Archivi categoria: audio

SRS iWOW 3D – Un suono senza paragoni …

Siete alla ricerca della massima qualità audio possibile su iPod ed iPhone? Allora  per migliorare la resa sonora delle classiche cuffie che utilizzano il jack da 3,5 millimetri dovete dotarvi di SRS iWOW 3D, un adattatore da collegare alla porta dock del vostro dispositivo e che enfatizza i bassi ed amplifica la limpidezza dei toni alti. Il tutto viene gestito da un software scaricabile da AppStore ma fortunatamente SRS iWOW 3D funziona anche gli ipod “legacy” ovvero quello classics e tutti i Nano; in questo caso si potrà decidere solo se attivare la funzione o meno la funzione di amplificazione sonora tramite l’apposito tasto hardware presente sull’adattatore. Le sue ridottissime dimensioni consentono di portarlo con sè senza alcun problema: l’accessorio è stato presentato al recente Macworld di Gennaio ed è pre-ordinabile sul sito del produttore al prezzo di 60 dollari più spedizione. Letto su TUAW.com [Scritto da IL_MORUZ]

Gli auricolari Skunk Juice – Condividere la musica con i magneti

A tutti è capitato di far ascoltare una canzone ad un proprio amico o amica attraverso gli auricolari del proprio iPod: la cosa più comoda ed immediata è quella di togliersi un auricolare e “condividere” l’ascolto del brano, che ovviamente viene ascoltato in monofonia … Ovvio che se l’amica che abbiamo di fianco è carina possiamo soprassedere più che volentieri alla perdita di resa sonora ma se siamo dei perfezionisti è arrivato l’accessorio che fa per noi. Alla fiera di settore di Las Vegas che si sta svolgendo in questi primi giorni del 2011 è stato presentato Skunk Juice, una serie di cuffie per lettori mp3 dotate di due parti, tra loro collegate da due magneti: la parte fissa è quella con il classico connettore jack da 3,5 mm alla quale va attaccata grazie all’attrazione magnetica la seconda, quella degli auricolari (come nell’immagine a lato). L’innovazione sta però nella possibilità di poter “concatenare” più auricolari, tutti connessi grazie ai magneti e che permettono ad una singola sorgente sonora di soddisfare più persone. Ulteriore pregio è che il magnete funziona alla stregua del Magsafe montato sui computer portatili Apple, evitando che il filo si possa rompere in caso venga strattonato con forza. Sul sito trovate alcuni video che ne dimostrano il funzionamento in situazioni reali. Nessun dettaglio sui prezzi che saranno presto formalizzati al CES 2011 e per i quali vi aggiorneremo. Letto su Gadgetblog.it [Scritto da IL_MORUZ]

Budtrap – Un aiuto per evitare il groviglio dei cavi degli auricolari

Nel nutrito gruppo di soluzioni più o meno ingegnose per cercare di eliminare il problema numero uno dei lettori mp3, ovvero il groviglio infinito dei cavi degli auricolari, spunta un’altra idea dalla lontana Australia. Il nome è BudTrap e si tratta di un piccolo anello in plastica che va infilato nel connettore del jack da 3,5 degli auricolari e che è dotato di due piccole fessure che servono a fermare il cavo. In pratica non dovete portarvi dietro custodie o altri avvolgitori più o meno ingombranti e che finiscono col perdersi: questo anello rimane fissato agli auricolari e vi aiutano a far in modo che il cavo che attorciglierete attorno all’iPhone o iPod rimanga teso ed in posizione. Acquistabile direttamente dal sito del produttore al prezzo di circa 6 dollari USA (poco più di 4 Euro al cambio attuale e il sistema di pagamento viene gestito attraverso PayPal) al quale aggiungere 4 dollari per la spedizione internazionale via posta. Sono a disposizione in dodici colori diversi ed anche in set composti da due o cinque BudTrap, con un risparmio sul prezzo unitario. Letto su UberGizmo [Scritto da IL_MORUZ]

Kodo by Pioneer – Un intera famiglia di amplificatori per iPod ed iPhone

Se siete alla ricerca di un sistema audio da interfacciare al vostro iPhone oppure iPod date uno sguardo alle soluzioni proposte da Pioneer. In passato vi avevamo segnalato i modelli della linea NAS, dalle notevoli doti audio ma la famiglia si è allargata, con l’aggiunta di nuove proposte. Ad esempio alla famiglia KODO (il marchio scelto da Pioneer per questo genere di accessori dedicati al Mondo Apple) appartengono NAC1 e NAC3, ovvero amplificatori audio dotati di doppio dock in grado di condividere  simultaneamente due librerie musicali, utilizzando la funzione dedicata Shuffle2. E’ presente la connessione Bluetooth per potersi interfacciare a qualsiasi dispositivo dotato di tale tecnologia. Per gli appassionati diciamo che la potenza audio è di 20 Watt RMS garantita da una coppia di diffusori full range di 66 mm con 2 radiatori passivi di 77mm. Per chi invece cerca una soluzione completa, in grado di leggere i CD e di sintonizzarsi sulle bande FM allora si può scegliere il modello NAV1, che vi aiuterà anche nel digitalizzare tutta la vostra collezione di compact disc, essendo dotato di funzionalità di ripping verso un dispositvo USB (funziona senza essere collegato ad un computer). E’ anche interfacciabile al proprio televisore ad alta definizione grazie alla porta HDMI e può essere utilizzato come lettore DVD, cosa assai gradita. Chiudiamo con un’indicazione di massima dei prezzi: NAC3 è disponibile su diversi store online ad un prezzo tra i 350 e i 400 Euro, mentre NAV1 è acquistabile a meno di 250 Euro. [Scritto da IL_MORUZ]

Nuovi auricolari Panasonic – Un packaging degno di Apple!

Non sappiamo se si tratti di un’ispirazione o di una nostra impressione ma il packaging creato da Panasonic per i suoi auricolari ricorda molto lo stile di Apple!
Un guscio di policarbonato trasparente racchiude un frame bianco in cui sono inseriti i due auricolari neri e relativo telecomando, in modo da rappresentare una nota musicale: ci sono solo due scritte: quella del marchio e lo slogan “made for music”. Il modello è denominato  RP-HJE 130 e dovrebbe a breve giungere sul mercato: prezzo e disponibilità non ancora comunicati. Dalla sigla si dovrebbe trattare di un modello entry-level e dal prezzo relativamente basso. Forse è più apprezzabile la cura nel design della confezione che la qualità audio delle cuffie stesse. Letto su OhGizmo. [Scritto da IL_MORUZ]

Jaybird SB2 – Cuffie bluetooth senza fili compatibili con iPod, iPhone ed iPad

Jaybird aggiorna la propria linea di cuffie senza fili introducendo la serie SB2, disponibile in nove differenti colorazioni e che è compatibile con tutti i dispositivi Apple dotati di Bluetooth con tecnologia 2.0 A2DP. Il design è davvero minimale, con molta cura dei particolari e dei materiali. Sulla cuffia sinistra sono presenti i comandi di riproduzione ed accensione: è integrato un microfono in modo da poter rispondere alle chiamate, come se si trattasse di un auricolare standard (fate solo attenzione a non usarlo al volante, dato che il codice consente solo quelli che lascino libero almeno un orecchio!). Ma quanto costano? Il prezzo è di circa 100 dollari, ai quali possiamo – se vogliamo, non è necessario per il corretto funzionamento – aggiungere l’adattatore Apt-x (50 dollari), che si collega alla porta dock e migliora le performance audio oppure scaricare l’applicazione dedicata da Appstore al costo di 3,99 Euro. Letto su Engadget.com [Scritto da IL_MORUZ]

Philips vuole farti sudare – Nuova linea di auricolari dedicati allo sport

Philips vuole fare la felicità di tutti gli appassionati di joggin, corsa e fitness. Svolgendo una qualsiasi attività fisica il sudore è qualcosa di naturale e necessario per disperdere parte del calore in eccesso e le cuffie sono certamente la parte più esposta di un lettore mp3 ed ecco che è stata lanciata un’intera linea di auricolari per lo sport. La loro caratteristica è quella di avere un rivestimento antibatterico e di poter essere lavati sotto l’acqua corrente (mi raccomando, non sono subacquei quindi prestate attenzione a non esagerare). Molto piacevole il loro design e l’abbinamento di colori (arancio ed antracite semi-trasparente con inserti in grigio chiaro). Ci sono a disposizione tre modelli a listino, i classici auricolari intraurali, quelli dotati di appendice auricolare (per migliorarne la stabilità) e quelli con archetto da collo. I prezzi sono abbordabilissimi: si parte dai 15 euro circa per il modello SHQ1000, passando per i 30 euro del SHQ3000 ed arrivando ai circa 40 euro del modello SHQ4000, il più evoluto. Non abbiamo avuto modo di provarli ma ci sentiamo di consigliarli: la nostra esperienza con i prodotti Philips è stata più che buona in passato. Letto su GadgetBlog.it [Scritto da IL_MORUZ]

iCrystal Speaker – Un design troppo bello per essere di questo mondo

Cosa deve un dock per iPod per essere irresistibile? Beh, semplice deve essere portatile (ossia alimentato a batteria) ma anche collegabile alla corrente elettrica per poterlo meglio apprezzare in casa, poi deve avere un buon design e garantire una discreta qualità sonora. E non dimentichiamoci del prezzo, che deve essere umano! Ecco che iCrystal può fare al caso nostro! Prodotto da Speakal – la celebre azienda che ha rilasciato iPig ed altri accessori di successo – e si tratta di un dock certificato Made for iPod e caratterizzato da un design quasi alieno! Gli altoparlanti sono posizionati ai lati e con il buffer rivolto verso l’alto per diffondere un suono a 360 gradi. La luce blu contribuisce ad amplificare l’effetto extraterrestre. iCrystal Speaker è  l’ultimo arrivo ed attende di essere distribuito anche qui in Europa: il prezzo USA indicativo è di circa 80 dollari. Sarà presente in tre diverse colorazioni (rosso, bianco e nero). Fateci un pensierino, noi ne siamo già innamorati!! Letto su Cult of Mac [Scritto da IL_MORUZ]

Le cuffiette a forma di stetoscopio per il Dottor House che c’è dentro di noi!

Ascoltare la musica? Ma è roba da vecchi!! Oggi con l’iPhone e l’iPad si tratta di una pratica ormai superata e che non è più cool … Ci vuole un accessorio che faccia strabuzzare gli occhi dei vostri amici, sempre più esigenti e pettegoli. Ecco che arrivano le cuffiette a forma di stetoscopio. Il design ricalca  fedelmente il classico strumento medico ed integra al suo interno anche un microfono, per poterlo utilizzare con i cellulari compatibili con la presa jack da 3,5 mm. In questo modo sarà possibile parlare liberamente senza l’uso della mani e con maggiore tranquillità, dato che il meccanismo a molla dello stetoscopio assicura una presa stabile degli auricolari. Disponibile in diversi colori ma (s)fortunatamente lo Stethedphone non è in commercio, ma è solamente il frutto della mente creativa di uno dei collaboratori di Yankodesign. Se verranno mai prodotte speriamo solo che per strada non vi scambino per un medico in reperibilità!! Letto su Tecnocino.it [Scritto da IL_MORUZ]

Yurbuds – Auricolari per le tue orecchie (e solo le tue!!)

Articolo vecchio fa buon brodo!! Tra i tanti avvenimenti di questo gennaio di eravamo dimenticati di segnalarvi questo particolare accessorio presentato al CES di Las Vegas. Riprendiamo l’ottimo articolo pubblicato dall’amico Stefano – in arte Spider Mac – sul suo blog che ci illustra delle proprietà delle Yurbuds, ovvero degli inserti in gomma da applicare agli auricolari standard di iPod ed iPhone. L’utilità è quella di garantire maggiore comodità durante l’uso e maggiore isolamento acustico: sorprendente il processo di creazione che è subordinato all’invio di una propria foto del padiglione auricolare, in modo che le Yurbuds possono essere prodotto in base alla conformazione del nostro orecchio. Prezzo proibitivo? Si parte da 20 dollari per un paio di adattatori, ai quali va aggiunta la spedizione internazionale (è necessario mandare una mail per una quotazione prima di finalizzare l’ordine). Come diceva un grande televenditore: provare per credere!! Letto su Spider-Mac [Scritto da IL_MORUZ]