Arisa, semplicità, recensione

Arisa – Sincerità – L’album [recensione]

Arisa, semplicità, recensioneIncuriositi dal successo e dalla simpatia di Arisa abbiamo deciso di recensire il suo album Sincerità L’aspettativa ovviamente sarebbe quella di trovare un album pieno di “sincerità”, ed effettivamente è quello che abbiamo trovato. Sincerità si, ma non canzoni belle come quella che ha trionfato a Sanremo, ma bensì canzoni oneste, chiare, piene di speranza ed allegria. Il sound ricorda molto quello degli anni passati… da parecchio, una sorta di lounge moderna, un pò paesana ma piacevole all’ascolto. Se guardando il calendario non avessimo la certezza di essere nel 2009, probabilmente ascoltando alcuni brani dell’album di Arisa, ci sarebbe sembrato di essere negli anni 30/40 o giù di li, ai tempi delle gloriose Mille lire al mese di Umberto Melnati nel film omonimo con Alida Valli del 1939.
 
L’album Sincerità sembra uno specchio della personalità di Arisa stessa (o almeno quello che ne traspare dalla tv), è un album poetico pieno di “belle speranze da sognatrice”, per lei infatti (come dice nella canzone io sono) la “vita è un grande gioco”, “accetta i compromessi e si gode tutto quello che ha”, “continua a sognare una casa con il balconcino con le piante”, “crede nell’amore”, gli piace il Natale, la domenica al mare, alzarsi da tavola verso le tre (a chi non piace…) e poi, stupenda la frase in cui dice che “vuole essere mamma, perchè la mia mamma è la cosa più bella che c’è”, verità universale!
Incredibile la semplicità (non vogliamo sembrare ripetitivi), ma quest’album è veramente semplice e forse è proprio questa la sua forza, non vuole stupirci con effetti speciali, ma vuole essere schietto ed onesto. Se non siete delle persone che si meravigliano per le cose semplici, quest’album non fa per voi, se invece volete qualcosa da apprezzare per evadere, per sognare cullati dalla bella voce di Arisa, allora compratelo, non vi pentirete dell’acquisto.
 
Pregi: Ascoltabilissimo, facile da ascoltare, adatto in qualsiasi momento per evadere dalla quotidianità. Poetico.
Difetti: Manca il booklet nella versione su iTunes.

L’album è disponibile per il download immediato dall’iTunes Store nel formato iTunes plus, al prezzo di 9,99 €

 
I brani che compongono l’album sono:
Sincerità,
Io sono,
La mia strana verità,
Abbi cura di te,
Pensa così,
Piccola rosa,
Te lo volevo dire,
Com’è facile,
L’uomo che non c’è,
Buona notte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − 7 =