su iPhone e iPod Touch i trailer dei film in programmazione al cinema. La novità sta nella localizzazione in italiano e la possibilità di funzionare sia via Wi-Fi che tramite connessione alla rete 3G. Da quello che possiamo apprendere è che il programma – dopo aver impostato il proprio paese d’origine –  seleziona i trailer nella lingua prescelta, consentendo anche di visionare i film di produttori indipendenti e distribuiti solo localmente. E quello che ci sorprende ancora di più è il prezzo: il software è rilasciato gratuitamente! Letto su JuliusDesign.net [Scritto da IL_MORUZ]

Skype blocca le chiamate attraverso l’UMTS sull’iPhone

skypeBrutte notizie per chi come me utilizza spesso skype per gestire i propri contatti e fare le telefonate. Proprio in questi giorni, avevamo assaporato la possibilità di effettuare chiamate con Skype anche tramite la connettività UMTS del proprio iPhone (vantaggio economico non da poco), ma purtroppo con la nuova versione 1.0.2 è stata inibita questa possibilità (quindi se potete non aggiornate). Speriamo che software come Fring che offrivano la possibilità di un utilizzo alternativo rispetto al client ufficiale di Skype, mantengano la possibilità delle chiamate Skype attraverso la connessione UMTS.

Attimo di Relax – iPod-Bikini: nuovo accessorio Made for iPod?

E’ arrivato il week-end e togliamoci dalla testa i pensieri di una stressante settimana di lavoro. Come? Per esempio guardando la foto in questione, che raffigura il lato “B” (oggi va di moda chiamare così questo tipo di prospettiva tipicamente fotogienica…) di una ragazza in bikini sulla spiaggia. Ma ecco che a ben guardare (lo so, siete un po’ distratti ma cercate bene…) spunta un iPod vecchia generazione trattenuto alla benemeglio dalla stringa del costume. Eddai, questa ragazza non è proprio un [i]PodManiaca!! Per prima cosa è molto indietro coi tempi, poi si poteva anche prendere un iPod Shuffle che con la sua pratica clip si attacca ovunque!! Ma la domanda principale è: che cosa starà mai ascoltando? Vabbè, state pensate a tutt’altro tranne che all’iPod. Per consolarvi, dopo il salto la foto a piena risoluzione. Letto su Gizmodo.com [Scritto da IL_MORUZ]

Continua la lettura di Attimo di Relax – iPod-Bikini: nuovo accessorio Made for iPod?

Scambia il tuo biglietto da visita con EasyContact

easy contact per iphoneL’avvento dell’iPhone, ha portato molte persone (me compreso) ad abbandonare tutto ciò che è fatto di carta (agende, biglietti da visita, etc etc), liberandosi da pesi inutili. Se da una parte questo ha voluto dire meno peso ed impicci da portarsi dietro, dall’altra ovviamente  qualche volta crea problemi, visto che appunto i biglietti da visita cartacei servono ancora. Easycontact per fortuna sembra risolvere questo problema, infatti quest’applicazione user friendly, per iPhone ed iPod touch, realizzata dalla Tapinoma moble software factory,  consente d’inviare il proprio biglietto da visita per email. Oltre a scambiare biglietti da visita virtuali, Easy contact, può condovidere gruppi di contatti e foto. Disponibile per il download imemdiato dall’App store di iTunes store al prezzo di 2,39 €.

Google Sync e Google Book per iPhone

google sync iphoneGoogle ha lanciato la versione beta del suo servizio di sincronizzazione per iPhone. Da oggi in poi sarà possibile sincronizzare tutti i dati (calendari, posta, rubrica) contenuti all’interno del proprio account Gmail.  La sincronizzazione è bidirezionale, e quindi sarà possibile aggiornare il proprio Pc, l’iPhone in maniera semplice ed immediata, facendo a meno del servizio MobileMe. Le impostazioni sono abbastanza semplici e ben descritte (in inglese) sul sito GoogleSync. Attenzione, nel momento in cui avvierete la sincronizzazione per Gmail, verranno cancellati tutti i dati già presenti dentro l’iPhone, quindi effettuate prima un backup. Continua la lettura di Google Sync e Google Book per iPhone

iPhone And Go – Le interviste ai software italiani di AppStore

Dopo avervi segnalato gli ottimi tutorial pubblicati dal sito iPhone And Go qualche mese fa, l’intraprendente Stefano Lo Duca ci riprova – anzi continua nella sua azione – e si lancia in un azione dal sapore giornalistico, ovvero di intervistare tutti gli sviluppatori italiani ad oggi presenti su AppStore. Secondo le analisi di Stefano solo lo 0,2 % dei contenuti è prodotto da autori italiani e proprio per questo motivo c’è tanto bisogno che si allarghi sempre di più la nostra presenza. il nostro consiglio è quello di tener d’occhio la home page di iPhone And Go e di prestare molta attenzione alle interviste che verranno pubblicate. [Scritto da IL_MORUZ]

Un porta-iPhone a nostra immagine!

In questo mondo dove l’immagine è tutto, non possiamo esimerci dal segnalare una divertente trovata di un’azienda americana specializzata nella realizzazione di mini-statuine che rassomigliano ai legittimi proprietari! A partire da circa 60 euro è possibile far creare un porta-iPhone raffigurante un piccolo personaggio con i nostri lineamenti: il processo produttivo è artigianale e richiede che l’acquirente invii almeno tre foto del proprio volto (frontale, di profilo e di tre quarti) affinchè gli artisti realizzino una caricatura abbastanza verosomigliante. Il tutto può essere arricchito con scritte, decorazioni e addirittura una voce-preregistrata! Se volete fare un regalo di Natale, affrettatevi dato che sono necessarie alcune settimane di lavoro. Letto su Gizmodo.com [Scritto da IL_MORUZ]

Arrrghh!! Windows Mobile dentro un iPhone

ImageAbbiamo pensato bene se dare questa notizia ai nostri lettori… molti di voi saranno sicuramente rimasti scioccati dal solo titolo… ma è così!! Un ragazzino quindicenne di nome Erik Kristiansen ha pensato bene di trascorrere il suo prezioso tempo ad installare una versione di Windows Mobile dentro il proprio iPhone. Francamente siamo rimasti attoniti alla notizia, e pensiamo che il computer dovrebbe essere vietato a certe persone!
Altre informazioni preferiamo non darvele, non vorremmo che questo scellerato hakeraggio sia seguito da altri emuli…
In ogni caso sappiate che abbiamo provato a chiamare i servizi sociali norvegesi per Erik, ha proprio bisogno di un aiuto il ragazzo!
Per coloro che vogliono farsi del male, nella pagina interna è a disposizione un video dello scempio compiuto. [letto su melamorsicata]
[ATTENZIONE IL VIDEO CONTIENE IMMAGINI CHE POTREBBERO TURBARE LA VOSTRA SENSIBILITA’ DI IPHONE USER]

Continua la lettura di Arrrghh!! Windows Mobile dentro un iPhone

I Marillion regalano il loro nuovo album

marillion gratisI Marillion, il famoso gruppo neoprogressive britannico, ha deciso di sfruttare la diffusione di internet per promuovere il loro nuovo album. Grazie ad un intelligente utilizzo della rete, il loro nuovo disco Happines is the road, sarà distribuito gratuitamente via internet, e venduto nei negozi in formato CD accompagnato da un ricco cofanetto di quasi 100 pagine. I Marillion sul loro sito, affermano che sarebbe inutile contrastare l’oramai diffusissimo fenomeno della pirateria musicale tramite i circuiti P2P, quindi, perchè non sfruttare tali circuiti a proprio vantaggio? In cambio del download gratuito, i Marillion chiedono di acquistare prodotti del proprio merchandise disponibili sul sito Marillion.com, oppure di andare ad uno dei loro concerti che inizieranno tra poco in tutto il mondo (saranno a Milano il 4 febbraio), sempre ovviamente se vi sarà piaciuta la loro musica. Per scaricare il disco gratuitamente collegarsi a musicglue.com/marillion [letto su pianetarock]

Continua la lettura di I Marillion regalano il loro nuovo album