Archivi tag: quale

Burglar King – Gentleman, indossate i vostri guanti…

burglar king per iPhoneSe siete degli sbarbati mocciosi, quest’aplicazione per iPhone/iPod touch non fa per voi. Qui si tratta di roba forte, roba da veri Gentleman, professionisti dello scasso con destrezza, dei veri professionisti, non ruba galline. Stiamo parlando della nuova applicazione targata Tapinoma, Burglar King, che vi poterà ad essere (probabilmente a provare di essere), dei perfetti scassinatori. Sarete alle prese con una luccicante cassaforte rossa, sulla quale dovrete cercare di ruotare nel verso giusto la manopola della combinazione, per accedere al suo contenuto ed asportare il dorato malloppo. Per vincere, non sarà sufficiente aprire la cassaforte, ma dovrete essere anche i più svelti, perchè la polizia è appena dietro l’angolo! Disponibile per il download sull’App store a 0,79 €.

Click-to-Buy arriva su Youtube – Acquista direttamente la tua musica preferita

Arriva il servizio Click-to-Buy su YouTubeDopo alcuni mesi giunge anche in Italia il servizio Click-to-Buy che consente l’acquisto diretto delle canzoni relative ai videoclip che è possibile visualizzare su YouTube. Tale servizio è ancora in fase sperimentale ed è limitato agli artisti che hanno dato il loro consenso all’impletazione dello stesso: il funzionamento è semplicissimo, ovvero basta cliccare sul pulsante “Scarica questa canzone” al di sotto del video per lanciare iTunes e la relativa pagina del brano. Nei paesi dove è presente Amazon Mp3 gli utenti possono liberamente scegliere su quale online store appoggiarsi. Letto su ZeusNews.it [Scritto da IL_MORUZ]

Arriva Click-to-Buy – Acquista le tue canzoni preferite direttamente da YouTube

Arriva il servizio Click-to-Buy su YouTubeDopo alcuni mesi giunge anche in Italia il servizio Click-to-Buy che consente l’acquisto diretto delle canzoni relative ai videoclip che è possibile visualizzare su YouTube. Tale servizio è ancora in fase sperimentale ed è limitato agli artisti che hanno dato il loro consenso all’impletazione dello stesso: il funzionamento è semplicissimo, ovvero basta cliccare sul pulsante “Scarica questa canzone” al di sotto del video per lanciare iTunes e la relativa pagina del brano. Nei paesi dove è presente Amazon Mp3 gli utenti possono liberamente scegliere su quale online store appoggiarsi. Letto su ZeusNews.it [Scritto da IL_MORUZ]

Anche in Italia arriva Click-to-Buy – Acquista brani mp3 direttamente da YouTube

Arriva il servizio Click-to-Buy su YouTubeDopo alcuni mesi giunge anche in Italia il servizio Click-to-Buy che consente l’acquisto diretto delle canzoni relative ai videoclip che è possibile visualizzare su YouTube. Tale servizio è ancora in fase sperimentale ed è limitato agli artisti che hanno dato il loro consenso all’impletazione dello stesso: il funzionamento è semplicissimo, ovvero basta cliccare sul pulsante “Scarica questa canzone” al di sotto del video per lanciare iTunes e la relativa pagina del brano. Nei paesi dove è presente Amazon Mp3 gli utenti possono liberamente scegliere su quale online store appoggiarsi. Letto su ZeusNews.it [Scritto da IL_MORUZ]

Vinci un iPhone Power Station con Melaorsicata.it

Image Melamorsicata.it ha indetto un simpatico concorso con il quale è possibile vincere uno dei cinque iPhone Power Station in palio. Partecipare è molto semplice, è sufficiente mandare una propria foto nella quale vi riprendete con in mano un cartello con su scritto “Sono (nickname) e voglio partecipare al concorso Melamorsicata.it in collaborazione con Nextink per vincere un iPhone Power Station”. La scadenza del concorso è lunedì 8 dicembre, quindi affrettatevi a mandare le vostre foto. Buona fortuna

iPhone, really fast… ma de che!?!

spot iphoneL’ho sempre pensato e l’ho anche sempre detto, negli altri paesi europei sono molto più seri di noi riguardo le pubblicità ingannevoli (e non solo). Questa volta a cadere nelle maglie del garante della pubblicità è stato lo spot “really fast” (trad. realmente veloce) dell’iPhone, nel quale si vede l’iPhone stesso caricare in una frazione di secondo pagine internet, la posizione sulle mappe e la posta… L’iPhone fa veramente tutte quelle cose, ma non di certo really fast! In precedenza anche un altro spot era stato bandito dalle Tv del Regno Unito a causa della “bugia” nella quale si dichiarava che l’iPhone poteva navigare nell’intero internet, quando invece non supporta ancora Flash e Java. Nella pagina interna il video dello spot incriminato ed un altro interessante video che compara il mondo pubblicitario di iPhone con quello reale… [letto su tuaw]

Continua la lettura di iPhone, really fast… ma de che!?!

Ringo Starr: Nun me scrivete più peace and love, peace and love…

ringo starSurfando la rete ci siamo imbattuti per sbaglio in un sito nel quale si leggeva che Ringo Starr (ex Beatles), aveva realizzato un video nel quale invitava Peace and Love, Peace and Love, tutti i suoi fans a non scrivergli più, visto che dice di avere un sacco di cose da fare. Ovviamente un pò increduli siamo risaliti alla fonte, cioè il sito ufficiale di Ringo Starr e abbiamo visto il singolare video che sicuramente diventerà uno dei prossimi tormentoni della rete… Trovate il video nella pagina interna
Peace and Love, Peace and Love

Continua la lettura di Ringo Starr: Nun me scrivete più peace and love, peace and love…

Obama ’08 – Quando il gioco si fa duro …

Manca un mese e il duello tra i due candidati alla presidenza degli Stati Uniti si fa sempre più duro… Ed ogni colpo è consentito, anche lo scontro in campo tecnologico! Barack Obama non ha mai nascosto la sua passione per l’hi-tech –  tanto da essere fotografato più volte con un iPhone in mano – ed ecco che sullo store spunta l’applicazione ufficiale della campagna elettorale democratica. Si tratta di un mini-portale mediante il quale si può avere accesso alle notizie, agli eventi locali riguardanti il candidato Obama e il suo entourage. Ovviamente si tratta di un’applicazione gratuita, consigliata ad un pubblico statunitense e che non nutra molto affetto per il veterano John McCain. [Scritto da IL_MORUZ]

Il cartello e l’iPhone…

iphone affossatoCartello, ma quale cartello… io non ho visto nessun cartello… forse è questo che vi sarà saltato in mente appena avete visto il titolo di quest’articolo, ma non è di segnaletica che vi vogliamo parlare, ma del presunto accordo (appunto cartello), che Tim e Vodafone hanno fatto sul prezzo di vendita dell’iPhone.
Partiamo con segnalarvi il sito iPhoneaffossato.com, partito da un idea di Melamorsicata, che giustamente ha avviato una raccolta di firme per protestare sulle tariffe “un pò altine” di Tim e Vodafone, rispetto a quello che si vede in giro per l’Europa. Se siete d’accordo con il motivo della protesta, firmate anche voi la petizione di iPhoneaffossato. Noi lo abbiamo già fatto, insieme ad altre 4.000 persone. [grazie della segnalazione a Roberto Mares]

Un altro moto di protesta, viene dal Movimento Difesa del Cittadino, che facendo le cose più concretamente, ha inviato un esposto all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, affinché verifichi eventuali comportamenti lesivi della concorrenza, dovuti al prezzo di vendita dell’iPhone.

In  mezzo a tutte queste proteste, segnaliamo un barlume di “luce”. Vodafone ha messo online da tempo, un blog, nel quale dialoga con gli utenti. Il Vodafone Lab, raccoglie i suggerimenti (ma soprattutto le proteste), insomma è un canale aperto, quindi se volete dire la vostra direttamente a Vodafone, collegatevi al sito e scrivetegli pure.

Comunicato stampa Vodafone Italia sull’iPhone

vodafone iphoneVodafone, molto gentilemnte, ci ha fatto pervenire il comunicato stampa ufficiale nel quale chiarisce ufficialmente quale sarà la politica della vendita dell’iPhone. Nel comunicato però non vengono ancora rivelati quali saranno i prezzi dei pacchetti abbinati all’iPhone e il prezzo dell’iPhone stesso quando acquistato con un pacchetto di servizi. Disponibile invece la cifra alla quale verrà venduto l’iPhone senza blocco.

Segue nella pagina interna.

Continua la lettura di Comunicato stampa Vodafone Italia sull’iPhone