Archivi categoria: abbigliamento

ZShock un iPod nano da polso fuori dal comune

zshock lunatik ipod nanoSi si lo sappiamo, il nostro sito è letto da persone molto chic, danarosi, ricchi oltre misura, petrolieri, uomini di affari, ed è per questo che vi proponiamo articoli come quello che state per leggere… Se avete qualche migliaio di dollari in avanzo, circa 18.000, potete montare il vostro iPod nano da appena 199 € in una cornice di diamanti e oro bianco e trasformarlo in un orologio da polso. Grazie a ZShock, il Lunatik iPod nano watch è stato trasformato in qualcosa di unico, ed esclusivo come voi. La ricetta è semplice, prendete un cinturino porta iPod nano come quello della Lunatik da 80 $, trasformate l’alloggiamento dell’iPod nano in un pataccone in oro bianco, buttateci sopra una manciata abbondante di diamanti di vario valore ed ecco pronto in appena tre settimane un oggetto esclusivo.  Volete mettere, distinguervi, come fate ogni giorno, mentre prendete la metro con un orologio del genere al polso, oppure mentre siete li in ufficio con i colleghi, aspettare l’ora della pausa pranzo guardando lo scorrere dei minuti su un iPod nano contornato da cotanta ricchezza, o magari fare le pulizie di casa ascoltando la musica da questo iPod nano… non ha prezzo! 

Se volete farci comprare un orologio del genere o semplicemente offrirci una birra perché vi piace il nostro sito, sulla barra di sinistra trovate un pulsante con cui farci una donazione 🙂 Avrete la nostra gratitudine. Nella pagina interna la galleria fotografia del Lunatik iPod nano watch versione ultraricchi. [letto su cult of mac, foto da bgr]

Continua la lettura di ZShock un iPod nano da polso fuori dal comune

Digits – I tuoi guanti diventano capacitivi

Ci stiamo trasformando in Cyborg!! Ormai la tecnologia pervade talmente tanto il nostro quotidiano che siamo noi a doverci adattare ai nostri dispositivi piuttosto che il contrario. Ecco che dopo avervi parlato dei guanti iPhone-compatibili ecco che qualcuno ha pensato bene di creare una sorta di “inserti” da cucire sulla punta delle dita dei nostri guanti tradizionali e trasformarli in potenti strumenti in grado di farci interagire con tutti gli schermi capacitivi. La forma è quella di una puntina da disegno, con una parte interna metallica che è poi quella responsabile della conduzione elettrica: acquistabili in set da 4 pezzi sul sito Quirky al prezzo di 14 dollari più spedizione. Oppure potete darvi al fai-da-te, ma attenzione a non farvi male (e a far male al vostro dispositivo Apple!). Letto su Gizmodo.com [Scritto da IL_MORUZ]

Prepariamoci all’inverno – I guanti iPhone-compatibili

Nell’attesa che qualcuno pensi ad un touchscreen di tipo capacitivo utilizzabile in qualunque situazione (Hitachi afferma di essere a buon punto della sperimentazione di questo tipo di display …) per usare i nostri iPhone, iPod Touch ed iPad nelle gelide giornate invernali (a Roma un po’ meno, giù al Nord Italia è un obbligo) dobbiamo trovare soluzione dedicate in quanto i normali guanti non trasmettono carica elettrostatica a sufficienza. Ecco che nel corso degli anni le soluzioni si sono evolute: prendiamo il caso di Agloves, guanti in fibra sintetica all’apparenza normalissimi, ma nel cui filato sono stati inserite tracce di argento, che come sappiamo, è un ottimo conduttore termico ed elettrico. In questo modo l’intera superficie del guanto è utilizzabile con l’iPhone e non solo alcune estremità. Acquistabili dal sito del produttore al prezzo di 18 dollari più circa 14 dollari per la spedizione tramite posta. Un investimento da prendere in considerazione. Una cosa che mi sto chiedendo ed è questa: ma perchè i testimonial di un paio di guanti sul sito Agloves.com sono mezzi nudi? Questi guanti tengono così tanto caldo? Letto su Gizmodo.com [Scritto da IL_MORUZ]

Borsetta Emmie per iPhone – Quasi quasi viene voglia di diventare donna!

Le donne – ovvero l’altra metà del cielo per il sottoscritto – hanno un‘immensa fortuna (tra le tante) ovvero quella di poter andare in giro con borse e borsette, portandosi dietro una marea di accessori più o meno utili. Gli uomini sono costretti a soluzioni di ripiego come come improbabili marsupi o borselli che ci fanno assomigliare ad una figura a metà strada tra un controllore ferroviario ed un parcheggiatore. Per tutte le ragazze che ci leggono consigliamo questa bellissima borsetta a tracolla prodotta da Marware e chiamata Emmie. Al suo interno è presente uno scomparto dedicato all’iPhone, rivestito di morbido materiale. Oltre ad indossarlo a tracolla è possibile utilizzare il cordoncino da polso, indicato per le serate più alla moda. I colori a disposizione sono quelli tradizionali e più eleganti ovvero il nero ed il bianco. Sono acquistabili direttamente sul sito del produttore al prezzo di 40 Dollari, ma purtroppo dobbiamo investire parecchio sulla spedizione internazionale. Letto su iSpazio [Scritto da IL_MORUZ]

A Firenze l’iPhone e l’iPad protagonisti nell’abbigliamento di lusso

In questi giorni si sta svolgendo a Firenze la 78^ edizione di Pitti Uomo, rassegna dedicata al mondo della moda in chiave maschile. L’amico Gabriele Piazzoli – fondatore ed ideatore del marchio VCU3ED di cui abbiamo testato le ultime creazioni proprio qualche giorno fa – ci ha mandato alcune foto che ritraggono alcune novità presentate durante l’evento in questione. Molti marchi di abbigliamento di tendenza stanno lanciando alcuni accessori per iPhone ed iPad: tra questi abbiamo Sundek (azienda americana specializzata in costumi da bagno) e Woolrich, storico marchio che vuole promuovere tra i giovani la sua linea giovane denominata Penn Rich, caratterizzata dal logo a forma di pecorella. Tra i vari stand abbiamo anche le creazioni di della linea Hydrogen, nuovo protagonista nello streetwear ed abbigliamento giovane che ha lanciato custodie per iPhone col marchio del teschio. Per tutti i patiti di iPad che si chiedono come fare a portarsi dietro quel popò di tablet ecco che dopo Scottevest – già trattati in questa segnalazione – anche altre aziende come Schneiders Salzburg lanciano giacche dotate di tasca interna dedicata ad ospitare iPad, proteggendolo dalle onde elettromagnetiche grazie ad un rivestimento in argento. Molte anche le soluzioni a listino di Piquadro, azienda italiana leader nelle borse in pelle porta-computer, espressamente ideate per iPad. Vi lasciamo alle foto inviateci da Gabriele, che ringraziamo ancora. [Scritto da IL_MORUZ]

Continua la lettura di A Firenze l’iPhone e l’iPad protagonisti nell’abbigliamento di lusso

ScotteVest – La Linea d’abbigliamento per i patiti di tecnologia

Una famosa pubblicità di “altri tempi” recitava: “Per una parete grande, ci vuole il pennello grande” … e visto che siamo sempre alle prese con decine di gadget tecnologici, senza contare il portafoglio, le chiavi, gli occhiali, i fazzoletti, le gomme da masticare le tasche devono essere tanti e capienti … Ma non eccessivamente, per non sembrare dei novelli Omini Michelin ripieni di tecnologia! Ecco che dall’America arriva una linea di abbigliamento pensata a questo scopo: si chiama ScotteVest, dal nome del fondatore Scott Jordan. Il pregio di questi capi è quella di adottare uno stile minimale ma che non teme confronti per la versatilità e numero di tasche… Parliamo ad esempio della Travel Vest, ovvero una sorta di gilet (sia per uomo che per donna) che integra ben 22 tasche (tra interne ed esterne) ognuna con la propria funzione. Ad esempio abbiamo la tasca interna in tessuto tecnico semitrasparente in modo da poter controllare iPhone o iPod Touch senza estrarlo oppure il comodo sistema di fissaggio delle cavo delle cuffie (nascosto all’interno del risvolto del colletto). E grande novità: c’è addirittura posto per un iPad !! E se non ci credete guardate questo video! La linea di abbigliamento ScotteVest è adatta a tutte le stagioni e i prezzi sono più o meno avvicinabili: da considerare che è prevista la spedizione internazionale, ma attenzione ad eventuali dazi doganali. Letto su Engadget.com [Scritto da IL_MORUZ]

Pronti per la settimana bianca? Vi manca la giacca a vento iPod-compatibile!

Se state preparando la valigia e siete intenzionati a frequentare qualche bella pista da sci nel prossimo fine settimana (che è poi anche quello di Capodanno, più o meno…) dovete attrezarvi a dovere! Sul mercato esistono diverse tipologie di giacche a vento, giubbotti, cuffie, caschi, pantaloni dotati di controlli impermeabili che vi consentono di collegare un lettore mp3 o un iPod e di utilizzarne tutte le funzioni senza il rischio che questo possa subire urti o bagnarsi. Quasi tutti questi prodotti fanno uso delle tecnologie ideate da Fibretronic, sul cui store online potete anche acquistare i singoli componenti di queste particolari attrezzature, scelta ideale per tutti gli appassionati di customizzazione e che vogliono personalizzare la propria tenuta “da gara” rendendola la più invidiata della pista. Altrimenti potete andare sul sicuro (e sicuramente vi costa meno tempo e fatica) con i modelli già in vendita e commercializzati da TheNorthFace, Burton, ONeill, Rip Curl. [Scritto da IL_MORUZ]

SGP Neo Hybrid Case – Cover per iPhone a doppia anima

Esistono tanti tipi di custodie per iPhone ed ognuna di essa ha determinate peculiarità: ad esempio il silicone viene apprezzato per l’estensibilità e la morbidezza al tatto, mentre quelle in policarbonato proteggono meglio da urti e graffi. Poi ci sono anche le pouch in pelle o materiali compositi, per chi preferisce non intaccare la linea del Melafonino e vuole proteggerlo durante gli spostamenti. Ma ecco che SGP Store lancia una custodia composita, ovvero che contiene due  materiali, molto diversi fra loro. Si tratta di Neo Hybrid: si compone quindi di due elementi, ovvero una cover posteriore in morbido silicone che viene “fissato” con una cornice – detta frame – in plastica colorata. I pregi sono diversi: per prima cosa la parte posteriore è immune da ditate e risulta gradevole, mentre la parte in plastica protegge lo schermo, essendo leggermente rialzata e evita che la cromatura di iPhone possa rovinarsi col tempo. Esistono diverse versioni di Neo Hybrid: disponibili due diverse colorazioni per la parte in silicone (nera o grigia) mentre le cornici sono intercambiali (acquistabili anche singolarmente) e in cinque colori: giallo, bianco, nero, rosa e oro. In vendita sullo store online al prezzo di 27 dollari, ai quali dobbiamo aggiungere altri 5 dollari circa per la spedizione internazionale via posta aerea. [Scritto da IL_MORUZ]

Proporta per l’igiene – Custodia antibatterica

Cavalcando un po’ la moda dell’igienizzazione che la nuova pandemia influenzale ha diffuso in tutta la Penisola, anche gli amici di Proporta lanciano sul mercato una custodia per iPhone realizzata in un particolare silicone antibatterico. Furbata per attirare qualche ipocondriaco? Forse, dato che al costo di circa 17 euro più spedizione ci si può portare a casa una comune custodia in silicone nero che è stata opportunamente trattata con un agente anti-batterico chiamatico SteriTouch. Il consiglio è quello di pulire sempre il vostro telefonino o iPod Touch, che ci sia o non ci sia l’influenza nei paraggi! Letto su iLounge.com [Scritto da IL_MORUZ]

Accessori Hama – Una marcia in più per i videogiocatori incalliti!

Il nuovo core-business di Apple nel panorama iPod è rappresentato dalla vendita di videogiochi, mossa strategica per cercare di rompere le uova nel paniere a Nintendo e Sony, che ultimamente stanno subendo un leggero calo di vendite, complice anche la crisi. Ma se vogliamo risultati da vero campione dobbiamo dotare il nostro dispositivo di un sistema di controllo adeguato, specialmente in tutti quei titoli che fanno uso dell’accelerometro interno e dove la precisione è essenziale. Ecco che Hama – importante azienda tedesca (famosa anche per aver svelato in anteprima il design dei futuri iPod) – ha lanciato un’intera linea di controller per iPod Touch, iPhone ed iPod Nano, un po’ come quelli che possiamo trovare per il telecomando della consolle Wii. Si va dal volante per i titoli di guida, passando per il classico gamepad per una migliore impugnatura nei titoli di combattimento ed arrivando ad una specia di manubrio. Gli accessori in questione si trovano presso i più importanti store di elettronica italiani e hanno un costo compreso tra i 10 e i 15 euro. Per altre informazioni potete contattare Mamiya, il distributore italiano. Dopo il salto vi segnaliamo il link al divertente video che promuove questi prodotti. [Scritto da IL_MORUZ]

Continua la lettura di Accessori Hama – Una marcia in più per i videogiocatori incalliti!