Archivi tag: apps

Android – Una crescita esponenziale che può preoccupare Apple?

In questi giorni lo store di Android, denominato Marketplace ha raggiunto e superato il primo miliardo di download. Ricordiamo a tutti che Android è il sistema operativo ideato da Google e che equipaggia al momento oltre una ventina di dispositivi prodotti da HTC, Motorola, Samsung, Acer. La fervente comunità di sviluppatori sta crescendo molto rapidamente  e dal 22 ottobre 2008 (data di lancio del Google Market Place) ha prodotto più di 100.000 applicazioni, superando il traguardo del miliardo in circa 20 mesi, cosa che iPhone ha potuto festeggiare solo dopo 10 mesi dal lancio. Ma cosa fa di Android una valida alternativa ad iOS? Innanzi tutto l’ampio parco hardware, che va incontro a tutte le esigenze di spese e di estetica, una notevole road-map che negli ultimi anni ha portato diverse migliore nell’evoluzione del software ed una maggiore “elasticità mentale” nei processi di controllo delle app. Consideriamo anche che iPhone ha avuto una campagna mediatica e risonanza – specie in madrepatria USA – che possiamo ipotizzare come qualche decina di volte superiore ad Android, che è cresciuto a piccoli passi senza tanti proclami di marketing e che si è fatto forza in un mercato grazie alla soddisfazione generale dei propri utenti. Noi utenti Mac sappiamo bene che nelle nicchie ci sono i prodotti e i software migliori, quindi aspettiamoci delle belle sorprese per il futuro! [Scritto da IL_MORUZ]

Tutto quello che c’è da sapere sugli Oscar è sull’iPhone

Il 7 Marzo si svolgerà a Los Angeles l’82-esima edizione degli Oscars ovvero degli Academy Awards, come i più esperti amano definire la più importanzione premiazione del cinema internazionale. Cosa fare per ingannare l’attesa? Facile, ci scarichiamo un po’ di applicazioni per iPhone o iPod Touch!! Partiamo con l’app ufficiale (download gratuito) prodotta in collaborazione con l’emittente ABC che seguirà l’evento: in questo caso possiamo divertirci ad effettuare la nostra previsione sui vincitori di ogni categoria e consultare i risultati finora espressi dagli altri utenti (ad esempio Avatar sembra in notevole vantaggio nella categoria Miglior Film rispetto a tutti i concorrenti). Passiamo a 2010 Academy Awards Guide (download gratuito) che si focalizza sulle varie nomination in gara e mostra il vincitore di ognuna di esse nella scorsa edizione. Molto più semplice Meet The Oscars, (download gratuito) che propone la lista dei film in gara e rispettive candidature ai premi, con link alle schede su IMDB, il più importante portale di cinema. E per chiudere in bellezza un po’ di statistica con Movie Challenge: Oscars Guide (download gratuito) che contiente l’intero database degli Academy Awards dal 1929 ad oggi (non necessita di connessione web per funzionare). Insomma poca spesa e massima resa visto che si tratta di programmi assolutamente free. Buon Oscars a tutti!! [Scritto da IL_MORUZ]

Oltre la barriera dei 10 Megabyte – Apple innalza il limite di download sotto 3G

Se vi piace scaricare applicazioni per iPhone in libertà sapete bene che Apple ha previsto un limite di 10 Megabyte per il download di qualsiasi applicazione su AppStore quando si è sotto copertura 3G. Il motivo? Non si sa, forse per non congestionare le reti dei carrier (sia americani che internazionali, visto che le scelte imposte da Apple per il mercato nazionale si ripercuotono su tutto il globo). Ancora più misterioso una cosa che abbiamo notato oggi leggendo il blog degli amici di OneApple.it e che abbiamo constatato con mano: il vecchio limite è stato innalzato a 20 Megabyte! Fate anche voi una prova: ad esempio abbiamo scaricato iSki 2008 Lite che pesa circa 16 MB e siamo riusciti ad installarlo senza problemi, mentre con Rolando Lite (che pesa più di 20MB) abbiamo ricevuto la consueta schermata di avviso, con indicato il nuovo limite massimo. Si ipotizza che un tale innalzamento venga incontro alle esigenze degli sviluppatori di applicazioni per iPad, visto che l’interfaccia da 1024×768 pixel necessita giocoforza di maggiori dimensioni. Bene, mi raccomando di farne buon uso ed attenzione alle eventuali soglie di traffico imposte dal vostro gestore mobile. Letto su OneApple.it [Scritto da IL_MORUZ]

AppsForSale.de – Per un San Valentino con lo sconto (su AppStore)!

Ci siamo: è San Valentino! E per tutti gli irriducibili dell’AppStore è stata lanciata una bella iniziativa dai colleghi tedeschi di AppsForSale, che vogliono ripetere il successo della loro precedente manifestazione invernale (durante il periodo di Avvento), mettendo a disposizione circa 80 applicazioni a prezzo scontato. Spulciando – un po’ come ai classici mercatini – qualcosa di buono si trova, facendo solo attenzione che la maggior parte delle applicazioni in questione sono sviluppate in lingua tedesca (ma non mancano quelle in inglese. Ringraziamo la Vieda, l’associazione dei programmatori tedeschi per iPhone, per la bella idea. Letto su iFun.de [Scritto da IL_MORUZ]

Analisi marketing del fenomeno AppStore in 31 diapositive

In questi mesi abbiamo analizzato tante case history di sviluppatori per iPhone che hanno avuto un notevole successo grazie ad una buona implementazione. Ma quello che ci interessa è sapere qual è il vero segreto per sfondare: il tutto sembra passare per una buona analisi e strategia di marketing (ed anche un po’ di fortuna con la C maiuscola non guasta!). I francesi di faberNovel hanno pubblicato 31 diapositive che cercano di studiare questo fenomeno partendo dai dati in loro possesso sull’evoluzione delle loro applicazioni RATP Premium e Lite. Si evince che le tante criticate versioni lite (anche dal sottoscritto) sono un ottimo trampolino per il passaggio alle versioni complete e che le dimensioni delle app più contenute favoriscono la vendita delle stesse, causa il limite imposto da apple sotto copertura 3G (molto anacronistico…). Vi lasciamo alla lettura! Letto su Melamorsicata [Scritto da IL_MORUZ]

Chilli X infiamma il tuo iPhone!! 16 Applicazioni gratis per il week-end!

Se non vi siete divertiti abbastanza con i giochi di NimbleBit, potete farvi un giro anche sul catalogo di Chilli X, gruppo di sviluppatori indipendenti. Per festeggiare il loro primo compleanno durante questo week-end (sabato 10 e domenica 11 ottobre) le 16 applicazioni realizzate in questo primo anno di attività saranno disponibili gratuitamente. Si tratta di utility come PlaySafe (già recensito su queste pagine) che consente di controllare agevolemente la riproduzione di brani mp3 tramite semplici gesture sullo schermo oppure DeskClock, un calendario dotato di orologio di ampie dimensione da tenere attivo sulla scrivania durante il lavoro. Se siete degli smanettoni che consumano parecchio la batteria del vostro iPod Touch o iPhone vi consigliamo Juiced, che consente di controllare in dettaglio la carica residua del vostro dispositivo. Beh, non vi tediamo oltre!! Se volete le applicazione le potete consultare in dettaglio sul sito ufficiale di Chilli X, prima di procedere al download!! Letto su iLounge.com [Scritto da IL_MORUZ]

AppStore Vs la concorrenza – il punto della situazione

Segnaliamo per tutti gli amanti delle statistiche che è stato realizzato un nuovo report che mette in evidenzia i dati di vendita dell’AppleStore. L’analisi è effettuata in comparazione con gli altri principali store ovvero quello dedicato al Blackberry e alla piattaforma Android. C’è poco da dire: iTunes surclassa la concorrenza, sia come redditività delle applicazioni che come popolarità. E’ fornito anche un elenco delle app preferite dagli utenti, cioè quelle che hanno ricevuto un ranking elevato. Il report in formato pdf è scaricabile gratuitamente previa indicazione della propria email sul sito di Distimo.com . Letto su MobileBlog.it [Scritto da IL_MORUZ]