Image

Se vi si rompe l’iPod, fate attenzione a dove lo lasciate

ImagePrendiamo spunto da un post nel forum, dove Kratos,  un nostro lettore, ha avuto delle disavventure con il negozio dove ha acquistato il suo iPod. La storia riassunta in poche parole, lo vede riportare l’iPod al negozio dove l’aveva in predecenza acquistato, a causa di un guasto ad un pulsante. Il negoziante gli trattiene l’iPod per 60 gg, e tra una frottola e l’altra gli viene detto  che l’iPod non è riparabile e che avrebbe dovuto pagare per averlo aggiustato…

Tralasciamo quindi ogni commento sulla vicenda, e vi invitiamo a portare i vostri iPod rotti (in garanzia o meno) presso i centri autorizzati Apple che effettuano le riparazioni. Se il vostro iPod è in garanzia (un anno dalla data di acquisto), vi verrà riparato senza costi aggiuntivi. Potete altresì richiedere (sito per la richiesta) che un corriere ritiri l’iPod presso il vostro domicilio, lo porti presso Apple per farlo riparare e ve lo riporti aggiustato, senza nessun costo (sempre se è in garanzia).
Per contattare Apple, fate riferimento alla pagina dei contatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 1 =