Archivi tag: base

Pocket Karaoke – Un divertente passatempo

Il Karaoke – che piaccia o meno non conta –  ha un difetto: bisogna portarsi dietro l’attrezzatura giusta e soprattutto le basi su cui esibirsi tra una stonatura e l’altra. Un po’ scomodo e per molti si tratta di uno sforzo eccessivo: può quindi bastare un app per iPhone. Qualche mese fa avevamo segnalato l’applicazione SingRing di Virgilio ma se cercate qualcosa di ancora meno ricercato ed impegnativo ecco che abbiamo per voi trovato Pocket Karaoke. L’applicazione – attualmente in offerta gratuita e disponibile a 0.79 Euro a prezzo pieno – utilizza le canzoni presenti nel proprio iPhone e/o iPod Touch ed effettua “al volo” la cancellazione della traccia vocale del cantato, consentendoci di avere nel giro di qualche secondo una base su cui cantare e registrare. Il prodotto risultante può essere inviato via email o esportato via web (a dire il vero non abbiamo capito come …). I risultati di questa “conversione” sono piuttosto imprevedibili, dato che con certi brani abbiamo notato dei risultati più che buoni (un sottofondo rimane sempre…) ed in altri casi si notato distorsioni anche fastidiose. L’interfaccia è ben fatta, tutto è a portata di mano e disegnato con razionalità. Ci sentiamo di consigliarlo a tutti. [Scritto da IL_MORUZ]

Messless – Ricarica i tuoi gadget, con design by Giugiaro!

Ci sono tanti dock o basi che consentono la ricarica multipla di dispositivi, ma stavolta vi segnaliamo questo prodotto, disegnato dallo studio design Giugiario. Il nome è già accattivante: Messless, ovvero assenza di confusione e rende bene l’idea di un accessorio in grado di diminuire il numero di cavi ed alimentatori in giro per la casa, con notevole sollievo delle nostre coronarie che dovranno pensare un po’ meno agli immensi grovigli e problemi “logistici” di ricarica. Si possono collegare contemporaneamente fino a quattro dispositivi, grazie ad alcuni adattatori forniti a corredo (insieme a Messless ce ne sono sei, ma si posso anche acquistare a parte) la maggior parte dei cellulari, console portatili e lettori mp3 può essere facilmente ricaricata. Trattandosi di un prodotto uscito dalle mente di un italiano, il design è curatissimo: minimal look nero con ripiano in vetro trasparante che fa da cornice ai quattro oblò che ospitano gli adattatori, disposti in forma circolare. E’ possibile acquistarlo presso i rivenditori Apple al prezzo di 69 Euro ed è distribuito in Italia da American Dataline e Med Computer. Letto su Macitynet.it [Scritto da IL_MORUZ]

il Karaoke e l’iPod – Due sconosciuti (almeno per il momento)!

Canta che ti passa? Speriamo!! Anche su iPod? Forse...Normalmente uno più uno dovrebbe dare due, ma non sempre la matematica di Cupertino corrisponde a quella reale (e la questione cambio euro-dollaro ha parecchio da insegnarci). In questo caso ci occupiamo della questione “Karaoke”, ovvero delle curiose coincidenze avvenute in questi giorni: da varie fonti apprendiamo che Apple ha respinto l’approvazione di una nuova applicazione che consentirebbe di utilizzare l’iPod o l’iPhone come un moderno karaoke, avvalendosi del supporto ai file .kar, ovvero lo standard attuale per le basi musicali in formato midi. Le motivazioni ufficiali per il rigetto sono relative all’uso di un’interfaccia troppo simile a quella di iTunes. Ma i sospetti si acuiscono dopo aver scoperto che nell’aprile 2008 Apple stessa ha depositato alcuni brevetti (resi pubblici sono il 2 luglio 2009) molto dettagliati su una propria applicazione per facilitare il canto, attraverso lo scorrimento dei testi delle canzoni e la visualizzazione di un video contestuale alla canzone. Si nota anche la possibilità – utilizzando il microfono integrato nelle cuffie e un’uscita audio verso una coppia di speaker – di svolgere veri e prori giochi di gruppo. La domanda sorge quindi spontanea: Apple sta per rilasciare – in un futuro più o meno prossimo –  un proprio Karaoke ? Sarebbe la naturale evoluzione di un mercato, che avrebbe sicuramente un buon riscontro tra gli amanti del genere, seppur di nicchia. Vedremo gli sviluppi! Letto su TUAW.com [Scritto da IL_MORUZ]

Memorex SingStand – Canta che ti passa!

Come certamente sapete la nuova linea iPod (iPod Nano e iPod Touch) è stata dotata di circuiteria in grado di interfacciarsi con un microfono esterno attraverso il normale jack delle cuffie e questo ha diversi aspetti positivi: in primo luogo elimina la necessità di dotarsi di accessori esterni di terze parti. E se poi pensate alla grande è il primo passo verso la realizzazione di applicazioni Voip come Skype (annunciato come in fase di sviluppo). Ma se la vostra passione è il karaoke vi presentiamo SingStand prodotto da Memorex. Si tratta di un microfono dotato di dock per iPod e di una base amplificatrice: sono previsti diversi effetti vocali tra i quali controllo dell’eco, del riverbero oltre ai classici selettori del volume. Il dispositivo è dotato della tecnologia Auto Voice Control (AVC)  che permette di sostituire la voce originale del cantante con la propria. Attualmente in vendita negli USA al prezzo di 69 dollari. [Scritto da IL_MORUZ]

Oggi il lancio dello SDK per iPhone

sdk iphoneOggi alle ore 19:00 italiane, sarà presentato da Stve Jobs il kit di sviluppo (SDK) per l’iPhone e l’iPod touch. Grande l’aspettativa, di quello che sarà il passo decisivo per l’affermazione dei dispositivi mobili di Apple nel mercato mondiale.
In realtà lungo lo stivale, serpeggia una sola domanda… ma finalmente sarà presentato l’iPhone italiano? Noi come notizia in base alle nostre
informazioni, vi avevamo dato come data certa il 24/27 marzo [leggi qui]. Staremo a vedere…

Seguiremo in diretta l’evento e vi terremo aggiornati in merito. Il tutto dalle 19:00.

Calo di prezzo per iPod nano e iPod classic

ipod nanoDa oggi l’iPod nano costa meno. I nuovi prezzi partono adesso da 139 € (prima  149 €) per il modello da 4 GB, 189 € per il modello da 8 GB (prima era 199 €). Un calo di circa il 5% che fa diventare ancora più appetibile l’iPod nano.
Un calo di prezzo sensibile anche per gli iPod classic, adesso il modello base da 80 Gb, costa 229 € invece di 249 €, mentre il modello da 160 Gb, subisce un calo di 20 €, costando adesso 329 € al posto di 349 €.

Impara a disegnare con l’iPod ed il videocorso di fumetto comico

videocorso di fumettiDisegnare è sempre stata la passione di ognuno di noi, da piccoli sicuramente ci sbizzarrivamo con le matite colorate e magari imbrattavamo casa con i colori a tempera, dando somma gioia dei nostri genitori. Poi una volta cresciuti, la maggior parte di noi si è resa conto che non saremmo mai diventati dei novelli Disney o Milo Manara, e quindi ci siamo buttati con somma frustrazione su altri campi. Oggi grazie alle potenzialità dell’iPod e grazie alla lungimiranza di Pen, Ink & Beyond, possiamo finalmente imparare a disegnare

Continua la lettura di Impara a disegnare con l’iPod ed il videocorso di fumetto comico

Concorso – Fortuna che c’è Giotto!

Preparatevi in quanto Ottobre è un mese caldo a livello di concorsi in scadenza. Oggi vi segnaliamo l’iniziativa del CentroGiotto, una catena di negozi di elettronica diffusa prevalentemente nel Lazio: effettuando un acquisto di almeno 50 Euro entro il 28 Ottobre si riceverà una cartolina che dovrà essere compilata per la successiva estrazione dei premi. Il meccanismo è questo: più si spende e più possibilità si hanno di vincere ed i premi sono suddivisi in tre categorie, in base agli acquisti effettuati. Ci sono premi importanti come una Lancia Ypsilon, diversi week-end e vacanze, una moto Yamaha FZ6 e ben 7 iPod Nano 2GB. Ulteriori info sul sito organizzatore. [Scritto da IL_MORUZ]

iPod video… ooopss… classic

iPod classicL’iPod video si rinnova e cambia nome, diventando iPod classic. Acquista maggiore capienza e meno spessore, oltre a dei sostanziali miglioramenti software e uan maggiore durata della batteria. La caratteristica più importante è la capienza, che viene portata a 80 Gb per il modello base e addirittura 160 GB per il modello più grande. Modificata l’esperienza d’uso, con una sostanziale revisione della modalità di navigazione, includendo cover flow e una funzione di ricerca avanzata rispetto il modello attuale. Il prezzo dell’iPod classic è di 249 € per il modello base da 80 GB e di 349 € per il modello da 160 Gb, entrambi disponibili in nero e argento. Disponibili sull’Apple Store.

ChargePod, ricarica l’iPod, il cellulare, etc, etc, in un colpo solo…

chargepodFinalmente basta con la ricerca spasmodica del carica cellulare/ipod/macchina fotografica/etc… c’è Chargepod, una specie di hub per ricaricare 6 apparecchi (iPod, cellulari, auricolari bluetooth, palmari, etc, etc) nello stesso momento, e soprattutto senza impazzire con mille fili e mille alimentatori.
Come tutte le idee vincenti, ChargePod è un prodotto semplice ma geniale. Grazie ad un sistema intelligente di regolazione del voltaggio, ogni singolo apparecchio viene ricaricato in base alle proprie esigenze, e grazie a degli adattatori, sarà possibile avere a portata di mano la presa giusta per il singolo apparecchio. Il led presente alla base di ogni attacco, v’indicherà lo stato di carica… Direi perfetto! In vendita sul sito CallPod al prezzo di 49.95 $ (adattatori esclusi). [letto su techiediva]