Image

Il commissario della UE contro iTunes

Image Il commissario europeo per la tutela dei consumatori, la bulgara Meglena Kuneva, ha sollevato la questione riguardante l’impossibilità di utilizzare la musica acquistata su iTunes su altri dispositivi mobili che non siano l’iPod. Queste perplessità sono state rese pubbliche durante un intervista al magazine tedesco Focus, aggiungendo anche che qualcosa deve cambiare, poichè il comportamento di Apple è lesivo alla libertà di concorrenza. L’Europa sta diventando una spina nel fianco di Apple per quello che riguarda iTunes e la sua musica, a causa dei diritti restrittivi che non consentono l’utilizzo della musica acquistata su altri dispositivi mobili, infatti alcuni paesi appartenenti alla UE come il Belgio, Germania, Francia e Finlandia hanno già intrapreso iniziative legali per tutelare i propri consumatori. Dobbiamo aspettarci a breve un intervento della UE in merito? Ricordiamo che altri colossi dell’informatica tipo Microsoft sono stati multati più volte dall’unione Europea. [letto su Repubblica]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − due =