Archivi tag: vuole

Arisa – Sincerità – L’album [recensione]

Arisa, semplicità, recensioneIncuriositi dal successo e dalla simpatia di Arisa abbiamo deciso di recensire il suo album Sincerità L’aspettativa ovviamente sarebbe quella di trovare un album pieno di “sincerità”, ed effettivamente è quello che abbiamo trovato. Sincerità si, ma non canzoni belle come quella che ha trionfato a Sanremo, ma bensì canzoni oneste, chiare, piene di speranza ed allegria. Il sound ricorda molto quello degli anni passati… da parecchio, una sorta di lounge moderna, un pò paesana ma piacevole all’ascolto. Se guardando il calendario non avessimo la certezza di essere nel 2009, probabilmente ascoltando alcuni brani dell’album di Arisa, ci sarebbe sembrato di essere negli anni 30/40 o giù di li, ai tempi delle gloriose Mille lire al mese di Umberto Melnati nel film omonimo con Alida Valli del 1939.
Continua la lettura di Arisa – Sincerità – L’album [recensione]

La lunga notte dell’iPhone

Questa sera, forse è meglio dire notte… aggiornamenti non stop sull'iPhone. A partire dalle 00.30/1.00 di notte, appena riusciremo a tornare a casa dopo aver preso l'iPhone, metteremo online filmati e foto del nuovo iPhone. Ci troverete a fare la fila a Viale Liegi e forse anche a via del Corso presso i due centri Tim di Roma che apriranno al pubblico a mezzanotte. Per chi vuole seguirci, avremo una maglietta con su scritto PodMania.it… ovviamente… a più tardi.

A Roma nei due negozi aperti ci sono oltre 100 persone in fila.la stessa cosa a Bergamo e Milano.

Apple e la pubblicità gratuita ad Apple…. Apple non gradisce…

Ieri abbiamo ricevuto una telefonata dal servizio commerciale di Tradedoubler (cioè chi gestisce la pubblicità di Apple) che ci ha informato che la pubblicità che facciamo quotidianamente e gratuitamente ad Apple non è gradita, poichè il nome del nostro sito contiene la parola iPod. I banner che quotidianamente vedevate sul sito, infatti erano esposti gratuitamente e al nostro sito andava una piccola percentuale solo in caso d’acquisto. Percentuale che garantiva in  parte il mantenimento in vita del sito stesso. Ovviamente a nulla sono valsi i tentativi di spiegazioni sul fatto che NOI il nome del sito l’abbiamo già cambiato e che ufficialmente ci chiamiamo PodMania.it.

Altrettanto stranamente invece i banner relativi ad iTunes non sono stati fatti rimuovere, quindi probabilmente Apple vuole continuare ad usufruire della pubblicità gratuita che centinaia di siti fanno ad iTunes, ma non vuole probabilmente dividere i guadagni sull’iPod, visto che è un prodotto che non ha bisogno di pubblicità…

Andrea

John Hodgman – Audiolibro gratis!

Il comico americano John Hodgman, ormai conosciuto in tutto il mondo per la sua Interpretazione del PC negli spot Apple "Get a Mac", è al tempo stesso uno scrittore e un giornalista professionista. Da qualche giorno è possibile scaricare gratuitamente dall’iTunes Store il suo audiolibro "The areas of my expertise", ovvero la versione ascoltabile dell’omonimo libro, che vuole porsi come il più "autorevole" riassunto dell’intero scibile umano. Il tono è ovviamente sarcastico e arricchito da battute, non-senses e altro.
Da notare che il download gratuito è possibile solamente ai cittadini statunitensi con account iTunes attivo. Letto su iLounge.com
[Scritto da IL_MORUZ]

Cambia le gomme e vinci un iPod (forse…)

Image La Michelin per promuovere i propri pneumatici ha indetto un concorso nel quale mette in palio tra i vari premi anche 3 iPod video da 30 Gb ogni giorno. Partecipare è molto facile, appunto è necessario cambiare i propri pneumatici (tutti e 4) con il modello Michelin Vettura Estate o vettura Inverno o 4×4 e chiedere la cartolina per partecipare al concorso e scegliere a quale estrazione si vuole partecipare. Buona fortuna.

K3000 SoundTraveller – Amplificatori da passeggio

ImageSarà disponibile da Settembre una nuova linea di mini-amplificatori per iPod chiamata K3000 SoundTraveller. Con un potenza totale di poco superiore ai 2 Watt (non è certamente un impianto per l’alta fedeltà) e dimensioni contenute (99 x 37 x 37 mm) si tratta di un prodotto adatto all’uso estemporaneo e per sentire la propria musica preferita in compagnia. Il tutto è alimentato da una normale pila alcalina AA, in grado di consentire una riproduzione continua di 12 ore. E per chi non ha un ipod con connettore Dock o vuole utilizzare un altro player, è presente sul retro un ingresso audio-in.
Disponibile in pre-ordine sul sito ufficiale in quattro colori (argento, rosso, blu e nero) al prezzo di 45 £ (Sterline). [scritto da IL_MORUZ]

 

Ghosties By Drunk Park

ghostie ipod custodiaMuffgear ha annunciato la disponibilità della sua nuova collezione di custodie per iPod, che include tre custodie disegnate da artisti indipendenti. Di sponibili per iPod video e iPod nano al prezzo di 17 $, le custodie sono realizzate in polyestere. Da non perdere per chi vuole che il proprio iPod sia veramente trendy…  (letto su iLounge)

PopXpress, iPod store a Londra

popxpressHa aperto a Londra PopXpress, un iPod store dedicato esclusivamente al nostro beneamato.
Situtato in News Street, nei pressi della stazione di Liverpool Street, il negozio non è di quelli enormi dove perdersi, ma un piccolo negozio che può contenere al massimo 10 persone, ma è ben strutturato ed arredato nello stile minimalista di Apple. Sembra che questo sia solo il primo dei 12 negozi, che Jonathan Cole vuole aprire in tutto il Regno Unito, e presto ce ne saranno altri aperti dentro Londra stessa, nei pressi di Coven Garden e Piccadilly. (Letto su iLounge.com)

iChee?!? iQualcosa??!!!

iche, ipod farfugliamentiEbbene si, oramai non si parla d’altro, e anche la nostra Alessandra vuole dire la sua, non ce l’ho fatta proprio a trattenerla dallo scrivere questo pezzo, e poi se non lo pubblico s’offende pure, quindi ecco a voi (rullo di tamburi) iQualcosa, ovverossia come siamo visti noi iPod (ma soprattutto Apple) maniaci dalle persone "normali" in occasione di eventi fibrillanti come quello che si prospetta per il 7 settembre.
(N.D.R. certo definire normale Alessandra ce ne vuole… no… ai ai, no… ai…  basta, scherzavo….). Per fortuna la nostra opinionista tra pochi giorni si sposa…. (l’articolo, insieme ad altri lo trovate nella sezione iChe?!?)

Live 8, fermiamo la povertà…

100 artisti, 1 milione di spettatori, 2 miliardi di telespettatori da tutto il mondo, e un solo messaggio, fermiamo la povertà in Africa.
Con 10 concerti in 10 differenti città del mondo lo stesso giorno, domani 2 luglio, star come gli U2, Snoop Dogg, Bjork, Shakira, Paul McCartney canteranno per la lotta alla povertà.
Qui a Roma, i cantanti che si alterneranno sul palco del Circo Massimo per il Live 8 saranno: Antonello Venditti, Articolo 31, Biagio Antonacci, Claudio Baglioni, Duran Duran, Elisa, Faith Hill, Francesco De Gregori, Gemelli Diversi, Irene Grandi, Jovanotti, Laura Pausini, Le Vibrazioni, Ligabue, Max Pezzali, Negramaro, Negrita, Nek, Noa, Piero Pelù, Pino Daniele, Povia, Renato Zero, Tim McGraw, Tiromancino, Velvet.
Il messaggio che con il LIve 8 si vuole mandare è uno solo, dire agli 8 potenti della terra che si riuniranno in Scozia prossimamente, che è ora di mettere in atto dei piani concreti (che verranno proposti dal Live 8) per fare si che impediscano a 30.000 bambini di morire ogni giorno a causa della povertà. Sull’iTunes Music Store è disponibile una playlist con tutti i partecipanti al Live 8.