Philips delizia i nostri occhi con nuovi dock per iPod ed iPhone

Philips – ovvero una delle aziende tecnologiche più antiche del mondo e tra quelle certamente più affidabili – lancia sul mercato una nuova serie di dock per iPod ed iPhone dal design veramente ricercato. Si tratta di veri e propri complementi d’arredo con soluzioni tecnologiche di rilievo e un’ottima usabilità anche per l’utente alle prime armi. Partiamo col modello più economico, ovvero SBD7000, dalla forma circolare e piatta, adatto ad essere appeso ad una parete: il connettore dock si trova al centro circondato dagli speaker e ruota su se stesso in modo tale da poter vedere anche i video salvati su iPod Touch o iPhone in modalità Landscape senza dover scollegare il dispositivo. Ha una potenza di circa 4 watt RMS e può essere alimentato anche a batterie per l’utilizzo on-the-go. Si trova già in vendita ad un prezzo di circa 90 euro. Gli altri due dock che vi segnaliamo dopo il salto arriveranno sul mercato nelle prossime settimane e soddisfano i palati (e le orecchie…) più raffinate …

Il modello SBD7500 è leggermente più tradizionale e si può trasportare agevolmente grazie alla sua linea piatta, allo stand richiudibile e alla borsa in dotazione. Qui la potenza sale a 10 watt RMS, non male per un sistema semi-portatile, dotato anche di tecnologia di amplicazione dei bassi.

I più esigenti vorranno mettere le mani su Philips SBD8100, che offre la stessa potenza del modello precedente ma con alcune migliorie nella gestione del suono e un sistema di rotazione semi-automatica del connettore per iPod ed iPhone. Entrambi i modelli qui descritti utilizzano un sistema di schermatura dalle interferenze telefoniche, in modo tale che l’uso di iPhone non vada a creare distorsioni o spiacevoli effetti audio sulle casse.

I prezzi indicativi di SBD7500 e SBD8100 sono rispettivamente 129 e 179 euro. Letto su iFun.de [Scritto da IL_MORUZ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 1 =