Archivi tag: nata

Concorso MioFonino.info – Non solo iPhone!

Segnaliamo molto volentieri un altro concorso suggeritoci da un nostro visitatore il cui nick è yeronit e che riguarda un nuovo sito italiano dedicato alla telefonia. Il portale in questione si chiama MioFonino.info e raccoglie schede tecniche, recensioni, aiuti e suggerimenti su come utilizzare al meglio i cellulare di ultima generazione. L’attività di completamento del sito procede bene e per avere quel pizzico in più di visitatori è nata l’idea del contest in cui fino al 18 dicembre 2007 tutti i siti o i blog che segnaleranno il suddetto concorso utilizzando il codice HTML fornito dalla redazione parteciperanno all’estrazione di un iPod Nano 4GB! E’ necessario inviare una mail per confermare la corretta stesura della segnalazione. Buona Fortuna a tutti! [Srritto da IL_MORUZ]

Buddha Bar IX disponibile su iTunes Store

Buddha Bar iX E’ uscita in questi giorni una nuova compilation delle serie (quasi infinita) Buddha Bar. Siamo giunti alla numero 9, questa volta la compilation è stata curata da Dj Ravin. Buddha Bar (per i due o tre che ancora non lo sanno) è una compilation, ma anche un Bar, un ristorante, un night-club, insomma tutto questo insieme. Nato nel cuore di Parigi negli anni ’90, il Buddha Bar è un isola new-age ricca di raffinate atmosfere orientali, il nome viene probabilmente dal grande Buddha posizionato nella sala centrale e attorniato da tanti altri piccoli Buddha.
La compilation è nata dalla volontà di portare la sonorità del Buddha Bar fuori dalle mura del locale, e i Dj alcuni anche co-proprietari del Bar, come Claude Challe, Ravin e David Visan, sono riusciti nell’intento di far conoscere musiche e stili originali in giro per il mondo, e dare importanza al filone chill-out.
Buddha Bar IX è disponibile sull’iTunes Store a 15,99 € per 31 brani.

Morire a 17 anni per l’iPod

Image E’ accaduto a Buxelles, la capitale del Belgio. Joe Van Holsbeeck aveva diciassette anni, il 12 aprile mentre attraversava la Gare Central di Bruxelles è stato avvicinato da due ragazzi, prima gli hanno chiesto un informazione e poi l’hanno aggredito per strappargli l’iPod che aveva con se. Dalla collutazione che è nata per cercare di salvare il proprio amato iPod, purtroppo Joe ne è uscito con delle coltellate che ne hanno causato la morte. Domenica 23 in 80.000 a Bruxelles, hanno manifestato per rivendicare "il diritto alla sicurezza"  dei propri ragazzi.