Siamo stati “bucati”

Purtroppo il nostro sito è stato oggetto di un attaco di non ben specificato tipo che ci ha causato svariati problemi , ce ne scusiamo con i nostri lettori che ci seguono ogni giorno, anche se non è dipeso da noi, ma da qualcuno che non ha niente di meglio da fare che distruggere quello che la gente crea.
L’aggiornamento delle notizie riprenderà nel pomeriggio o al massimo domani mattina.
Grazie del sostegno ricevuto da molti di voi.

Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − tre =