Archivi tag: qualità

Custodie VCU3ED per iPhone 3G/3Gs – La nostra recensione

Grazie all’introduzione di iPhone 4, il modello 3Gs diventa ancora più appetibile, garantendosi la quasi piena compatibilità con il nuovo iOS 4 (in uscita entro giugno) ed un design ancora al passo coi tempi. E visto che di custodie ne abbiamo testate diverse, stavolta ci buttiamo in questa recensione che vede coinvolte ben quattro case per iPhone prodotti da un’azienda italiana, ovvero la Benjamin Srl di MIlano che ha da poco lanciato due nuove linee di custodie denominate VCU3ED E Skill FWD. Si tratta di accessori molto curati e che si fanno certamente notare per la ricerca dei materiali e la cura nella costruzione: a nostra disposizione – grazie agli amici di iStuff e celati nella loro famosa borsina – abbiamo due custodie denominate Scottish Kilt, che sono completamente rivestite di vero tessuto di velluto a costine con il classico motivo scozzese, il modello Black Strobe e per finire quella Gunner , con effetto camouflage (o mimetico) per il Lapo che c’è dentro in ognuno di noi! Se ci seguirete anche dopo il salto approfondiremo le nostre impressioni nell’utilizzo di questi case …

Continua la lettura di Custodie VCU3ED per iPhone 3G/3Gs – La nostra recensione

Philips SHS 3200 – Auricolari per tutti [Recensione]

Tra i regali che abbiamo trovato sotto l’albero – a dire il vero che ci siamo fatti da soli – c’erano un paio di auricolari commercializzati da Philips e che possono risultare una valida alternativa (soprattutto economica) a quelli forniti da Apple in dotazione. In tanti si lamentano della scarsa qualità audio degli auricolari predefiniti in vendita con tutti gli iPod: Apple ha cercato di ovviare proponendo le cuffie In-Ear, forse un po’ troppo costose per l’utente medio che vuole “maltrattare” il proprio dispositivo. Il modello che abbiamo testato è quello contraddistinto dalla serie SHS 3200 e la cosa che colpisce di più è il suo aspetto. Vediamo cosa ci offre nella nostra recensione completa, corredata da foto subito dopo il salto …

Continua la lettura di Philips SHS 3200 – Auricolari per tutti [Recensione]

Free App A Day! – Il Paradiso degli Scrocconi (come noi!)

Qualcuno può pensare che siamo un po’ tirchi, ma visto che i soldi non crescono sugli alberi (tranne che nel giardino di Naomo) quando si può risparmiare siamo in prima linea. Gli amici di BlackSmith Games, balzati agli onori della cronaca per la super-iniziativa chiamata AppVent Calendar, vuole fare il bis, anzi di più! Dopo aver annunciato un ulteriore manifestazione per il periodo pasquale, dal 18 gennaio farà il suo debutto “Free App A Day” che metterà a disposizione un’applicazione o gioco in download gratuito per sole 24 ore. La formula non cambia, quindi, e speriamo che la qualità dei software a disposizione rimanga alta come in precedenza! Letto su iPhoneItalia [Scritto da IL_MORUZ]

Philips delizia i nostri occhi con nuovi dock per iPod ed iPhone

Philips – ovvero una delle aziende tecnologiche più antiche del mondo e tra quelle certamente più affidabili – lancia sul mercato una nuova serie di dock per iPod ed iPhone dal design veramente ricercato. Si tratta di veri e propri complementi d’arredo con soluzioni tecnologiche di rilievo e un’ottima usabilità anche per l’utente alle prime armi. Partiamo col modello più economico, ovvero SBD7000, dalla forma circolare e piatta, adatto ad essere appeso ad una parete: il connettore dock si trova al centro circondato dagli speaker e ruota su se stesso in modo tale da poter vedere anche i video salvati su iPod Touch o iPhone in modalità Landscape senza dover scollegare il dispositivo. Ha una potenza di circa 4 watt RMS e può essere alimentato anche a batterie per l’utilizzo on-the-go. Si trova già in vendita ad un prezzo di circa 90 euro. Gli altri due dock che vi segnaliamo dopo il salto arriveranno sul mercato nelle prossime settimane e soddisfano i palati (e le orecchie…) più raffinate …

Continua la lettura di Philips delizia i nostri occhi con nuovi dock per iPod ed iPhone

iDeck – La tua vecchia autoradio diventa iPhone-compatibile!

La tua autoradio suona l'iPod con iDeck!Quasi tutti i nuovi modelli di automobile oggi in commercio consentono di interfacciare i lettori mp3 agli impianti audio, con soluzioni diverse ma comunque integrate (come optional). Se siete tra coloro (come il sottoscritto) che possiedono ancora un’autoradio con lettore di cassette sarete contenti di vedere questo accessorio denominato iDeck. Si tratta di un adattatore a cassetta che integra un dock con connettore 30-pin per collegare il proprio iPhone o iPod. La praticità sta nel fatto di avere tutte le funzioni del lettore a portata di mano e grazie al cavo integrato di ricaricarlo grazie alla presa accendi-sigari presente su ogni vettura. Si sa che la distrazione alla guida è spesso una della cause principali di incidenti: inoltre la ditta produttrice – la koreana Sinjimoru – garantisce una migliore qualità del suono rispetto alle soluzioni concorrenti ed evita di utilizzare la banda FM, che molto spesso soffre di numerose interferenze. In vendita sul sito MaxiMobileShop al prezzo di 45 euro spedizione compresa. Letto su iFun.de [Scritto da IL_MORUZ]

All Music sull’orlo della chiusura – Cattive scelte manageriali colpiscono i lavoratori

All Music licenzia dal basso: colpa dei manager!Vi sarà capitato più di una volta di seguire le trasmissioni dell’emittente All Music che trasmette sia in chiaro che via satellite (canale 128 Sky) e si occupa di musica a 360 gradi, grazie alla presenza di conduttori giovani e competenti tra cui ricordiamo Giulia Salvi (che potete ascoltare anche su Virgin Radio), Lucilla Agosti, Ivan Olita e Chiara Tortorella. Ed ecco la classica notizia che coglie tutti di sorpresa: l’editore di All Music – ovvero il Gruppo L’Espresso ha annunciato un drastico taglio del personale dell’emittente che occupa 37 dipendenti: si prospetta un taglio di ben 29 lavoratori!! Ovviamente la redazione e tutta la forza lavoro della tv non ci sta e ha indetto lo stato di agitazione e ha creato anche un sito per ottenere maggiore visibilità da tutti i mass-media e il cui titolo dice già abbastanza sull’aria che tira: Fall Music, che tradotto brutalmente sta a significare il sostanziale fallimento di un progetto, non tanto dovuto agli scarsi risultati o alla bassa qualità dei programma ma ad un errata gestione manageriale che si è resa colpevole di aver dilapitato il budget a disposizione. La sopravvivenza dell’emittente è affidata ad una serie di interventi di esternalizzazione dei servizi, che dovrebbero limitare i costi, in barba al futuro di 30 famiglie di dipendenti. Per quello che possa valere, siamo vicini ai “colleghi” di All Music e diamo anche il nostro piccolo contributo alla causa. Letto su MusicRoom.it [Scritto da IL_MORUZ]

Skype per iPhone disponibile per il download

skype iphoneE’ disponibile finalmente la relase ufficiale di Skype per iPhone ed iPod touch. Per tutti coloro che stavano aspettando quest’importante programma, anche se in qualche modo era già disponibile con altre applicazioni, adesso è possibile utilizzare il proprio iPhone per fare le chiamate con Skype, e quindi risparmiare un sacco di soldi rispetto alle proprie tariffe telefoniche. Skype funziona senza problemi tramite 3G, Edge, GPRS e WI-Fi. Abbiamo provato per voi la versioneSkype per iPhone, e dobbiamo dire che funziona molto bene, la qualità dell’audio è molto buona, è possibile chattare con altri contatti mentre si parla con altre persone con l’audio, ma non è possibile per esempio aprire link o accettare file in trasferimento dagli utenti con i quali si parla. Skype per iPhone è disponibile per il download gratuito dall’app store.

Nasce BlogMagazine – Notizie scritte dai blogger per i blogger

Che bello quando una semplice idea diventa un progetto concreto e tangibile: è il caso di BlogMagazine, ovvero di una rivista sfogliabile online scritta da un gruppo di importanti blogger italiani, che vogliono farsi conoscere ad un pubblico più ampio e raccogliere in un magazine contenuti e testimonianze della loro vita digitale (e non). La “mente” che sta dietro al progetto è Giuliano Ambrosio, fondatore del sito Julius Design (più volte citato sulle nostre pagine…) e supportato da una folta schiera di collaboratori, che con grande impegno hanno avviato una sinergia di sforzi per far uscire il primo numero della rivista, che può essere letto online e anche scaricato in formato PDF. Davvero un’ottima qualità generale e con tanti spunti per poter approfondire i temi trattati. Se volete collaborare o sostenere (anche economicamente, si sa le spese ci sono sempre e anche un piccolo gesto può essere d’aiuto…) potete mettervi in contatto con Giuliano. Bravi, continuate così. [Scritto da IL_MORUZ]

App Store: oltre 20.000 applicazioni

20000 applicazioni per l'iPhoneSecondo Apptism, l’App Store di Apple, ha raggiunto (e superato) le 20.000 applicazioni. Solo tre mesi fa, le applicazioni erano 10.000 (cifra raggiunta il 6 mesi). Sicuramente il grossu successo dell’iPhone, combinato con la facilità di utilizzo del kit di sviluppo per l’iPhone (SDK), hanno contribuito notevolmente a questa crescita esponenziale. Sicuramente l’alto numero di applicazioni non è sinonimo di un alta qualità, visto che la presenza di applicazioni inutili si spreca (vedi per esempio il video di 31 applicazioni per fare peti o scoregge come preferite chiamarli, nella pagina interna), ma indubbiamente ci sono molti software utili tra questi 20.000. [Letto su tuaw]
Continua la lettura di App Store: oltre 20.000 applicazioni

Jabra BT 8040 [recensione]

recensione jabra bt 8040 Oggi recensiamo il Jabra BT 8040 un auricolare bluetooth da utilizzare con l’iPhone. Di questo prodotto ci ha colpito particolarmente la sua “predisposizione” alla musica. Infatti grazie al sistema DPS il suono ha una qualità che difficilmente si riesce a trovare in altri dispositivi il che consente di sentire le voci con una qualità perfetta e la musica ottimamente. Le caratteristiche salienti del Jabra 8040 sono un peso di soli 10 g, 6 ore di autonomia in conversazione e fino a 200 ore di autonomia in standby.

Continua la lettura di Jabra BT 8040 [recensione]