Archivi categoria: accessori iPad

Un chiosco per l’iPad

ipad chioscoOggi l’iPad è diventato uno strumento presente in ogni luogo, mobile per eccellenza, si presta tantissimo anche all’utilizzo dentro gli store per intrattenere i clienti, effettuare ordini e magari sfogliare cataloghi. Interessante la proposta da parte di Griffin Technology, che propone il Kiosk, un accessorio dove poter montare l’iPad senza compromettere l’accessibilità e la sicurezza.

Due sono i modelli proposti, la versione desktop, con un altezza di 35 cm a 199$ e la versione da pavimento con un altezza di 1,2 mt a 299 $. Interessante anche la possibilità di acquistare la Kiosk App, che vi consente di personalizzare il modo di visualizzare i contenuti dell’iPad.

Butta l’iPad dall’aeroplano…

Se avete l’eterna paura del volo, se siete tra quelli che rompono qualsiasi cosa gli capiti tra le mani, insomma se avete paura che l’iPad sia troppo fragile per voi, allora vi abbiamo trovato la custodia giusta. I ragazzi della G-Form hanno quello che fa’ per voi. I loro prodotti utilizzano l’RPT (Reattive Protection Tecnology), un mix di tecnologie e materiali che riescono ad assorbire oltre il 90% dell’energia generat da un impatto. Queste tecnologie sono utilizzate in ambito sportivo come protezioni, ma anche in ambito della protezione di oggetti come l’iPad. Per dimostrare la resistenza delle loro custodie, i ragazzi di G-Form oltre a farci cadere sopra una palla da bowling, hanno ben pensato di buttare un iPad, opportunamente protetto da una custodia G-Form, da un’altezza di 1.300 piedi (quasi 400 mt). Le custodie per ipad sono disponibili in due modelli, la Extreme Portfolio (89,95 $) e la Extreme Sleeve (59,95 $). Cos’altro dire? Vi lasciamo al video.

iGuy Standing custodia iPad per bambini

iGuy Standing cover per iPadQuanti di voi fanno utilizzare il vostro iPad ai bambini? E quanti di voi spesso si preoccupano delle sorti del prezioso device in mani tanto sbadate e sporche? Bene, allora perché non dotare il “vostro” (forse una volta) magico iPad di una custodia che sia anche simpatica ai vostri pargoli, ma soprattutto robusta, che lo protegga da urti e cadute, che probabilmente sono all’ordine del giorno da quando è in mano loro? Sicuramente una delle soluzioni migliori è indubbiamente delle più simpatiche è quella della Speck, che ha realizzato iGuy Standing cover per iPad e iPad 2. Questa custodia molto protettiva è dotata di due simpatiche maniglie che ne facilitano l’utilizzo e due robusti piedi che consentono all’iPad di rimanere in posizione verticale, l’ideale per guardare un filmato o anche come cornice digitale.

L’iGuy Standing Cover è disponibile nei colori: Mango, Peacock (una sorta di celeste) e Lime. Il prezzo di vendita sul sito Speck è di 39,95 $ (sicuramente ben spesi per salvare il vostro iPad). [letto su iLounge]

Hinge un inteligente sostegno per iPad

Hinge per ipadA volte le idee migliori sono quelle più semplici, come quella di William Tang, un designer indipendente che ha progettato un intelligente sostegno per iPad, in collaborazione con Peter Lee. L’Hinge è composto semplicemente da due parti richiudibili su se stesse che grazie ad un abile intaglio riescono a mantenere in piedi l’iPad prima o seconda versione non importa. Le posizioni che il vostro iPad può assumere grazie all’Hinge, sono numerose, il che lo rendendono maggiormente usabile in base alle vostre esigenze. Attualmente l’Hinge, disponibile in due modelli, il Crystalline, realizzato in polipropilene e il classic di betulla e pelle, non è ancora in produzione, poichè William è alla ricerca di soldi per realizzare il suo progetto. In ogni caso se volete, potete procedere alla prenotazione dell’Hinge, quest’indispensabile accessorio per iPad e finanziare allo stesso tempo la realizzazione dello stesso, tramite il sito Kikstarter. Il prezzo minimo per avere un Hinge è di 25 € più 15 $ di spedizione internazionale. [letto su iLounge]

l’iPad diventa retrò con iSkin Vu

Siete un po’ depressi dopo aver visto la presentazione dell’iPad di seconda generazione? Il vostro vecchio tablet con la mela morsicata vi sembra vecchio di anni rispetto al nuovo nato? Bene, trasformate la sensazione di delusione in qualcosa di più costruttivo grazie alle custodie realizzate da Skin e che trasformano l’iPad in un Mac G3, ovvero i famosi computer Apple che imperversavano alla fine degli anni ’90 e caratterizzati da colori sgargianti e traslucidi. A prima vista – dalle immagini che possiamo trovare sul sito – si tratta di prodotti di ottima qualità e con soluzione tecniche di pregio, come la possibilità di “smontare” parte della cover posteriore per consentire l’utilizzo di dock per la sincronizzazione. I veri nostalgici ed amanti del retrò non potranno farne a meno: disponibile in 7 diverse colorazioni al prezzo di 65,00 dollari, che onestamente non è poco ma questo vi dovevamo! Letto su MelaMorsicata.it [Scritto da IL_MORUZ]

iRest – Per non staccarsi dall’iPad nemmeno sul divano …

Quello che vedete a lato non è un attrezzo ginnico ma un nuovo accessorio per iPad, adatto a tutti gli amanti del divano e del riposino. Il suo nome è iRest ed è prodotto da Rain Design: si tratta di un supporto per iPad utilizzabile su qualunque superficie, grazie ai tre punti di appoggio dotati di imbottitura e caratterizzato da un bellissimo design. Come suggeriscono le foto promozionali presenti sul sito il suo “habitat ideale” è la poltrona o il divano, in quanto permette di interagire con il tablet di Apple senza impugnarlo, avendo entrambe le mani libere e riducendo lo stress ed eventuali posture non corrette. E’ possibile regolare l’inclinazione di iRest ed inserire l’iPad sia in maniera verticale che orizzontale. Pre-ordinabile su Rain Design al prezzo di 50 dollari. Letto su Macitynet.it [Scritto da IL_MORUZ]

Wowwee Cinemin Slice proietta immagini e video del tuo iPad

No vi basta lo schermo dell’iPad per visualizzare le foto delle vostre ultime vacanze o i filmati dei vostri bambini da condividere con decine di parenti? Molto probabilmente un display da 60 pollici potrebbe bastarvi ma non è proprio comodissimo da tenere in casa. Alla fiera d’elettronica di Las Vegas è stato presentato Wowwee Cinemin Slice, un dock per iPad (compatile anche con iPhone) che integra un videoproiettore. Tra le caratteristiche ci sono anche un ingresso HDMI e VGA per potersi interfacciare con un computer o altro dispositivo ad alta definizione. Il proiettore però ha una risoluzione 854×480 pixel, quindi ben al di sotto dello standard HD. Per chi è interessato sono già partite le prenotazioni ma non si conosce ancora il prezzo ma il vostro portafoglio si sta già lamentando dopo aver letto l’articolo per intero. Letto su Tecnocino [Scritto da IL_MORUZ]

iKlip ed AirTurn- Per un leggio multi-touch e tutto fare!

Molti musicisti sono anche possessori di un iPad e per rendere utile quello che è (prevalentemente) dilettevole può essere d’aiuto l’accessorio prodotto da un’azienda italiana, la IK Multimedia e denominato iKlip. E’ un semplice supporto per iPad appositamente creato per essere montato sull’asta del microfono: lo snodo consente di regolarne l’altezza e la rotazione in modo da essere utilizzato con l’iPad con orientamento verticale od orizzontale. E’ pre-ordinabile sul sito ufficiale al prezzo di 30 euro, davvero competitivo. Chissà se i nostri amici Montefiori Cocktail – super appassionati di tecnologia – ne acquisteranno uno!! E visto che vi parliamo di accessori per musicisti vi informiamo che il 16 Novembre sarà disponibile anche AirTurn, un particolare pedale con tecnologia bluetooth che consentirà di “girare” le pagine degli spartiti visualizzati su iPhone senza toccare lo schermo. Insomma, l’iPad funziona anche senza mani. [Scritto da IL_MORUZ]

PadDock 10 – Ogni riferimento all’iMac è puramente casuale!

Il sottoscritto è rimasto parecchio deluso dall’ultimo evento Apple del 20 Ottobre scorso, che doveva riportare in auge il sistema operativo Mac OS X e che – iLife 11 a parte – ha introdotto alcune novità software di scarso rilievo del nuovo Lion che lo fanno assomigliare più ad un aggiornamento che ad una rivoluzionaria nuova release. Per rimanere in tema iPad-centrico mi chiedo come possa evolversi l’iMac e ho trovato la risposta in un accessorio denominato PadDock 10. Si tratta di un dock per iPad con la classifica forma a piedistallo dell’iPad, dotato di uno doppio speaker, di connessione USB per la sincronizzazione e la ricarica e di un sistema di rotazione dello schermo. In abbinamento ad una tastiera bluetooth (non inclusa) si viene a creare proprio una mini-postazione desktop. Il prodotto è pre-ordinabile al costo di 100 dollari (spedizione esclusa). La speranza di vedere nuovamente l’attenzione  puntata sul reparto ricerca e sviluppo di Mac OS X è ancora presente, spero solo di non aver riposto male le mie aspettative: Apple è il Mac, se così non dovesse più essere sarebbe la fine di una bella avventura. [Scritto da IL_MORUZ]

Compass di Twelve South – Sostiene e sorregge l’iPad col minimo ingombro

Quando si viaggia spesso è necessario ridurre al minimo lo spazio dei nostri gadgets, presenti sempre in sovrannumero e dai quali difficilmente possiamo staccarci. Uno dei difetti di iPad è sicuramente quello di non integrare uno stand che ci consenta di usarlo con entrambe le mani senza doverlo impugnare: escludendo le custodie create all’uopo consigliamo a tutti i possessori di iPad di prendere in considerazione il “compasso” realizzato da Twelve South: in pratica di si tratta un treppiede ripiegabile ed utilizzabile sia in modalità portrait che landcaspe e con due differenti angolazioni: quella che vedete nell’immagine è quella tradizionale mentre è prevista anche una più “rasoterra” che facilita la digitazione. Il prezzo è di 40 dollari dal sito ufficiale, al quale aggiungere le spese di spedizione: su Apple Store Italia non è ancora presente, a differenza di altre nazioni. Letto su Pro+News [Scritto da IL_MORUZ]