All Music licenzia dal basso: colpa dei manager!

All Music sull’orlo della chiusura – Cattive scelte manageriali colpiscono i lavoratori

All Music licenzia dal basso: colpa dei manager!Vi sarà capitato più di una volta di seguire le trasmissioni dell’emittente All Music che trasmette sia in chiaro che via satellite (canale 128 Sky) e si occupa di musica a 360 gradi, grazie alla presenza di conduttori giovani e competenti tra cui ricordiamo Giulia Salvi (che potete ascoltare anche su Virgin Radio), Lucilla Agosti, Ivan Olita e Chiara Tortorella. Ed ecco la classica notizia che coglie tutti di sorpresa: l’editore di All Music – ovvero il Gruppo L’Espresso ha annunciato un drastico taglio del personale dell’emittente che occupa 37 dipendenti: si prospetta un taglio di ben 29 lavoratori!! Ovviamente la redazione e tutta la forza lavoro della tv non ci sta e ha indetto lo stato di agitazione e ha creato anche un sito per ottenere maggiore visibilità da tutti i mass-media e il cui titolo dice già abbastanza sull’aria che tira: Fall Music, che tradotto brutalmente sta a significare il sostanziale fallimento di un progetto, non tanto dovuto agli scarsi risultati o alla bassa qualità dei programma ma ad un errata gestione manageriale che si è resa colpevole di aver dilapitato il budget a disposizione. La sopravvivenza dell’emittente è affidata ad una serie di interventi di esternalizzazione dei servizi, che dovrebbero limitare i costi, in barba al futuro di 30 famiglie di dipendenti. Per quello che possa valere, siamo vicini ai “colleghi” di All Music e diamo anche il nostro piccolo contributo alla causa. Letto su MusicRoom.it [Scritto da IL_MORUZ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × tre =