Image

OhMiBod [recensione] … (quasi)

Image emmm… come iniziare… come dire… insomma… ecco… questa è una recensione un pò difficile, anche perchè… come dire… ci manca la materia prima… cioè insomma… siamo tutti maschietti qui…   ah ecco innanzi tutto è una recensione vietata ai minori di 18 anni… quindi se siete più piccoli, passate al prossimo articolo… Per gli altri possono leggere la recensione all’interno.

Allora i ragazzi di iStuff (il negozio iPod di Milano in Via Turati), ci hanno segnalato ed inviato un articolo riguardante il (lo, la… quale articolo usare…!?!) OhMiBod, un vibratore per signorine (ma anche signore… volendo… o anche signori?!?) che si collega all’iPod e grazie alla rotazione eccentrica della massa interna (definizione tecnica) all”OhMiBod, genera delle vibrazioni che vengono regolate grazie alla musica. Immaginatevi cosa potrebbe generare all’ascolto di un brano dei Metallica, oppure un pezzo di techno…

 Image   Image
   
Sicuramente l’utilizzo di ques’attrezzo (parliamo per supposizione, non avendolo provato….), unisce l’esperienza del trasporto musicale a quello del trasporto fisico e sessuale…
Se proprio non sapete che musica sia adatta per “l’ascolto” utilizzando OhMiBod, potete anche
 fare riferimento alla comunità online che è nata intorno al vibratore, ci sono scambi d’impressioni d’uso, playlist consigliate… insomma un bel sano divertimento da effettuare da soli o in compagnia… ma sempre al ritmo di musica…

Image

fiuuu è finita… torniamo a recensire accessori meno piccanti di questo…
ah un ultima cosa, OhMiBod, è in vendita presso iStuff in Via Turati 26 a Milano. Il prezzo è di 89 €, ed è possibile acquistare anche una giarrettiera porta iPod…

Magari se l’avete comprato, mandateci una vostra impressione d’uso…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti + diciassette =