Archivi tag: steve

Dannazione, Steve [aggiornato]

Voglio fare un doppio omaggio oggi, il primo a Steve Jobs (nessun ringraziamento è mai abbastanza) e le parole adatte le trovate all’interno di un post su Mac Blog al quale voglio fare il secondo omaggio, per essersi distinto nel panorama italiano di informazione melesca ed essersi guadagnato un posto nella mia selezione Top Sites su Safari. Vi riporto parte del post di Filippo Corti, il resto lo trovate sul suo sito.

La giornata di ieri è stata una giornata difficile. L’ho trascorsa interamente davanti al Mac, quando non davanti al Mac davanti all’iPad. L’ho trascorsa in casa, leggendo articoli che altri avevano scritto su Steve Jobs. Leggendo le reazioni che altri avevano avuto nell’apprendere la notizia.

Le storie che giornalisti e blogger ieri e oggi hanno condiviso in rete, le loro emozioni e i loro pensieri: erano genuini, venivano da persone che volevano davvero parlare di Steve Jobs. Da persone che sentivano dentro di loro che dovevano dirgli qualcosa, ringraziarlo per quello che ci ha dato. I pensieri che molti hanno e stanno esternando non sono ridondanti, non sono di troppo, non sono esagerati e nemmeno falsi: sono il nostro modo di dirgli grazie. Ed è bellissimo, che così tante persone lo stiano facendo.

Alcuni non capiscono, cosa ci sia da ringraziare. In fondo, era solo il CEO di un’azienda. Ma chi dice che Steve Jobs era semplicemente un businessman, un grande venditore, non ha compreso appieno la sua figura. Perché Steve Jobs era molto altro. Ed era specialmente la passione che per tutta la vita ha messo nella costruzione dei suoi prodotti.

Ecco, parliamo di passione. Quelli di voi che l’hanno seguito negli anni ricorderanno l’entusiasmo spontaneo che ha sempre portato con sé sul palco, nel presentare al mondo il Macintosh, l’iMac, l’iPhone, l’iPad e tutte le restanti sue creazioni. Era sempre estremamente orgoglioso di ciò che aveva forgiato: ci credeva, lui più di ogni altro. Non realizzava quei prodotti solo per noi: li creava per se stesso. Li creava perché lui sarebbe stato il primo, fra noi, a desiderare di usarli.

Continua su Mac Blog

[aggiornamento] Aggiungo un’altro omaggio, questa volta più ironico, meno sentimentale e più incentrato sulla triste realtà italiana (anche se il post è ambientato a Napoli), dal titolo: Se Steve fosse nato in provincia di Napoli di Antonio Menna (da leggere assolutamente)

Evento Apple – Ancora poche ore di attesa!

Ci siamo quasi!! E come sempre i giorni che precedono un evento Apple sono dominati da rumors e panzane che rimbalzano da una parte all’altra della rete. Tra le foto super-sfocate agli improbabili video ed altre trovate per aumentare un po’ le visite giornaliere. Sembrerebbe che Steve Jobs abbia affermato che il “misterioso nuovo prodotto” supera in innovazione qualsiasi altro da lui presentato: noi crediamo che sia un po’ esagerato dato che la presentazione del Macintosh del 1984 resterà per sempre nella storia e difficilmente si potrà fare di meglio. L’evento sarà seguito in diretta da tantissimi siti del settore come Engadget.com, Gizmodo.com, MacRumors … iPodMania.it vi aggiornerà ad evento concluso, con le principali novità. L’attesa per sta per finire!! Se desiderate seguire la diretta dell’evento in lingua italica, vi consigliamo il sito dei colleghi di Melamorsicata.it. L’immagine che abbiamo utilizzato per questa segnalazione è stata realizzata dall’illustratore Dale Stephanos. [Scritto da IL_MORUZ

iPhone Rumors – Ecco il punto della situazione!

I Rumors si infittiscono!! Nuovo iPhone alle porte?Manca ancora più di una settimana all’inizio del WWDC ’09, il salone organizzato da Apple e dedicato agli svillupatori e professionisti: e se avete dato uno suardo più o meno attento ai siti di news e rumors vi sarete resi conto che di indiscrezioni e speculazioni ne girano davvero tante! Ecco partiamo con ordine: gli amici di iPhone-Ticker (sito gemello del tedesco iFun) ci informano che un fantomatico produttore cinese ha pubblicato sul proprio sito le prime immagini dei componenti interni del nuovo iPhone, tra cui possiamo apprezzare il frame esterno diventato nero e il display LCD. La disponibilità viene data entro la prima quindicina di giugno. Da queste foto alcuni utenti hanno realizzato un mock-up sul possibile nuovo design dell’iPhone: nessuna grande novità, solo lo speaker posizionato più in alto, con maggiore spazio dallo schermo, che potrebbe preludere all’adozione di una fotocamera anteriore per videochiamate e videochat (non si escludono possibili integrazioni con i giochi, sulla falsariga di quanto avviene con il Nintendo Dsi). E ultima in ordine di apparizione un’altra foto che mostra a confronto il retro dell’attuale iPhone con quello di presunta nuova generazione, che sarebbe in finitura opaca e in materiale gommoso antiscivolo. Rimanete in contatto con noi per eventuali altri riassunti!! E ricordate la parola magica: “Non dire gatto, se non ce l’hai nel sacco!” [Scritto da IL_MORUZ]

AppStore – Un affare non solo per Apple …

Durante l’ultima presentazione, Steve Jobs ha annunciato con forte entusiasmo che AppStore ha raggiunto e superato le 100 milioni di applicazioni scaricate, precisando che la maggior parte di esse sono gratuite. Ma non ci vuole un genio per capire che lo Store si è rilevato un vero affare per la casa di Cupertino, che incamera il 30% di tutto il ricavato dalle vendite delle applicazioni a pagamento e che quindi il tutto è fruttato alcune decine di milioni di euro solo nei primi due mesi. Ed ecco che qualche sviluppatore di software cavalca l’onda lunga e mette nel paniere diversi bei soldini: è il caso di Steve Demeter, che ha rilasciato l’ottimo gioco chiamato Trism e che a tutt’oggi ha guadagnato oltre 250.000 dollari. Come detto nei giorni scorsi, se ve la cavate con la programmazione e avete qualche buona idea, forse vi conviene realizzare qualcosa e proporlo sullo Store: se non diventerete ricchi almeno arrotonderete un po’ le entrate!!! Letto su TheAppleLounge.com [Scritto da IL_MORUZ]

Disponibile la presentazione video dei nuovi iPod

presentazione nuovi ipod nano Anche se oramai si è persa da tempo la tradizione dello streaming in diretta degli eventi Apple, fortunatamente se ne è avviata una nuova con il podcast e lo streaming in differita viosionabile dal web. Anche questa volta ci sono due filmati disponibili da vedere per ammirare Steve Jobs fare Boom ogni volta che presenta un nuovo iPod. Sul sito Apple c’è il keynote della presentazione dei nuovi iPod, altrimenti potete scaricare il podcast dell’evento (745 mb).

Concorso Melablog.it – Ultime ore per un Keynote col botto!

Tra pochissime ore – per la precisione dalle 19:00 italiane di lunedì 9 giugno – si svolgerà l’atteso keynote di apertura condotto dal CEO di Apple Steve Jobs e che darà il via alla Conferenza degli Sviluppatori Apple (WWDC ’08). Le aspettative sono molte alte e si dà per scontata la presentazione del nuovo iPhone dotato di connettività UMTS di terza generazione e il suo successivo debutto su larga scala, Italia compresa. Ma sicuramente le novità riguarderanno anche software ed hardware in generale. Il concorso promosso dagli amici di Melablog.it ha uno scopo prettamente gogliardico e stimola tutti gli appassionati ad indovinare uno dei vizi più celebri del caro Zio Steve …

Continua la lettura di Concorso Melablog.it – Ultime ore per un Keynote col botto!

Quasi-Live™ dall’Apple Expò di Parigi

apple expò parigi 2007

Grazie all’amico Dagnoz, possiamo offrirvi una copertura quasi-live™ dell’Apple Expò di Parigi.

Quest’evento è reso possibile, grazie a Nautica Nettuno, che a dispetto del nome, non è dalle parti di Roma, bensì a Bologna.
Nella pagina interna le foto dell’evento.

Lunedì 24 settembre 07: Il tempo a Parigi è grigio e c’è qualche goccia di pioggia. Il nostro intrepido inviato, incurante delle intemperie si è recato sul posto per “rubare” qualche scatto nascosto che pubblichiamo in esclusiva… (anche se non si vede niente…) sempre uno scatto nascosto è!!
Sembra che purtroppo Steve Jobs non farà la conferenza inaugurale dell’Apple Expò… peccato.

Martedì 25 settembre 07
: La giornata è bella, e la partecipazione all’expò è sempre un momento emozionante, anche se Steve Jobs non terrà il suo consueto keynote. Finalmente il paradiso di tutti gli utenti Mac ed anche iPod apre le porte, all’interno non moltissima gente, ma una parata si spettacolari accessori. La delusione è per la mancanza dell’iPhone, e la disponibilità di pochissimi iPod touch da vedere. Bellissime le JBL psichedelice! Abbiamo in compenso fatto un sacco di foto da vedere nella pagina interna.

Mercoledì 25 settembre 07: Continua l’intrepida spedizione del nostro eroe, direttamente da Parigi. Tra baguette e iPod, la mattinata è iniziata con un quasi sole, mentre nel pomeriggio ha iniziato a piovere, ma nessuna pioggia, neanche la più scrosciante, può disturbare l’aria di festa dell’Apple Expò. Tanti i visitatori, ma non come gli anni precedenti. Forse a causa dell’assenza del Vate, del Condottiero, insomma di Steve Jobs. Pochi Mac, tanti iPod ed accessori. Prossimamente altre foto.

Continua la lettura di Quasi-Live™ dall’Apple Expò di Parigi

Segni di cedimento dell’ accordo Apple & Tim per l’ iPhone in Italia?

Dagospia, magistralmente condotto da Roberto D’Agostino (grande iPodManiaco) è un sito che si occupa solitamente di “chiacchiere” e gossip, ma questa volta ci offre una notizia interessante ma allo stesso tempo non molto rassicurante. L’ argomento che tratta è l’accordo che Tim avrebbe dovuto fare con Apple per avere l’iPhone in Italia. Sembra infatti che Tim, abbia fatto innervosire una nientemeno Steve Jobs, i motivi non sono chiari ma visto che Mela|Blog ci ha offerto questa preziosa notizia ovviamente daremo anche noi l’articolo completo senza “peli sulla lingua”. E stato aperto nel forum una discussione in merito, dateci le vostre impressioni! Nella sezione interna l’articolo di Dagospia. [Scritto da loripod]

Continua la lettura di Segni di cedimento dell’ accordo Apple & Tim per l’ iPhone in Italia?

Report della conferenza stampa a Londra

iphone O2Ecco il report della conferenza stampa conclusa da pochi minuti presso l’Apple Store di Londra.
Ovviamente le speranze erano tutte riguardo ad un lancio compatto in Europa, ma a quanto pare non è stato così.

Significativa la presenza dell’uomo iPhone (quello dei tutorial) alla conferenza. Ovviamente è presente anche Steve Jobs.
L’iPhone annunciato in UK, il carrier principale sarà O2, ed il prezzo dell’iPhone sarà di £ 269 (386 € circa).
In vendita dal 9 novembre, disponibile anche uno spot pubblicitario localizzato per l’UK, per promuovere l’iPhone.
Le tariffe di O2 saranno: Senza limiti di dati £ 35, 45 £ e £ 55. No 3G. Oltre 1.000 specialisti in iPhone per dare supporto ai propri clienti. Il contratto O2 è limitato a 14.000 pagine al giorno, e ha la durata di 18 mesi.
Steve Jobs spiega perchè per adesso non ci sarà un 3G. Il problema principale è che il chip del 3G è molto avido di energia, e quindi la batteria durerebbe solamente 2/3 ore, e questo non è accettabile per Apple.
O2 ha fatto un accordo per avere 7.500 hotspot Wi-Fi gratuiti in Uk, quindi chi prenderà il telefono, potrà anche collegarsi con il network Wi-Fi e sopperire alla lentezza dell’Edge.

Dalle dichiarazioni sibilline di Steve Jobs, s’intuisce che ci saranno altri annunci per altri operatori, ma non oggi.

Venduti un milione di iPhone!

ImageApple ha annunciato di aver venduto il primo milione di iPhone ieri, 74 giorni dopo il lancio avvenuto il 29 giugno. Jobs ha dichiarato che a questo ritmo, occorreranno solo due anni per raggiungere il numero di iPod venduti… ed anche che Apple non può aspettare di rendere disponibile questo rivoluzionario telefono anche al resto del mondo… Già anche noi diciamo la stessa cosa… ma perchè ci mettono tanto?!?

Parafrasando il mitico Signor Bonaventura: Steve Jobs, ricco oramai da far paura…