Archivi tag: york

Alicia Keys in concerto globale su YouTube

Dopo diversi precedenti illustri, Alicia Keys trasmetterà il proprio concerto di New York in diretta su YouTube. L’evento ha uno scopo ben preciso in quanto si svolgerà il primo dicembre, ovvero la giornata mondiale dedicata alla lotta all’AIDS e vuole sensibilizzare tutti ad effettuare donazioni per la ricerca e per aiutare concretamente tutti i bambini affetti da questa malattia. L’evento sarà quindi visionabile sulla pagina YouTube di Alicia Keys a partire dalle ore due del mattino del 2 dicembre (“colpa” del fuso orario). Letto su SetteB.IT [Scritto da IL_MORUZ]

Linkin Park – Evento Apple fra qualche settimana?

Notizia che viaggia sulle ali del gossip di internet … Pare che la famosa band dei Linkin Park abbia in programma la realizzazione di un evento in collaborazione con Apple. Lo si apprende dal sito/blog di Mike Shinoda, frontman del gruppo che parla proprio di un concerto/esibizione a New York in preparazione con la società della Mela Morsicata. I più spavaldi presumono che si tratti del 26 febbraio ma tutto resta nel dubbio più totale… Attendiamo sviluppi! [Scritto da IL_MORUZ]

La polizia di New York combatte la criminalità con l’iPod…

New York Police departmentIl dipartimento di polizia della città di New York (NYPD), ha dotato le nuove reclute di “armi” speciali anticrimine… si tratta di potenti scatolette multicolore dotate di contenuti sonori in grado di debellare la criminalità… niente più pistole o teaser, ma con la musica la criminalità cambia “tonalità”…
Certo sarebbe bello se fosse così, niente più armi solo Peace & Love, tema caro ai figli dei fiori e tanti utopistici romanticoni moderni, in realtà gli iPod dati in dotazione alle reclute, servono per l’addestramento culturale delle stesse. I contenuti spaziano dalle procedura criminali, leggi, etica e sorveglianza della comunità.

Continua la lettura di La polizia di New York combatte la criminalità con l’iPod…

Trasforma il tuo iPod in un opera d’arte

iPod artSpesso succede che il proprio iPod per un motivo o un altro diventi inutilizzabile, e a poco valgono le operazioni per tentare di rianimarlo, quindi tanto vale trasformarlo in un costoso fermacarte. Ma se volete andare oltre e distinguervi dalla massa, allora il nostro consiglio è quello di seguire l’esempio di Billy Chasen, un artista di New York, che ha preso un iPod è lo ha “affogato” all’interno di un cubo di resina. L’effetto è di sicuro impatto, specialmente se riuscirete a vendere la vostra creazione al prezzo di una vera e propria opera d’arte. Tanto per curiosità… l’iPod è perfettamente funzionante. [Letto su Tuaw]

Concorso 187.it – Invita un amico e trova un tesoro

187.itAh, Mamma Telecom ci delizia con un concorso riservato al proprio pubblico di “affezionati” clienti! Fino al 13 Maggio 2007 tutti gli intestatari di un utenza telefonica Telecom o di un piano Internet Alice potranno collegarsi al portale 187.it e registrarsi con i propri dati anagrafici. Ogni giorno ed ogni settimana verranno assegnati casualmente buoni sconto da 30,00 € da accreditarsi sulla bolletta telefonica. Entro il 30 Maggio avverrà l’estrazione di 5 premi, nell’ordine qui elencati:
1° estratto : un buono viaggio per due persone a scelta tra New York e Maldive
2° estratto : Pc Dell Latitude D620
3° estratto : Tv Samsung 32” LE32R73BD
4° estratto : iPod Apple 30Gb
5° estratto: Consolle Nintendo DS lite
Come sempre dopo aver letto il corposo regolamento, non vi resta che partecipare. Affrettatevi, potrebbe essere l’ultimo concorso prima che la nostra azienda di bandiera finisca in mani straniere! [Scritto da IL_MORUZ]

La playlist di Hilary Clinton

ImageDopo il Papa, la Regina Elisabetta, il Presidente Bush e…Garfield, si arricchisce la lista delle Very Important Persons che ascoltano musica con l’iPod. In una recente intervista al New York Post, la senatrice di New York Hilary Clinton ha rivelato i suoi gusti musicali: Aretha Franklin, The Eagles, i Beatles e gli U2, sono solo alcuni tra gli artisti preferiti della moglie dell’ex Presidente degli Stati Uniti (nonché probabile candidata alle elezioni presidenziali del 2008). Nell’iPod di Hilary sono presente circa un migliaio di canzoni, che la senatrice ascolta preferibilmente la sera, mentre lavora o poco prima di un discorso. Regalo del marito, l’iPod è arrivato in casa Clinton insieme ad un amplificatore da collegare al player per l’ascolto senza cuffie. (Letto su tuaw)

Apre l’Apple Store Fifth Avenue

ImageL’evento è fissato per oggi, 19 maggio, ore 6 pomeridiane. Apre sulla Fifth Avenue di New York il negozio retail più straordinario e innovativo della Apple. Basti pensare che un cubo di vetro di quasi 10 metri crea un nuova, incredibile, location su una delle aree shopping più famose al mondo. L’Apple Store Fifth Avenue sarà aperto 24 ore al giorno, 365 giorni all’anno e offrirà un livello di servizio senza precedenti al mondo. Lo Store metterà a disposizione dei clienti che li vogliano provare, prima di acquistarli, oltre 100 Mac e quasi 200 iPod e offrirà il più vasto assortimento di accessori al mondo per aiutare a potenziare il proprio Mac o iPod. Grandi numeri anche sul fronte del personale: nello Store di New York (il secondo dopo quello di Soho, aperto nel 2002) sono presenti 300 Specialisti Mac, Mac Genius e Creativi Apple che offriranno suggerimenti gratuiti su fotografia, filmati e musica. In più, il negozio è dotato di un desk di oltre 13 metri, in cui si combinano Genius Bar, iPod Bar e The Studio, dove i clienti possono ricevere supporto diretto, consigli gratuiti e lavorare su progetti creativi a qualsiasi ora del giorno e della notte. Il nuovo Apple Store di New York si trova al 767 della Fifth Avenue fra le strade 58 e 59, vicino a Central Park, FAO Schwarz e Bergdorf Goodman. E potrebbe essere una delle mete delle prossime vacanze, chissà…:-P

PodART, Videoarte con l’iPod video

podartLeggo su Tevac una segnalazione riguardo l’utilizzo dell’iPod nella video arte. Sul sito Exibart si parla di una mostra PodART, attualmente aperta a New York, presso la galleria Fine Art in Space, ed organizzata in collaborazione con 31Grand e curata da Heather Stephens, in cui si fa esclusivo utilizzo dell’iPod Video come mezzo per la diffusione di video creati da alcuni artisti, tra cui l’italiano Eugenio Percossi. La mostra rimarrà aperta fino al 17 gennaio, quindi se passate da New York, fateci un salto, magari anche solo per curiosità.