Archivi tag: libri

Concorso Disney – L’emozione di leggere, che ti premia!

Far leggere i bambini non è sempre facile, un aiuto arriva da Disney che ha una collana di libri dedicata ai bambini che si avvicinano al mondo delle fabie, dei racconti e dei primi romanzi. Fino al 30 settembre si potrà acquistare un libro in promozione – riconoscibile dal bollino – ed inviare l’apposita cartolina per partecipare all’estrazione dei premi. Ci sono ben 150 possibilità di vittoria e comprendono un TV Lcd da 40 pollici, 2 iPhone da 8GB, 2 notebook Sony Vaio, 4 ebook reader e tanti altri gadget marchiati Disney. Buona lettura e fortuna a tutti! [Scritto da IL_MORUZ]

Anche quest’anno per Natale regala un libro … ma su iPhone!

Natale: periodo di strenne e le librerie vivono uno dei periodi più fortunati dell’intera stagione. Ma i tempi stanno cambiando ed in molti si sono resi conto che in futuro ci saranno sempre più ebook e riviste in formato digitale. Se vogliamo una soluzione economica per leggere libri su iPhone od iPod Touch possiamo rivolgerci a Stanza, ottimo software gratuito che supporta diversi store online e risorse gratuite. La scelta dipende dai vostri gusti personali o di chi è destinatario del vostro regalo. Ci permettiamo di consigliarvi l’ebook gratuito scritto da Fabrizio Venerandi, scrittore e giornalista italiano che ha anche collaborato a testate del settore tecnologico (Macworld Italia), che si lancia in questo nuovo settore con un romanzo di oltre 300 pagine “digitali”, dall’atmosfere un po’ noir. Non vi sveliamo altro, non vogliamo rovinarvi l’esperienza di lettura, anche su iPhone!  Si scarica direttamente dal sito dell’autore e per chi ha installato Stanza l’importazione viene effettuata automaticamente. Letto su Tevac.com [Scritto da IL_MORUZ]

Wattpad – Tante letture e racconti sul telefonino!

Con Wattpad risparmi soldi e ... carta!!L’estate è sempre stata una stagione “favorevole” alla lettura, complice il maggiore tempo libero e la propensione di stare all’aria aperta. Ma i tempi sono cambiati e il libro è una tecnologia 1.0 e dobbiamo stare al passo. Ci viene in soccorso Wattpad, una particolare applicazione multi-piattaforma e che porta sul nostro telefonino – dai modelli Nokia, passando per i Blackberry ed arrivando ad iPhone – un catalogo di oltre 100.000 testi, tra racconti, romanzi, poesie e letture di vario genere liberamente scaricabili. Come sempre in questi casi, la maggior parte dei testi è in lingua inglese ma è l’unico prezzo che dobbiamo pagare per utilizzare questo software, che è infatti è disponibile gratuitamente su AppStore. La versione attuale (1.2) corregge diversi bug precedenti, che comportavano frequenti crash ed errori nella gestione dell’accelerometro. Letto su MobileBlog.it [Scritto da IL_MORUZ]

Arriva da IBS.it il download di brani Mp3 senza DRM

Non solo libri, anche mp3 da IBS.it !Molti di voi conosceranno il sito IBS.it – ovvero Internet Bookshop – che da sempre propone la vendita per corrispondenza di libri e supporti multimediali. Da oggi è possibile anche avvalersi del servizio di acquisto di musica digitale, scaricabile in formato mp3 a 320 Kbits e senza protezione DRM e quindi compatibile con qualunque piattaforma (iTunes compreso) e qualsiasi lettore mp3. Nessuna restrizione anche per il sistema operativo: lo store online funziona sia su computer Windows che Mac e la procedura di acquisto è immediata: qualche appunto può essere fatto al sistema di navigazione e selezione brani, non proprio al massimo delle potenzialità. I prezzi sono allineati a quelli di iTunes Store. Vedremo se saranno effettuati promozioni o vendite speciali. Al momento fino al 15 luglio per ogni acquisto si avrà  la possibilità di scaricare un brano in omaggio sul successivo ordine (da utilizzare entro 31/07).[Scritto da IL_MORUZ]

LibriVox per iPhone – Quando un audiolibro non basta …

Migliaia di ore di ascolto grazie a LibriVox!Da noi in Italia il mercato degli audiolibri non è mai decollato, ma nei paesi anglofoni si tratta di un prodotto parecchio apprezzato, seppur di nicchia e riservato ai cultori. L’universalità della lingua inglese facilita la diffusione e la rende economicamente vantaggiosa: su AppStore è apparsa l’applicazione realizzata da LibriVox e che si appoggia al database di Project Gutenberg. E’ possibile scaricare e ascoltare gratuitamente circa 1800 testi per un totale di quasi 10.000 ore di ascolto: il download avviene sotto copertura wi-fi e può essere impostata anche in modalità background, ovvero durante la riproduzione degli audiolibri. L’interfaccia è davvero spartana, ma funzionale all’uso. E per l’italiano? Al momento nulla, ma se qualche volontario volesse aderire a LibriVox potremmo avere anche noi la nostra piccola parte in questo progett davvero lodevole. Letto su SetteB.IT (che – come noi – ha avuto qualche piccolo problemino di hosting, ora risolto!) [Scritto da IL_MORUZ]

Google Sync e Google Book per iPhone

google sync iphoneGoogle ha lanciato la versione beta del suo servizio di sincronizzazione per iPhone. Da oggi in poi sarà possibile sincronizzare tutti i dati (calendari, posta, rubrica) contenuti all’interno del proprio account Gmail.  La sincronizzazione è bidirezionale, e quindi sarà possibile aggiornare il proprio Pc, l’iPhone in maniera semplice ed immediata, facendo a meno del servizio MobileMe. Le impostazioni sono abbastanza semplici e ben descritte (in inglese) sul sito GoogleSync. Attenzione, nel momento in cui avvierete la sincronizzazione per Gmail, verranno cancellati tutti i dati già presenti dentro l’iPhone, quindi effettuate prima un backup. Continua la lettura di Google Sync e Google Book per iPhone

TextOnPhone – Quando l’iPhone si trasforma in un ebook-reader

Sembra proprio che manchi solo la funzionalità “cappuccino” al super-versatile iPhone, che ogni giorno che passa aggiunge frecce al suo arco, grazie soprattutto alla volontà di tanti programmatori, che vogliono colmare le lacune lasciate da Apple. In questo caso si tratta di una scoperta abbastanza banale ovvero quella che l’iPhone potrebbe benissimo essere utilizzato con un ottimo ebook reader, permettendo la consultazione in mobilità di libri, testi e racconti. Ci pensa il sito TextOnPhone che grazie ai libri messi a disposizione dal Progetto Gutenberg mette a disposizione di tutti circa 30.000 titoli (prevalente la lingua inglese, come è logico aspettarsi…). Dopo il salto potrete ammirare un video-tutorial sulle potenzionalità del programma, in grado di tenere traccia dell’ultima pagina visualizzata, di creare delle scorciatoie e di registrare annotazioni. [Scritto da IL_MORUZ]

Continua la lettura di TextOnPhone – Quando l’iPhone si trasforma in un ebook-reader

Concorso – Trova il Tesoro con Geronimo Stilton

Noi di iPodmMania.it non ci tiriamo indietro davanti a nulla e qualsiasi concorso che regali iPod è meritevole di essere menzionato. Quindi anche la letteratura per bambini/ragazzi trova il proprio spazio su queste pagine web. Se avete dei figli piccoli saprete sicuramente chi è Geronimo Stilton: per i meno informati è un mega-pantegana alta un metro e novanta (ovvero un delizioso topolino) che veste il ruolo di investigatore, protagonista di diversi racconti. Fino al 30 Aprile 2007 sarà possibile acquistare uno dei libri promozionati, distinguibili da un coupon intitolato Trova il tesoro di Oscar Tortuga; la partecipazione al concorso è quindi subordinata alla compilazione del coupon e al suo invio all’indirizzo in esso riportato. A fine Maggio verrà  effettuata un’estrazione che decreterà l’assegnazione di numerosi premi tra cui ben 100 iPod Nano 4Gb. In sostanza, fate leggerete i vostri bambini ed intanto incrociate le dita![Scritto da IL_MORUZ]

T.V.T.T.B – Le abbreviazioni contano!

No, non sono "uscito" pazzo ( o almeno è quello che voglio farvi credere..) ma ormai le abbreviazioni da "sindrome SMS acuta" sono pane quotidiano e a volte creano dei veri e propri neologismi, con buona pace dell’Accademia della Crusca.
Ma la lingua è qualcosa in continua evoluzione e proprio per questo motivo L’Osservatorio Scrittura Mutante del Comune di Settimo Torinese (cavolo, sempre un istituto uscito dai fumetti degli X-Men!) ha lanciato una iniziativa riservata ai giovani residenti nella provincia di Torino di età compresa tra i 14 e 18 anni. La manifestazione va sotto il nome di “T.V.T.T.B., l’educazione sentimentale al tempo del digitale”: ogni partecipante dovrà mandare un SMS al numero (+39) 3343739953 (per un massimo di 5 tentativi) di contenuto attinente al tema, ovvero il linguaggio adottato negli SMS per esprimere le proprie relazioni amicali e amorose.
L’invio dell’ SMS dovrà essere seguito dalla sottoscrizione di una liberatoria sulla privacy (controfirmata dai genitori per i minorenni). Il concorso è valido fino al 5 Febbraio 2007 e l’estrazione del 14 Febbraio mette in palio dei premi davvero interessanti: al primo classificato un iPod Video 30 Gb e un buono libri da 100 Euro, al secondo un  iPod Nano da 4 Giga ed buono libri da 70 Euro e all’ultimo gradino del podio un iPod Nano da 4 Giga e buono libri da 50 Euro. Torinesi di tutto il mondo, unitevi!!! e portatevi a casa ‘sti iPod. E fate rosicare tutti i vostri conterranei che non possono partecipare (me compreso). [Scritto da IL_MORUZ]

Aggiornamento del Podcast con gli audiolibri di Marsilio

ImageL’editore Marsilio ha messo a disposizione del pubblico tre racconti sotto formato di audiolibro, estratti da altrettanti libri presenti nel suo catalogo.
I libri in questione da dove sono estratti i racconti sono: Fanteria mentale – Tratto dal romanzo Supervita scritto da Marco Bacci, La Nanda – Tratto dal libro Montezuma airbag your pardon e scritto da Nino G. D’Attis e Il volo di sole – Tratto dal libro Bungee Jumping e scritto da Gero Giglio.
Purtroppo (almeno per ora), non è possibile acquistare i tre audiolibri per intero, ma speriamo che l’editore  si renda conto che il prodotto interessa moltissimo gli utenti italiani, magari se gli audiolibri vi sono piaciuti e volete  acquistare l’edizione intergale fatelo sapere all’editore.

I tre audiolibri sono stati modificati da noi per renderli compatibili con il formato audiobook dell’iPod e di iTunes e quindi sono diversi da quelli che trovate in giro normalmente (hanno anche l’illustrazione).

Per scaricarli, quindi collegatevi al nostro podcast (se non l’avete già fatto) e scaricateli. 

… dimenticavo, sono scaricabili gratuitamente!