Archivi tag: schermo capacitivo

Chi ha bisogno di un pennino? Una bella idea nasce da un concept, forse presto in vendita

La frase di Steve Jobs al momento della presentazione di iPhone è stata: “Chi ha bisogno di un pennino quando le dita sono il miglior strumento di puntamento ed interazione con un touch-screen?” Beh, come in ogni frase ad effetto le cose non stanno esattamente così: un pennino è enormemente più preciso, specie se bisogna disegnare ed evita di sporcare all’inverosimile lo schermo, per non parlare del problema dei guanti durante la stagione invernale. Ecco che nasce l’idea di creare un pennino che sia facile da trasportare e che abbia anche una doppia funzione: e cosa c’è di più utile di un  normale penna biro? Il progetto è denominato MORE/REAL Stylus Cap ed è un tappo per alcuni modelli di comuni penne a sfera e pennarelli (Bic, Pilot e Sharpie) dotato di punta realizzata in materiale conduttivo in grado di interagire con gli schermi di tipo capacitivo. Il progetto è stato finanziato dall’incubatore Kickstarter e dovrebbe vedere la luce nel mese di Marzo, ad un prezzo indicato di circa 20 dollari per ogni Stylus Cap (penna compresa nel prezzo). Letto su The Apple Lounge [Scritto da IL_MORUZ]

Prepariamoci all’inverno – I guanti iPhone-compatibili

Nell’attesa che qualcuno pensi ad un touchscreen di tipo capacitivo utilizzabile in qualunque situazione (Hitachi afferma di essere a buon punto della sperimentazione di questo tipo di display …) per usare i nostri iPhone, iPod Touch ed iPad nelle gelide giornate invernali (a Roma un po’ meno, giù al Nord Italia è un obbligo) dobbiamo trovare soluzione dedicate in quanto i normali guanti non trasmettono carica elettrostatica a sufficienza. Ecco che nel corso degli anni le soluzioni si sono evolute: prendiamo il caso di Agloves, guanti in fibra sintetica all’apparenza normalissimi, ma nel cui filato sono stati inserite tracce di argento, che come sappiamo, è un ottimo conduttore termico ed elettrico. In questo modo l’intera superficie del guanto è utilizzabile con l’iPhone e non solo alcune estremità. Acquistabili dal sito del produttore al prezzo di 18 dollari più circa 14 dollari per la spedizione tramite posta. Un investimento da prendere in considerazione. Una cosa che mi sto chiedendo ed è questa: ma perchè i testimonial di un paio di guanti sul sito Agloves.com sono mezzi nudi? Questi guanti tengono così tanto caldo? Letto su Gizmodo.com [Scritto da IL_MORUZ]