Archivi categoria: Accessori Vari

Nuova gamma di Power Pack per iPhone e iPad

power kingGià vi avevamo parlato del power pack della MiLi, le batterie esterne per iPhone e iPad o qualsiasi altro voglia cellulare o macchina fotografica digitale. Ultimamente sono stati introdotti dei nuovi prodotti da subito disponibili, per allungare la durata della batteria del vostro iPhone, iPad o altro dispositivo che necessita di una ricarica durante la giornata. I nuovi prodotti sono il Power Prince, Power Queen e il Power King, si differenziano tra di loro per il design (in ogni caso, tutti molto carini da vedere), ma soprattutto per la capacità della batteria (tutte ai polimeri di litio) che incorporano. Il Power Prince ha una batteria da 5.000 mAh, il Power Queen una batteria da 8.000 mAh e il Power King una batteria da ben 18.000 mAh. Tanto per farvi un confronto, la batteria dell’iPhone 4 è da 1420 mAh, immaginatevi quindi di quanto potreste tenere il vostro iPhone acceso. Altre novità dalla MiLi, riguardano invece la fascia più bassa di batterie esterne, cioè degli oggetti più curati nell’estetica, ma meno performanti, ma che in ogni caso possono essere di ausilio a chi consuma tutta la batteria del proprio iPhone e/o iPad prima di poter agganciarsi ad un punto di ricarica. Il Power Sprint (800 mAh) è un oggettino molto carino con una superficie a specchio, adatta ai più vanitosi di voi. Ultima novità per il 2011 è il Power Pack 4 per iPhone 4 (3.000 mAh) dotato di supporto per tenere in posizione retta l’iPhone durante una videochiamata con FaceTime oppure mentre vedete un film. Per maggiori informazioni Mili.co

Chi ha bisogno di un pennino? Una bella idea nasce da un concept, forse presto in vendita

La frase di Steve Jobs al momento della presentazione di iPhone è stata: “Chi ha bisogno di un pennino quando le dita sono il miglior strumento di puntamento ed interazione con un touch-screen?” Beh, come in ogni frase ad effetto le cose non stanno esattamente così: un pennino è enormemente più preciso, specie se bisogna disegnare ed evita di sporcare all’inverosimile lo schermo, per non parlare del problema dei guanti durante la stagione invernale. Ecco che nasce l’idea di creare un pennino che sia facile da trasportare e che abbia anche una doppia funzione: e cosa c’è di più utile di un  normale penna biro? Il progetto è denominato MORE/REAL Stylus Cap ed è un tappo per alcuni modelli di comuni penne a sfera e pennarelli (Bic, Pilot e Sharpie) dotato di punta realizzata in materiale conduttivo in grado di interagire con gli schermi di tipo capacitivo. Il progetto è stato finanziato dall’incubatore Kickstarter e dovrebbe vedere la luce nel mese di Marzo, ad un prezzo indicato di circa 20 dollari per ogni Stylus Cap (penna compresa nel prezzo). Letto su The Apple Lounge [Scritto da IL_MORUZ]

Misurare la pressione sanguigna con l’iPhone si può, ma non sostituisce il vostro medico

Premettiamo subito che con la salute non si scherza: la prima cosa da fare è andare da un medico ed evitare le cure fai da te e stare alla larga da eventuali stregoni e maghi. Dopo tutto questo può essere utile – per chi soffre di pressione alta – tenere monitorata la propria condizione nel tempo e soprattutto con costanza: per tutti gli iPod ed iPhone Addicted come noi è stato creato un dock denominato iHealth che integra un bracciale per il rilevamento della pressione arteriosa e del battito cardiaco: il processo di misurazione viene gestito da un’apposita applicazione presente su AppStore, che memorizza i dati e consente anche l’invio degli stessi via email (eventualmente al nostro medico, per un riscontro competente). Se siete interessati lo potete trovare presso i negozi iStuff di Milano al prezzo di 169 Euro oppure contattare direttamente dal produttore, che al momento lo commercializza però solo nel Nord America. Letto su Macitynet.it [Scritto da IL_MORUZ]

Ion Piano Master – Non la solita banale pianola …

Forse la tastiera o pianola non è lo strumento più rock che esiste e non ha il fascino di chitarra o batteria ma rimane indispensabile per diversi aspetti, soprattutto quello compositivo. ION Audio ha presentato una nuova tastiera dotata di dock per iPad e di altre funzionalità davvero interessanti: l’interfacciamento con l’iPad consente di sfruttare alcune applicazione create appositvamente e che agiranno come una libreria di strumenti virtuali, da selezionare e suonare con la tastiera. Non si esclude l’utiizzo dell’iPad come semplice spartito multimediale. Ovviament Piano Master funziona anche senza iPad ed è dotato di amplicatore e casse integrate. Non si conoscono date di lancio e prezzo ed il consiglio è quello di tenere d’occhio il sito ION Audio. Letto su ICTBlog.it [Scritto da IL_MORUZ]

OMG-1: Ecco cosa i musicisti possono realizzare con iPad ed iPod

Abbiamo già avuto modo di verificare le potenzialità di iPad come strumento di manipolazione dei suoni, con una buona serie di programmi presenti su AppStore, come sequencer, mixer, campionatori e strumenti virtuali. Ma visto che non c’è mai limite alla fantasia ecco cosa ha creato Eric Persing, fondatore della Spectrasonics ovvero una software house impegnata nel campo della musica digitale. Si tratta di un OMG-1, ovvero un sintetizzatore per metà analogico e digitale, pilotato da un Mac Mini e che integra due iPad e due iPod Touch e gestito tramite il software Omnisphere. Questa opera di vero artigianato non è in vendita, è un pezzo unico che verrà donato durante la raccolta fondi per l’associazione benefica intitolata a Bob Moog, ovvero il padre del sintetizzatore a tastiera moderno, scomparso nel 2005. Se invece cercate una soluzione commerciale più alla vostra portata vi informiamo che Alesis ha presentato la propria soluzione per iPad e che si chiama Studio Dock. Compatibile con la maggior parte dei software di mixaggio presenti su Appstore offre una marea di connettività come ingressi ed uscite MIDI, controlli analogici dei volumi in ingresso e uscita (utile se si utilizza un microfono o per fare il pre-dub di una track) ed anche un’uscita video (solo in formato RCA). In vendita da questa primavera ad un prezzo non precisato. Letto su TheAppleLounge.com [Scritto da IL_MORUZ]

L’Angolo delle Stranezze – La valigetta-ricarica iPod ed iPhone

Di stramberie e oggetti cosiddetti “weirdo” ce ne sono parecchi sulla Rete ed oggi vi parliamo di PowerSync Case, una valigetta il cui aspetto esteriore incute un po’ di timore ma al cui interno cela una sorpresa: nella parte centrale è presente un grande alimentatore al quale collegare e riporre negli apposito scomparti latelari ben 20 iPod o iPhone, che si ricaricheranno contemporaneamente. Il prezzo è di circa 2000 dollari  e sono disponibili diverse versioni in base alla rete elettrica di ogni paese (che ha prese e voltaggi differenti). Ovviamente si tratta di soluzioni aziendali e che per gli utenti finali hanno scarsa rilevanza ma comunque è interessante sapere che anche l’ambito business dedica molto spazio allo studio di prodotti per i dispositivi mobili di Apple. Sul sito del produttore sono presenti anche un “comodino” che assicura la ricarica di ben 40 iPod ed un carrello con ruote in grado di ospitare e ricaricare oltre una ventina di computer portatili Macbook. Letto su TheAppleLounge.com [Scritto da IL_MORUZ]

Monster lancia una linea di cuffie ed accessori per iPod ispirati a Tron

La potenza di Disney si fa sentire e il film Tron sta dominando le classifiche di fantascienza, cone buonapace di quei titoli sicuramente più innovativi e con più trama alle spalle (leggi Inception di Christoper Nolan). Si sa, la moda è il 3D, effetti speciali a go-go ed avere tutine attillate e fluorescenti (che se indossate da avvenenti ragazze non sono niente male …): ma ritorniamo ai fatti, ovvero che Monster Cable ha presentato al CES 2011 di Las Vegas una linea di accessori ispirati al film Tron: Legacy e che reinterpretano lo stile dei costumi usati sul set, con plastiche lucide e luci al neon di forte impatto. Sul sito dedicato possiamo trovare le cuffie ad archetto T1 in colorazione bianca o nera con isolamento acustico, gli auricolari T3, il dock per iPod ed iPhone denominato Light Disc, uno speaker multi-canale con luci che si muovono a ritmo di musica e che replica una delle armi utilizzate dal protagonistra del film. Concludiamo la breve rassegna con Monster Power, un hub per la console PS3 Slim che aggiunge porte USB 2.0. per la ricarica dei controller. Vi lasciamo alla sorpresa di conoscere i prezzi di questi “gioiellini”, sapendo che Monster Cable non è mai stato un marchio economico ed in questa occasione ha superato ogni nostra previsione. Letto su CultOfMac.com [Scritto da IL_MORUZ]

Kioky vi aiuta ad applicare il proteggi-schermo su iPhone, iPad ed iPod

Le pellicole proteggi-schermo sono ancora un’incognita: se ne trovano alcune di buonissima qualità (e i marchi celebricoltà come Brando, Switcheasy, Zagg Invisible Shield danno maggiori garanzie) ma altre di dubbia fattura e che sarebbe meglio evitare. E molti utenti hanno qualche diffi nell’applicare queste pellicole, che possono non allinearsi bene con il profilo del proprio dispositivo. In questo caso può venirci in aiuto Kioky, un nuovo prodotto che verrà ufficialmente lanciato al CES 2011 di Las Vegas che si svolgerà a Gennaio. Si tratta di un inserto di plastica creato appositamente per ogni dispositivo e nel quale inserire lo screen protector: in questo modo si limitano gli errori di applicazione ma è il portafoglio è a risentirne maggiormente! I prezzi che compaiono sul sito sono compresi tra i 25 e i 30 dollari per ciascun set (che contiene due pellicole). C’è anche da dire che il Kioky Perfect Fit Technology è un accessorio che può essere utilizzato all’infinito. Ecco un video che ne mostra il funzionamento: a voi la scelta! Letto su iPhoner.it [Scritto da iL_MORUZ]

Parrot Minikit Smart – Compagnio di viaggio per il nostro smartphone

Se avete letto bene il titolo ho indicato il termine “smartphone” per alcuni motivi che procedo ad illustrarvi… Per prima cosa l’accessorio che vi segnalo è compatibile con una vasta gamma di cellulari evoluti e secondo motivo ho da poco acquistato un telefono basato sul sistema Android, del quale ero molto curioso di saggiare pregi e difetti, ed in questo momento sono abbastanza rapito dal suo funzionamento. Non mancherò prossimamente di analizzare assieme a voi ciò che mi soddisfa ed invece ciò che non mi piace di questa piattaforma mobile di Google. Ma basta chiacchiere e partiamo con questo accessorio: si tratta – come vedete – di un supporto da auto per smartphone, orientabile sia in modalità landscape che portrait e che fornisce anche altre funzioni aggiuntive come il vivavoce bluetooth con altoparlante integrato e ricarica del dispositivo collegato. E’ anche presente una funzionalità di riconoscimento vocale per non staccare mai le mani dal volante nelle operazioni di chiamata e composizione degli SMS (pratica pericolosissima quando si è al volante). Indispensabile se volete usare il vostro telefono come navigatore GPS in quanto l’altoparlante fornirà maggiore volume alle indicazioni vocali di svolta. Acquistabile direttamento sul sito Monclick.it al prezzo di 99 Euro. Siete ancora in tempo per ordinarlo per Natale. [Scritto da IL_MORUZ]

Omnio WOWKeys – Una tastiera per l’iPhone … anzi no!

Quella che vedete in foto non è una tastiera per iPhone ma una tastiera per PC o Mac dotata di dock per interfacciarsi col Melafonino. In questa particolare configurazione il display dell’iPhone può essere utilizzato come trackpad virtuale o tastierino numerico: 15 tasti funzione dedicati consentono – ad esempio – di regolare luminosità, volume ed altri parametri. Sul sito Aving.net potete trovare diverse foto ma non si hanno altre notizie: unica nota è che il prezzo si aggirerà sui 100 dollari. Apprezziamo l’idea ma ci chiediamo anche se sia davvero pratico avere “sempre tra le mani” una potenziale fonte di distrazione come l’iPhone, specie quando siamo indaffarati in tutt’altro. Letto su Gizmodo.com via Aving.net [Scritto da IL_MORUZ]